Kurdistanonline.net

Kurdistanonline.net

MOD RLI SCARICA

Posted on Author Kizuru Posted in Film


    I dati che lei ci comunica attraverso questo modello verranno trattati dall'Agenzia delle Entrate per le finalità di registrazione del contratto e di accertamento dei. Modello RLI - pdf - Richiesta di registrazione e adempimenti successivi. Istruzioni per la compilazione del modello RLI aggiornate al 22 marzo - pdf - Motivi. Modello RLI: Scarica il modello pubblicato dall'Agenzia delle Entrate per la registrazione dei contratti di locazione, adempimenti successivi e. Scarica al link seguente il modello RLI editabile online dell'Agenzia delle Entrate utile per la.

    Nome: mod rli
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
    Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
    Dimensione del file: 69.67 Megabytes

    Puoi scaricare le istruzioni complete con la legenda di tutti i campi cliccando qui. In primo luogo occorre inserire il codice fiscale del soggetto richiedente che compila il modulo e che presenta in Agenzia delle Entrate il modello RLI.

    Se il richiedente è un soggetto diverso da una persona fisica, inserire il codice fiscale della persona giuridica. Quadro B — Soggetti Dovrà contenere i dati relativi al locatore numero di locatori, codice fiscale, comune di nascita e al conduttore numero di conduttori, codice fiscale, comune di nascita, tipologia conduttore.

    Il quadro E va compilato invece se, sempre in sede di registrazione, era stato previsto il pagamento di un canone differente per una o più annualità. Su SmartFocus aiuto i nostri lettori a capire quali problemi possono essere collegati con le attività di acquisto, vendita o locazione di un immobile. Inoltre, iscriviti alla newsletter per ricevere gratuitamente aggiornamenti su attualità economica, novità fiscali e tributarie, consigli pratici su normative, leggi e tributi!

    Continua a leggere. Speriamo di aver chiarito al meglio quello che significa e a cosa serve il modello RLI compilabile. Continua a seguirci per avere tutte le informazioni di cui hai bisogno per risolvere i tuoi problemi di affitti e varie! A presto! In particolare, la casella "pagamento intera durata" va barrata se la locazione è pluriennale e si sceglie di corrispondere l'imposta di registro commisurata all'intera durata del contratto.

    Quando va presentato il modello RLI

    Tale opzione, ammessa anche in caso di proroga, dà diritto a una riduzione dell'imposta pari alla metà del tasso di interesse legale moltiplicato per il numero delle annualità. La casella "eventi eccezionali", invece, va barrata se il contribuente è legittimato a fruire delle agevolazioni fiscali previste da particolari disposizioni normative che seguono calamità naturali o altri eventi eccezionali.

    Con la casella "casi particolari", infine, possono essere indicate le eventuali fattispecie negoziali particolari contenute all'interno del contratto, con riferimento alle quali la richiesta di registrazione viene presentata o viene fatta la comunicazione di un adempimento successivo. Il modello RLI scaricabile dal sito dell'Agenzia delle Entrate serve a proprietari, agenzie, società intermediarie e affittuari che devono richiedere la registrazione del contratto di locazione presso l'Agenzia delle Entrate.

    Si ricorda che il modello RLI è diventato obbligatorio sia per i contratti di locazione immobili ad uso abitativo che per un contratto locazione ufficio, e quindi locazioni commerciali.

    Il modello RLI chiamato modulo per la registrazione locazioni immobili, serve ai contribuenti per richiedere all'Agenzia delle Entrate la registrazione dei contratti di locazione e affitto di immobili per uso abitativo e commerciale, per comunicare adempimenti successivi alla registrazione, quindi proroghe, cessioni, risoluzioni, oppure, per fornire i dati catastali o per aderire e revocare la cedolare secca.

    Il modello RLI sostituisce pertanto il modello Sul frontespizio di ciascun foglio che costituisce il modello, deve essere indicato il codice fiscale della persona che presenta la richiesta di registrazione contratto di locazione, nel caso invece, che a presentare il modulo sia una persona diversa dalla persona fisica, va indicato il codice fiscale della società o dell'ente.

    Il modello RLI

    Nel quadro A modello RLI, vanno indicati i dati generali riferiti al contratto di locazione, ossia: Pagamento intera durata: la casella va barrata se si tratta di una locazione di un immobile urbano di durata pluriennale e se il pagamento della relativa imposta di registro viene versata per l'intero periodo, ottenendo quindi uno sconto di imposta, va barrata la casella anche se trattasi di proroga.

    Eventi eccezionali: la casella va barrata dai contribuenti che hanno diritto alle agevolazioni fiscali a seguito di calamità naturali o eventi eccezionali.

    Casi particolari: questa casella va barrata se il contratto di locazione che si intende registrare prevede particolari clausole contrattuali.

    Sempre nel quadro A va indicato il numero di pagine che compongono il contratto di locazione da registrare, si ricorda che il foglio equivale a 4 facciate e 1 pagina da 1 facciata, il numero di copie cartacee esigenti per il contratto, partendo da un minimo di 2, 1 originale e una fotocopia che servono per la registrazione.

    Importo del canone, va indicato l'importo del canone di locazione annuale, se la locazione è inferiore all'anno va riportato l'importo relativo all'intera durata.

    Hai letto questo?SCARICARE WIDCOMM

    In caso di contratto di affitto, va indicato l'importo del canone per l'intera durata del contratto. Il Codice fiscale del garante va indicato solo per i contratti di locazione che prevedono appunto la figura di un garante per la locazione.

    A tal proposito, si ricorda che l'imposta di bollo pari a 16,00 euro è dovuta anche se i documenti non sono trasmessi per via telematica.

    La casella esenzioni va compilata solo se il contratto di locazione è esente da bollo, o anche da imposta di registro ad esempio per le ONLUS.


    Articoli popolari: