Kurdistanonline.net

Kurdistanonline.net

SCARICARE RICEVUTE SPESOMETRO 2017

Posted on Author Tezragore Posted in Antivirus


    Ancora problemi riguardo lo Spesometro Il software continua a essere deficitario e tra i problemi più comuni spicca il download della. 23 ore fa La rete del Portale Italiano è un aggregatore di news è pubblica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od. utilizzato per l'invio dei dati delle fatture in formato XML (SPESOMETRO ) prevede le funzioni: ricezione e scarico delle ricevute dei file inviati. Dati Fatture (Nuovo Spesometro): 1° semestre – Creazione, invio le operazioni di autentica, invio del file e per lo scarico delle ricevute.

    Nome: ricevute spesometro 2017
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
    Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
    Dimensione del file: 71.41 MB

    Tutti i diritti riservati. Questo sito utilizza i cookie. Se prosegui nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie. Out of these cookies, the cookies that are categorized as necessary are stored on your browser as they are as essential for the working of basic functionalities of the website.

    We also use third-party cookies that help us analyze and understand how you use this website. These cookies will be stored in your browser only with your consent.

    Compare una finestra nella quale possiamo cominciare a impostare le informazioni generali, necessarie alla successiva elaborazione dello spesometro.

    Impostazioni preliminari necessarie alla elaborazione dello spesometro. A questo proposito è necessario tenere presente che per le prime due presentazioni del nuovo spesometro, quelle relative al , la cadenza deve necessariamente essere semestrale.

    A partire dal la cadenza sarà invece trimestrale. Impostato il periodo di riferimento dobbiamo selezionare dalla tabella della nazioni presenti in Amica quella relativa al nostro paese. Questo servirà a determinare quali, tra clienti e fornitori, sono residenti nel nostro paese.

    Infine dobbiamo indicare se vogliamo elaborare le fatture emesse oppure quelle ricevute. Il nuovo spesometro prevede infatti che le fatture clienti e le fatture fornitori siano elaborate separatamente, e salvate su file diversi ed indipendenti.

    Invio file Dati fatture: intermediario Fisco online

    Impostate queste poche informazioni possiamo elaborare lo Spesometro premendo il bottone Elabora. Se dovessero rendersi necessarie delle correzioni al prospetto appena elaborato, è possibile farle direttamente sul prospetto. Quando siamo pronti possiamo salvare il file attraverso il bottone Salva su file.

    Per quanto riguarda il nome del file, va rispettata una convenzione. Le lettere devono essere sempre tutte maiuscole, altrimenti il file verrà scartato. Amica propone già un nome file corretto che, se necessario, potete modificare a vostro piacimento.

    In caso si risalvi più volte lo stesso file, si suggerisce di sovrascrivere il precedente anche se Amica proporrà un progressivo successivo. Il procedimento è analogo per le fatture ricevute.

    Spesometro 2017, proroga al 5 ottobre e servizio web di nuovo attivo

    Per chi usa il modulo Contabilità di Amica la data viene compilata automaticamente, direttamente dalla registrazione contabile con cui è stata rilevata la fattura. Se non avete attivato il modulo di Contabilità viene impostata la data stessa del documento, che sarà eventualmente da aggiustare nei casi in cui non corrisponda alla reale data di registrazione contabile.

    Il rappresentante fiscale e la stabile organizzazione Quando necessario è possibile inserire anche i campi relativi a Rappresentante Fiscale e Stabile Organizzazione.

    Nel caso in cui abbiate clienti o fornitori per i quali vada inserito il Rappresentante Fiscale, basta andare sulla griglia, premere il tasto destro del mouse in corrispondenza del soggetto, quindi scegliere la voce Aggiungi colonne, fare doppio click su Rappresentante Fiscale, quindi compilare i campi necessari.

    Una volta firmato, dalla Console GB sarà necessario selezionarlo ed inviarlo. Qui è necessario sigillare un file alla volta e inviarlo.

    Solo dopo aver inviato il primo file procedere a sigillare il secondo, altrimenti verrà proposta la stessa nomenclatura e il secondo file risulterebbe scartato. Il primo e secondo caso, i file sono stati accettati dal sistema. Ricordiamo che per ogni rettifica è obbligatorio creare un singolo file xml.


    Articoli popolari: