Kurdistanonline.net

Kurdistanonline.net

SCARICA SLPCT PER WINDOWS

Posted on Author Brataur Posted in Film


    Contents
  1. Logos Box – Un altro programma gratuito per il deposito telematico degli atti
  2. Nuovo processo telematico: il redattore gratuito Regione Toscana.
  3. Articoli Recenti
  4. Aggiornamento di SLpct: Versione 1.8.0 per Mac, Windows e Linux

Download SLpct per Windows. Scaricare ed eseguire il file "kurdistanonline.net" come segue: 1) cliccare su questo link ;. 2) si aprirà questa finestra: 3) scegliere. SCARICA E INSTALLA SLPCT PER SLpct FR (con supporto Firma Remota) PKCS11 per chiavi USB viste come dispositivi di massa su sistemi Windows. SLpct è il redattore atti gratuito per il Processo Civile Telematico e consente di con Windows, Mac e Linux ed ha tutte le funzionalità utili sia per gli Avvocati che Per poter sfruttare a pieno tutte le funzionalità, questo sito potrebbe scaricare. SLpct è il redattore per il deposito degli atti giudiziari che consente di creare ed Per l'ausilio degli utenti windows dal seguente link si può scaricare la guida di.

Nome: slpct per windows
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 38.48 MB

Disponibile il download dal sito uffciale. Non è previsto un aggiornamento essendo al momento fuori supporto. Senza questo plugin non sono visibili nel client Thunderbird gli allegati firmati in cades, cosidetti. X e si consiglia di disabilitare gli aggiornamenti automatici dal menù Opzioni — Avanzate -Aggiornamenti.

Ovviamente vengono comunque meno le altre caratteristiche.

All'esito della conferma, riapparirà la finestra di inserimento, con l'indicazione del professionista. Si potranno ovviamente sempre modificare i dati bottone Modifica , aggiungere altri professionisti bottone Nuovo o eliminarli bottone Elimina.

Cliccando Esci si tornerà alla finestra iniziale.

Logos Box – Un altro programma gratuito per il deposito telematico degli atti

Tornando ora alla pagina iniziale, nella sezione Codice fiscale del mittente, aprendo il menù a tendina freccia rossa , potrete selezionare il codice fiscale del mittente, che andrà integrato nella busta per consentire il riconoscimento del depositante da parte del sistema. Partendo dalla finestra iniziale, selezionare per Cartella la suddivisione che si vuole ottenere in questo caso automatica con indicazione di anno e data, ma è possibile anche denominarla manualmente : verrà quindi creata in una apposita cartella la busta inviata ed i dati atto.

Nell'identificativo busta, a vostra discrezione, inserirete un codice per la definizione della stessa ad esempio i nomi delle parti. Poi, esattamente come per gli altri redattori atti, andrà selezionato il registro, il ruolo, il grado, ed ogni altro dato relativo al procedimento.

Nuovo processo telematico: il redattore gratuito Regione Toscana.

Dopo aver selezionato l'atto freccia rossa che volete depositare, cliccate poi su Avanti e proseguite. Si aprirà la finestra 1, con indicazione dell'atto da voi selezionato.

Andrà selezionato l'Ufficio presso cui fare il deposito, il numero di ruolo e l'anno. Cliccando su Avanti, si aprirà la finestra 2 che dovrete compilare esclusivamente laddove la parte assistita debba costituirsi o ove occorrano modifiche ai dati di quella costituita.

Nell'esempio che stiamo illustrando deposito endoprocedimentale , senza la necessità di apportare modifiche ai dati della parte già costituita, basterà cliccare su Avanti e proseguire.

Analogamente potrete proseguire, senza inserire alcun dato nelle successive finestre. Nella finestra 3 dovrete inserire, eventualmente, il vostro riferimento come avvocato estraendolo dai dati inseriti in fase di installazione.

Come detto, non è necessario per la procedura in esame. La finestra 4, con ogni evidenza, sarebbe da utilizzare solo ove si procedesse a depositare un atto che contenga la nomina del consulente di parte.

L'inserimento del testo della domanda finestra 5 è sempre meramente facoltativo. L'inserimento dell'istanza finestra 6 deve essere spuntato solo ove l'istanza venga presentata. Si arriva, quindi, alla finestra di caricamento dell'atto. Per importare l'atto principale si cliccherà su Imposta freccia rossa e si aprirà una finestra da cui andare a ricercare il proprio atto. Selezionate l'atto, premete il pulsante Apri e questo verrà caricato.

Se caricherete un PDF immagine e non un PDF testo, il programma vi ricorderà, al momento del caricamento, che l'atto principale non deve essere acquisito con lo scanner, ma deve essere un originale informatico PDF testo.

Premete OK e l'atto è ora caricato nel redattore freccia rossa.

Cliccando ora su Allega freccia rossa , potrete caricare gli allegati.. Si aprirà inizialmente una finestra che consentirà di qualificare il documento allegato semplice, procura, attestazione di conformità, CU, ecc : andrà selezionato quello corretto, e poi dovremo cliccare sul tasto conferma.. Selezionato il tipo di documento, si aprirà la finestra per la scelta del file da caricare. Come per l'atto, selezionate il documento e premete il bottone APRI. L'allegato verrà quindi caricato freccia rossa.

Caricati gli atti, si deve passare alla firma degli atti, cliccando su Firma e crea busta. L'opzione Firma tutto consente di firmare tutti gli atti o solo i necessari in una volta sola.

Articoli Recenti

L'opzione Firma consente di firmare un atto alla volta. L'opzione Firma esterna di procedere alla firma di un atto fuori dal programma, ove vi fossero problemi all'interno del redattore. Selezionate Dati Atto e cliccate su Firma freccia rossa : comparirà la finestra che vi chiederà il PIN del certificato di firma.

Inserito il PIN, il programma procederà alla firma freccia rossa. Ripetendo il processo con l'Atto principale dal secondo atto non vi verrà più chiesto il PIN per gli atti della busta, il redattore chiederà di effettuare la verifica di conformità tra i dati e l'atto stesso. Si dovrà visualizzare il confronto e poi spuntare Conformità verificata. Il confronto si visualizzerà direttamente nel software, senza accedere al browser di internet, come avviene, invece, con Consolle Avvocato.

Alla verifica del confronto effettuata va spuntata la casella di conformità verificata tra atto e dati strutturati l'Atto principale risulterà firmato freccia rossa.

Verrà quindi creata la busta che sarà da inviare al Tribunale. La busta è ora pronta per il deposito. A differenza di altri programmi, l'invio non verrà fatto dall'interno del programma, ma tramite il proprio programma di posta elettronica Outlook, LiveMail, Thunderbird, ecc.

Aggiornamento di SLpct: Versione 1.8.0 per Mac, Windows e Linux

Il procedimento è semplice: basterà cliccare sul comando Invia deposito freccia rossa. Effettuato l'invio, dovrete solo aspettare le quattro PEC. Volendo si potrà anche salvare la busta per effettuare un deposito attraverso la pagina internet dalla quale possiamo leggere e inviare le nostre PEC..

In quel caso andrà premuto il comando Salva Busta In freccia rossa. Si tratta comunque di una procedura più complessa, che sconsigliamo di seguire.

Nei prossimi giorni predisporremo la guida per il deposito degli atti della parte non costituita, per il deposito del ricorso per ingiunzione di pagamento e per le iscrizioni a ruolo delle esecuzioni. Sperando di aver fatto cosa utile. Giuliano Bovo E. You just clipped your first slide! Clipping is a handy way to collect important slides you want to go back to later. Il deposito di cui ai commi da 1 a 4 si ha per avvenuto al momento in cui viene generata la ricevuta di avvenuta consegna da parte del gestore di posta elettronica certificata del Ministero della giustizia.

Si occupa prevalentemente di processo telematico, diritto civile, fallimentare, separazioni e divorzi, appalti, infortunistica in generale, recupero crediti ed esecuzioni, diritto tributario, consulenza specialistica ad imprese. Il portale dei servizi telematici ha pubblicato un elenco di softwares per redigere la c. Sul software gratuito […]. Infine pare opportuno soffermarsi a chiarire alcuni aspetti procedurali riguardanti […].

Cosa fare se non funziona la firma digitale. Guida pratica al ripristino del token.

Ed è successo proprio quando stava per scadere un termine perentorio per il deposito di una comparsa, perché, […]. Devi essere connesso per inviare un commento.

Ultimi post. Home Civile Nuovo processo telematico: il redattore gratuito Regione Toscana. PCT processo telematico.

About Michele Iapicca Articoli.


Articoli popolari: