Kurdistanonline.net

Kurdistanonline.net

SCARICA APPUNTO PROCEDUR PENALE CONSO GREVI

Posted on Author Grogar Posted in Antivirus


    Contents
  1. Descrizione
  2. Storie Digitali
  3. Compendio di procedura penale
  4. Lo provo io: Compendio di procedura penale, Conso-Grevi

Salve, consigliate di dividere la materia o portarla intera studiando dal Conso Grevi? Mi consigliereste dei riassunti di supporto fatti bene? Grazie Marily_3. di procedura penale. università degli studi di trento: Cerca e scarica appunti Procedura penale, del volume "Compendio di procedura penale" di Conso. COMPENDIO CONSO-GREVI CAPITOLO IX Per una maggiore completezza vedere sul .. Se si tratta di sentenza di non luogo a procedere (emessa appunto in. Prof Marzaduri Enrico: Appunti e Documenti pubblicati dagli studenti che hanno pubblicati dagli studenti del Prof Marzaduri Enrico pronti per il download! Pisa - Marzaduri, libro consigliato Compendio di Procedura Penale, Conso, Grevi.

Nome: appunto procedur penale conso grevi
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 56.70 Megabytes

Negli altri 6 titoli vengono presi in considerazione: il PM, la polizia giudiziaria, limputato, la parte civile con il responsabile civile e il civilmente obbligato per la pena pecuniaria, la persona offesa e il difensore. Si deve poi distinguere tra soggetto e parte, in quanto questultima qualifica spetta solo a chi vanta il diritto ad una decisione giurisdizionale in relazione ad una pretesa fatta valere nel processo, e quindi solo al PM, limputato e la parte civile.

Il valido esercizio della funzione giurisdizionale condizionato dalla ritualit dellinvestitura a giudice; infatti, lart. Le condizioni di capacit del giudice; b. Il numero dei giudici necessario per costituire i collegi stabilito dalle leggi di ordinamento giudiziario. Non sono considerate attinenti alla capacit del giudice le disposizioni sulla sua destinazione agli uffici, sulla formazione dei collegi e sulla assegnazione dei processi a sezioni, collegi e giudici.

Lultima di queste 3 categorie tratta di una questione inerente alla distribuzione delle cause tra giudici parimenti legittimati allesercizio della funzione giurisdizionale.

Da tale premessa discendono due aspetti: Si precisa comunque che il criterio della connessione essenziale attiene penal solo potere di decisione del giudice, nel senso che opera solo quando la riforma del punto impugnato si riflette su punti non investiti dai motivi à Es. Il diritto delle parti alla rinnovazione funge da riequilibrio alla scelta limitativa operata dal legislatore con riguardo alla possibilità per la Corte di cassazione di applicare disposizioni più favorevoli, qualora non siano necessari nuovi accertamenti di fatto art.

La decisione grsvi rinnovazione è assunta dal giudice nel contraddittorio delle parti, mediante ordinanza. Tanto in caso di inammissibilità che in caso di rigetto, la cancelleria della corte trasmette la copia del dispositivo al giudice provedur ha emesso la decisione impugnata artt. Tale limitazione, contrasta con la regola per cui le nullità assolute possono essere rilevate in ogni stato e grado del procedimento: Help Center Find new research papers in: La penal di prova legittimante il ricorso si colloca sia al momento delle richieste di priva art.

La disciplina del ricorso straordinario, come già accennato riguarda sia coso errori di fatto che gli errori di diritto, che rappresentano sue situazioni radicalmente diverse. Codice per la massimazione 2doc. Con riferimento appuntk specifiche disposizioni che prevedono il ricorso per cassazione, si ricorda principalmente il ricorso contro le decisioni emesse in sede di riesame o di appello delle ordinanze che dispongono una misura cautelare.

Le ipotesi di falsità in atti o in giudizio possono essere costituite dalla falsità di documenti, calunnia, falsa testimonianza, falsa perizia, frode processuale. Subito dopo la deliberazione, la sentenza viene pubblicata mediante lettura del dispositivo fatta dal presidente o da un consigliere da lui delegato, previa sottoscrizione del dispositivo da parte dello stesso presidente.

Se si tratta di sentenza di non luogo a procedere emessa appunto in camera di consiglio ex art. Remember me on this computer. Una volta ricevuti gli atti del processo con la copia della sentenza, il giudice di rinvio deve procedere alle attività di sua competenza: Click here to sign up.

Si considera inoltre che quando la Corte di Strasburgo rileva una violazione, lo Stato convenuto non ha: Si tratta di una norma di chiusura che rinnega e fa venire meno il carattere tassativo dei casi di annullamento senza rinvio à La Corte cioè, non rinvia tutte le volte in cui gli elementi che emergono dagli atti processuali rendono superfluo un ulteriore giudizio di merito. In entrambi i casi a e balla richiesta di revisione devono essere unite copie autentiche delle sentenze o dei decreti penali di condanna indicati apunto lett.

Tuttavia non si esclude la presentazione di motivi nuovi. Quanto alla contradditorietà, va rapportata al contrasto tra il discorso giustificativo condotto dal giudice di merito nella motivazione e le risultanze probatorie acquisite legittimamente al processo.

I motivi di ricorso della lettera d ed e non valgono come motivi di ricorso immediato per cassazione ed il ricorso eventualmente proposto si converte in appello. Aldilà di tale questione, vanno considerati i vizi verificatisi nel giudizio di appello, nonché le situazioni nuove intervenute dopo la conclusione del giudizio di appello mutamenti legislativi, pronunce costituzionali. In passato vigeva la regola per cui il sindacato sulla motivazione era subordinato alla regola che il vizio risultasse dal testo del provvedimento impugnato.

Questa formulazione era soggetta a numerose critiche à la motivazione della sentenza ha la funzione di giustificare il dispositivo, il quale è cronologicamente precedente rispetto ad essa: la motivazione è quindi fortemente ed ovviamente condizionata dal dispositivo!

Per tale motivo, si conveniva che il sindacato teso a controllare la completezza e la logicità, per poter essere effettivo, implicava un possibile accostarsi agli atti del processo. Travisamento delle risultanze probatorie à In tale situazione, si sarebbe potuto ricorrere solo mediante una notevole forzatura riferendosi alla lett. Il ricorso, se è proposto personalmente viene trasmesso a mezzo posta con autenticazione della sottoscrizione da parte del difensore.

Dinanzi alla corte di cassazione, le parti sono rappresentate dai difensori. Invece il c. Tali sezioni unite sono composte da magistrati di tutte le diverse sezioni penali ed il collegio è presieduto dal presidente della corte. Il provvedimento di assegnazione produce conseguenze notevoli in caso di rimessione del processo art.

Il giudice, ricevuta suddetta comunicazione, deve comunque sospendere il processo prima dello svolgimento delle conclusioni e della discussione e non possono essere pronunciati il decreto che dispone il giudizio o la sentenza.

Il presidente della corte se si tratta di sezioni unite, o il presidente della sezione se si tratta di singole sezioni, fissa la data per la trattazione del ricorso, disponendo anche la riunione o la separazione dei processi quando questo giovi alla speditezza della decisione. Si specifica che una volta che il ricorso è stato assegnato alle sezioni unite, esso deve essere interamente definito da esse in quanto non è configurabile una decisione limitata ad alcune questioni dedotte. La corte di cassazione decide in camera di consiglio oltre che nei casi espressamente previsti dalla legge es.

Infatti il giudizio abbreviato, in quanto destinato a concludersi anche con pronunce relative a reati gravissimi, esige il controllo dibattimentale in sede di legittimità. Dibattimento udienza pubblica Quando non si procede in camera di consiglio, il ricorso viene deciso in udienza pubblica.

Descrizione

Quanto agli atti preliminari valgono le disposizioni comuni dettate anche per il procedimento in camera di consiglio. Nel dibattimento si osservano le regola in quanto compatibili relative alla pubblicità, polizia, disciplina delle udienze, direzione della discussione previste per i giudizi di primo e secondo grado, ma le parti private possono comparire solo per mezzo dei loro difensori art.

Infine nella discussione, non sono ammesse repliche. Quindi egli esegue la relazione della causa art. Come già detto non sono ammesse repliche. Per la deliberazione della sentenza, si applicano in quanto compatibili, le norme previste per la deliberazione della sentenza di primo grado art. Subito dopo la deliberazione, la sentenza viene pubblicata mediante lettura del dispositivo fatta dal presidente o da un consigliere da lui delegato, previa sottoscrizione del dispositivo da parte dello stesso presidente.

La sentenza è depositata in cancelleria entro il trentesimo giorno dalla deliberazione. Con il provvedimento che dichiara inammissibile il ricorso, la parte privata che lo ha proposto è condannata al pagamento delle spese del procedimento ed inoltre, come deterrente alla proposizione di ricorsi a fini meramente dilatori, al pagamento di una somma di denaro a favore della cassa per le ammende.

Tanto in caso di inammissibilità che in caso di rigetto, la cancelleria della corte trasmette la copia del dispositivo al giudice che ha emesso la decisione impugnata artt. La seconda ipotesi concerne gli errori nella denominazione o nel computo della pena: qui la Corte non annulla la sentenza ma si limita a rettificare la specie e la quantità della pena.

A loro volta, le sentenze di annullamento si dividono in sentenze di annullamento senza rinvio e sentenze di annullamento con rinvio. Qualora sussistano contestualmente una causa estintiva del reato ed una nullità assoluta, prevale la causa estintiva, salvo che la causa estintiva presupponga specifici accertamenti e valutazioni riservati al giudice di merito, con riguardo ai quali assume rilievo pregiudiziale la nullità, in quanto funzionale alla rinnovazione del relativo giudizio.

Del provvedimento viene data notizia al Pubblico ministero. Si tratta di una norma di chiusura che rinnega e fa venire meno il carattere tassativo dei casi di annullamento senza rinvio à La Corte cioè, non rinvia tutte le volte in cui gli elementi che emergono dagli atti processuali rendono superfluo un ulteriore giudizio di merito.

Storie Digitali

Il codice detta le regole per individuare il giudice del rinvio, in attuazione del giudice precostituito per legge art. Con le lettere c e d il legislatore ha inteso uniformarsi al regime delle incompatibilità ex art. Tale principio evita la perpetuazione dei giudizi, consegue un accertamento definitivo, garantisce la certezza delle situazioni giuridiche ed è in particolare conforme alla funzione di giudice ultimo di legittimità.

Tuttavia, nei casi di particolare gravità, la Corte provvede alla sospensione mediante ordinanza. La legittimazione, secondo le Sezioni Unite, spetta pure alla persona condannata nei confronti della quale sia stata pronunciata sentenza di annullamento con rinvio limitatamente ai profili attinenti alla determinazione del trattamento sanzionatorio es.

La disciplina del ricorso straordinario, come già accennato riguarda sia gli errori di fatto che gli errori di diritto, che rappresentano sue situazioni radicalmente diverse. Esso contempla un rimedio restitutorio, inquadrabile fra le impugnazioni straordinarie. Se la Corte accoglie la richiesta, revoca la sentenza e dispone la trasmissione degli atti al giudice di primo grado à Il soggetto riassume la qualità di imputato e si vede attribuito il diritto alla nuova celebrazione del giudizio di primo grado.

Tale limitazione, contrasta con la regola per cui le nullità assolute possono essere rilevate in ogni stato e grado del procedimento: prevale la limitazione in quanto è da ritenere che la pronuncia di annullamento con rinvio della Corte, costituisce un atto dal valore definitivo, con struttura di sanatoria di tutte le nullità.

Compendio di procedura penale

Infatti, nel caso di annullamento con rinvio, la Corte enuncia specificatamente il principio di diritto al quale il giudice di rinvio deve uniformarsi. Per principio di diritto deve intendersi il principio interpretativo di diritto sostanziale o processuale fissato dalla Corte, sulla cui base è stata annullata con rinvio la decisione oggetto del ricorso. Se invece la questione di diritto sia stata risolta dalla Corte con preliminare verifica della questione di fatto, è preclusa ogni valutazione da parte del giudice di rinvio, in quanto la Corte non si è espressa in via ipotetica.

Annullamento parziale art. In dottrina alcuni reputano che il termine individui solo i capi, mentre altri che il legislatore abbia voluto riferirsi anche ai singoli punti. Se invece si reputa che il giudicato si forma anche sui punti, la declaratoria ex art. Formazione progressiva del giudicato à Le Sezioni Unite della Corte di cassazione, si sono espresse più volte sul tema della c. Le Sezioni unite, hanno affermato che pure con riguardo a questi ultimi aspetti la decisione adottata, benchè ancora non eseguibile, acquista autorità di cosa giudicata.

Una volta ricevuti gli atti del processo con la copia della sentenza, il giudice di rinvio deve procedere alle attività di sua competenza: si ritiene ammissibile la riunione dei giudizi ex art. Dal punto di vista probatorio art. Il diritto delle parti alla rinnovazione funge da riequilibrio alla scelta limitativa operata dal legislatore con riguardo alla possibilità per la Corte di cassazione di applicare disposizioni più favorevoli, qualora non siano necessari nuovi accertamenti di fatto art.

Le persone indicate alla lettera a possono aggiungere la loro richiesta a quella del procuratore art. Si parla in tale ipotesi di conflitto teorico di giudicati à esso si riferisce a decisioni le cui premesse storiche sono incompatibili da un punto di vista logico, essendo le decisioni stesse entrambe eseguibili poiché riguardanti fatti e persone diversi. Tale caso di revisione, si riferisce solo ed esclusivamente al provvedimento inconciliabile con la sentenza o il decreto di cui si chiede la revisione, la sola sentenza penale irrevocabile d un giudice ordinario o speciale, escludendo quindi innanzitutto i decreti penali, in quanto si ritiene che questi non presuppongono un accertamento pieno del fatto e quindi non forniscono un indiscutibile punto fermo in tema di responsabilità tale da condurre a rivedere altra sentenza di opposto contenuto.

Lo provo io: Compendio di procedura penale, Conso-Grevi

In entrambi i casi a e b , alla richiesta di revisione devono essere unite copie autentiche delle sentenze o dei decreti penali di condanna indicati nella lett. Si tratta quindi di prove sopravvenute dopo la condanna nonché di prove eventualmente preesistenti ad essa ma scoperte solo in un momento successivo.

Quanto alle prove preesistenti, si ritiene che possono fondare la richiesta di revisione le prove preesistenti che non sono state acquisite al processo per ragioni più svariate perché sconosciute, per dolo o colpa, perché non conoscibili….

Più delicati problemi suscita il ricomprendere nel concetto di nuove prove le prove acquisite al processo ma non valutate dal giudice. Le ipotesi di falsità in atti o in giudizio possono essere costituite dalla falsità di documenti, calunnia, falsa testimonianza, falsa perizia, frode processuale.

In particolare, non contrasta con la Costituzione il venire meno degli effetti preclusivi del giudicato interno, quando sussistono situazioni di particolare pregnanza capaci di pregiudicare e compromettere le garanzia attinenti ai diritti fondamentali della persona.

Come già detto, nei casi di revisione ex art. Nel caso invece della lett. Guarda se è completo paragrafo per quanto riguarda S.

Sentenza di rigetto o accoglimento La disciplina relativa al giudizio di primo grado si applica anche per la deliberazione della sentenza, valendo gli artt. In caso di accoglimento della richiesta, il giudice revoca la sentenza di condanna e pronuncia il proscioglimento, indicandone la causa nel dispositivo.

Qualora il condannato muoia, il diritto alla riparazione spetta al coniuge, ai discendenti ed ascendenti, a fratelli e sorelle, affini entro il 1 grado art. Lo Stato è tenuto a corrispondere la riparazione in seguito al definitivo accoglimento della domanda. Guarda casi ultime due pagine Related Papers. Poteri d'ufficio della Cassazione e diritto all'equo processo in Cass. By Valerio Aiuti. Una proposta per semplificare il sistema delle impugnazioni della sentenza di non luogo a procedere.

By Marcello Daniele. Schemi procedura penale. By Lavinia Scopelliti.

By Cristian Tenaglia. La nuova ipotesi di rinnovazione dell'istruzione dibattimentale in appello.


Articoli popolari: