Kurdistanonline.net

Kurdistanonline.net

SCARICA CANZONE LAURA PAUSINI IO CANTO ASCOLTARE TUTTA

Posted on Author Zolokora Posted in Antivirus


    Download Laura Pausini - Primavera in anticipo [it is my song] (duet with Stream Download Laura Pausini - Io canto - Malta (live) Stream Laura Pausini - Io canto Download Laura Pausini - Resta in ascolto - Bruxelles (live) Stream Laura Download Laura Pausini - Tutto non fa te Stream Laura Pausini - Tutto non fa te. Check out Io canto by Laura Pausini on Amazon Music. Stream ad-free or Listen to any song, anywhere with Amazon Music Unlimited. Resta in ascolto. Nel Laura Pausini fa incide una cover della canzone. bisogno di grandi acuti e di perfezione sonora per inoltrarsi nelle viscere di chi lo ascolta. Spagna è America del Sud dell'album io canto, la Pausini inserisce un'​adattamento del. La nuova tournée mondiale, il Laura Pausini World Tour '09 si apre il 28 febbraio a Music Show trasmesso su Italia 1, cantando alcune canzoni del nuovo album​. Resta in ascolto () 9. Live in Paris '05 () Io canto ()

    Nome: canzone laura pausini io canto ascoltare tutta
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
    Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
    Dimensione del file: 48.72 Megabytes

    Proposta: dedichiamo un giorno qualunque del calendario a Laura Pausini, come si fa coi santi. Forse come dite voi i fans della Pausini torneranno domani a scuola ma per voi che siete grandi e potete avere anni non c'è speranza dovreste ricominciare dall'asili nido ma sarebbe solo una inutile perdita di tempo , poveracci.

    Mi viene un dubbio siamo sicuri che gli ebeti sono i fans di laura Pausini? Sentendo i vari commenti non ultimo quello di Cristian direi proprio di NO!!! La Pau ha fatto gavetta ed è giunti a sti livelli per merito suo Laura mi da tanto quando canta e penso che cio significa che riesce nel su mestiere.. Non amo la Pausini, ma quel che più mi stupisce sono le posizioni assolutistiche di alcuni commentatori, sia pro che contro.

    Ilaria, ma chi sei tu, sai chi è Christian Calabrese?

    Informati, ignorante sei tu purtroppo. Mocciosetti, per fortuna domani ricominciano le scuole, e avrete meno tempo da passare davanti al computer e scrivere cazzate. Anonimo ha detto Elisa sin dall'inizio della sua carriera, a 19 anni. Quali canzoni conosci di elisa?

    Laura Pausini non avrà di certo la miglior voce in assoluto, ma è una brava cantante, semplice ma con personalità, e se agli inizi era solo un'adolescente che faceva pianobar, la si è vista crescere artisticamente negli anni!!! Se piace alla gente che ci volete fare?? Anche a me piace, e l'ascolto, e non mi vergogno!

    Anzi, sono contento del suo successo all'estero, che comunque non è poco come si dice in questo fottuto articolo! Sempre meglio che non portare per niente fuori un po di nostra musica!

    E' simpatica, è una grande professionista che si fa il mazzo per viaggiare, studiare negli anni e crescere nella musica, collaborare, lavorare sodo ecc per farsi strada Nelle sue interviste all'estero c'è sempre l'Italia e il nostro essere nelle sue parole!

    E secondo me non è vero che non sa cantare,..!!! Ha un timbro semplice, ma unico, è intonata, i suoi concerti sono comunque piacevoli!!! In questo articolo si esagera molto! Laura Pausini secondo me rimarrà sempre la grande dei nostri anni, insieme ad Elisa e Giorgia, anch'esse brave, senza fare troppi confronti..

    Ricerche Simili

    Se è prima in classifica da tempo e non vende neanche poco, perchè solo in Italia ha superato le Se piace, piace. Ogni commento è superfluo! Io invece sul video del live a Roma ci tornerei. Vorrei far notare la differenza non nel modo in cui la voce esce dalle due cantanti.

    Non sentite quanto Lara Fabian esca più corposa, più piena, meno nasale, più supportata a livello diaframmatico, più modulata e più precisa nel filato? Non dico più intonata perchè effettivamente le stecche dal vivo ci possono stare Anche se le potessimo confrontare per la voce, rimarrebbe sempre e comunque una maturità, una profondità ed una poesia nei testi autoprodotti che cresce con lei. Non credo esista soddisfazione maggiore per un artista che quella di sapere che una sua creatura è diventata quella di tanti altri.

    Cullata, allevata e cresciuta come fosse propria. Conservo ancora i primi album in cassetta, che ho letteralmente consumato!

    Ogni suo brano apre inevitabilmente un piccolo cassetto nella mia memoria; i primi amori, la mia prima esperienza su un palco, un riferimento ad una persona in particolare o ad un evento che ho vissuto e che è rimasto impresso nella mia vita, bello o brutto che sia stato.

    Ero al primo anno di scuole medie, e in quel periodo avevo appena conosciuto un ragazzino che veniva a scuola con me. Ero troppo timida, mi vergognavo troppo!

    Biografia Laura Pausini

    È passato tanto tempo, ma le sensazioni che provo sono ancora identiche ad allora! E da allora non c è stato un solo singolo di Laura che io non abbia cantato! E per questo io mi sento di ringraziarla, per le emozioni che m ha regalato! Oggi provo stima per lei, poiché è una donna che ha saputo portare il nostro marchio nel mondo e ha lavorato su se stessa per essere al posto giusto al momento giusto.

    Tante sono le canzoni che hanno incontrato la mia vita. Beata adolescenza!

    PHOTOGALLERY

    Non lo dicevo ai miei amici perché loro andavano solo ad Aerosmith e Metallica che la Pausini mi emozionava… oggi lo dico a tutti. Ho sempre visto Laura come modello da seguire sia umanamente che artisticamente, le sono grata per tutto quello che nel corso della mia vita ha saputo insegnarmi e trasmettermi inconsapevolmente.

    Si sente che Laura ha sempre avuto le palle di ascoltare il suo grande cuore che ha aperto anche a tutti noi, infatti Lei ha Vinto! Eppure è da sempre uno di quelli più amati dal suo pubblico. Ricordo perfettamente quel viaggio proprio perché lo associo alle canzoni di quel disco, e tra tutte Se ami sai era quella che ci piaceva di più cantare.

    Che figata! E cosi fu. Batteva il piede insieme al cuore e fu subito chiaro: Un successo italiano ma nettamente internazionale. Una fierezza da abbracciare con la gratitudine di esserne, sebbene marginalmente, coinvolti.

    Io lo conservo ancora. Come onore alla mia storia professionale e come portafortuna per questa avventura americana. La mia risposta è uno dei brani che, volente o nolente, a settembre ti erano entrati in testa perché li avevi sentiti più della voce di tua madre e che per il resto della vita, riascoltandoli anche per caso e per pochi istanti, sapranno strapparti lo stesso sorriso idiota di quel 16enne che allora pensava tutto fosse una figata. Tra le tante canzoni stupende del suo repertorio Tra te e il mare è quella che amo di più e che spesso canto.

    Ho un ricordo nitido legato a questa canzone… era il ed ero in giro per il tour radio con Fagio discografico della Warner in comune con Laura.

    Tante sono le sue canzoni che mi hanno accompagnato nel corso degli anni, in particolare una: Il mio sbaglio più grande.

    Da allora non ho più smesso di ascoltare Laura, rimanendo ogni volta spiazzato per il suo talento ma soprattutto per la sua straordinaria generosità: indimenticabile il suo duetto con la brava Eleonora Crupi, in un gremitissimo Forum di Assago, sulle note di quel gioiellino musicale che è Bastava. Figuriamoci quando quella canzone oltre a far parte dei miei ascolti diventa anche parte integrante del mio primo disco edito Warner Atlantic, guarda caso stessa label di Laura.

    Mi è stato chiesto quale brano della Pausini mi abbia lasciato o meno un segno. Vi racconto in breve.


    Articoli popolari: