Kurdistanonline.net

Kurdistanonline.net

DA PASTYLINK SCARICA

Posted on Author Gatilar Posted in Autisti


    Paste your Link and download! pasty, paste, link, download, video, youtube, issuu, rai, mediaset, senza Silverlight, scaricare, without Silverlight, streaming. Come scaricare e salvare video da Mediaset, Raiplay, MTV, La7, Sky, Vimeo, tumblr, Youtube, dailymotion, twitch, ustream senza installare. PastyLink, servizio web gratuito per scaricare video da Internet dalle maggiori piattaforme video online come YouTube, Dailymotion, Mediaset, Rai e da molti. kurdistanonline.net è uno strumento online che permette di scaricare video da diverse piattaforme come Mediaset, Witty TV, RaiPlay e molto altro.

    Nome: da pastylink
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
    Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
    Dimensione del file: 65.85 Megabytes

    Pastylink Pastylink Scaricare video da internet tramite un servizio web che consente il download dalle maggiori piattaforme di video sharing esistenti. Scaricare e salvare video da Internet è un'attività che tutti abbiamo fatto almeno una volta, sia per poter guardare il video scaricato offline al Pc o sul nostro smartphone, sia per condividerlo con i nostri amici su Facebook guarda come scaricare video da Facebook o su Whatsapp.

    Il formato video per il download è il classico. Una volta scelto il formato desiserato cliccheremo sul relativo pulsante di Download per trasferire il file direttamente sul nostro dispositivo Pc, tablet o smartphone , il tempo di download dipenderà dalla velocità della nostra connessione e dalla dimensione del relativo file. Alternative a PastyLink Le alternative a PastyLink sono diverse, anche se non tutte supportano la stessa quantità di piattaforme gestite, basta fare una semplice ricerca su Google e si troveranno centinaia di servizi gratuiti che, in linea di massima, consentono di scaricare video da Internet.

    In questa sede vogliamo segnalare un plugin o estensione del browser, funzionante sia con Chrome che con Firefox che si chiama Video DownloadHelper e funziona in maniera molto semplice, una volta installato aggiunge un pulsante nel browser che si attiva in automatico ogni volta che stiamo navigando su una pagina web che contiene un video. Appena viene rilevata la presenza di un contenuto video potremo cliccare il relativo pulsante per eseguirne il download, in maniera rapida e senza configurazioni o settaggi di alcun tipo, certamente un metodo molto comodo da utilizzare anche su Instagram, Facebook e altri portali per scaricare video al volo.

    In caso contrario, ci basta aprire il codice della pagina e leggere direttamente il pezzo di codice del video, contenuto in un tag embed oppure object, mentre le pagine più recenti usano il tag video.

    La prima sezione ci consente di esplorare il codice della pagina in modo interattivo. Con gli strumenti di sviluppo possiamo esplorare il codice come in figura: Esplorazione del codice con gli strumenti di sviluppo del browser La cosa più pratica da fare è usare la freccina in alto a sinistra sulla barra.

    A questo punto cominciate ad esplorare i nodi.

    Scarica di tutto anche l’impossibile

    È quello che ho fatto io nella figura. In questo caso tra i parametri vediamo il nome del file videofilename. Video in formato Silverlight Alcuni siti web per fortuna pochi usano i video inseriti in formato Smooth Streaming con tecnologia Silverlight.

    Questi dati si chiamano richieste HTTP, e gli strumenti di sviluppo ci permettono di visualizzarle nella scheda Rete. Per attuare questa tecnica, andate sulla pagina che vi interessa, aprite gli strumenti di sviluppo, passate alla scheda Rete e poi ricaricate la pagina. Questo è importante per vedere tutto quanto. Tali informazioni mi sono state utili, assieme ad altre analisi, per sviluppare il mio script per scaricare i video da La7.

    Vedete soprattutto la sezione in fondo al post. Per gli stream di tipo MMS o eventualmente RTSP , potete predisporre una linea di comando di questo tipo: mplayer -dumpstream -dumpfile output. Con Linux e Mac, vi basta usare la riga di comando nel terminale. Su Windows, dovrete copiare la riga di comando in un file chiamato download.

    A questo punto vi basta fare doppio click sul file download. Se provate senza, sarà più rapido ma potrebbe fallire in alcuni casi.

    Il servizio in questione si chiama Pastylink. Molte volte Pastylink vi fornirà più link per il download con diversi formati da scaricare.

    Questo servizio fa scaricare anche video di RaiPlay. Questo avviene quando il video in questione è uno stream o è spezzettato in più parti proprio per impedirne il download. Vi consiglio di utilizzare il programma gratuito Eagleget che potete trovare anche in versione portable quindi senza installare nulla.

    Ora cliccate su download e avviate lo scaricamento del video in questione! Questa estensione diversamente dalla prima supporta moltissimi siti di video e riesce a scaricare in modo semplice e veloce ogni filmato.


    Articoli popolari: