Kurdistanonline.net

Kurdistanonline.net

CEDOLINO ISTRUZIONE SCARICARE

Posted on Author Vozragore Posted in Internet


    Per tutti gli amministrati gestiti da NoiPA, è disponibile il cedolino della rata all'​interno della quale è possibile scaricare la guida alla lettura del cedolino in. Noi PA · Home · La soluzione · Consultazione del cedolino · La soluzione. Per le Amministrazioni; Per gli Amministrati; Gestione presenze · Modalità di. NoiPa Stipendio e Cedolino è la Sezione dedicata alla piattaforma NoiPa che si occupa I dipendenti Pubblici potranno scaricare la Dichiarazione dei redditi. Tramite il portare NoiPA i supplenti brevi e temporanei possono effettuare la procedura per consultare e scaricare il cedolino on-line.

    Nome: cedolino istruzione
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
    Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
    Dimensione del file: 35.55 Megabytes

    In questa guida alla piattaforma, scopriremo come funziona NoiPA, quali sono i servizi offerti e come i dipendenti pubblici possono consultare il cedolino dello stipendio online. Il sistema offre a tutte le Pubbliche Amministrazioni tra cui enti pubblici, enti locali, scuole, sanità e molte altre amministrazioni statali la possibilità di gestire il personale e gli stipendi online rispettando i criteri di semplicità e trasparenza.

    Il sistema infatti mette a disposizione della PA, dei suoi dipendenti e dei cittadini, servizi digitali innovativi e in continuo aggiornamento. Cosa compone NoiPA La piattaforma NoiPA è composta da: le amministrazioni che hanno aderito a NoiPA; il personale che lavora presso le amministrazioni gestite; gli enti privati e i partner istituzionali che collaborano e interagiscono in varia misura.

    Vediamo ora a cosa serve NoiPA e quali sono i servizi offerti dalla piattaforma, ne elenchiamo brevemente i principali: Servizi giuridici e presenze: accesso al fascicolo del dipendente, ai provvedimenti e ai procedimenti, agli inquadramenti e alla gestione presenze.

    Servizi stipendiali: accesso al trattamento fisso ed accessorio, al trattamento pensionistico e fiscale, alle riduzioni del trattamento e alle ritenute volontarie, alle dichiarazioni e alle rendicontazioni.

    Gestione del capitale umano: valutazione delle performance, formazione e concorsi.

    Ma è possibile anche accedere a quelli degli anni passati, poiché rimangono archiviati per 5 anni. Dal NoiPa presenta le certificazioni solo in formato elettronico, è possibile inoltre consultare diversi altri documenti online, tra cui anche il cedolino mensile.

    Per accedere bisognerà inserire le proprie credenziali. Vediamo ora a cosa serve NoiPA e quali sono i servizi offerti dalla piattaforma, ne elenchiamo brevemente i principali: Servizi giuridici e presenze: accesso al fascicolo del dipendente, ai provvedimenti e ai procedimenti, agli inquadramenti e alla gestione presenze. Servizi stipendiali: accesso al trattamento fisso ed accessorio, al trattamento pensionistico e fiscale, alle riduzioni del trattamento e alle ritenute volontarie, alle dichiarazioni e alle rendicontazioni.

    Gestione del capitale umano: valutazione delle performance, formazione e concorsi. Attraverso i vari servizi online, offerti dalla piattaforma, i dipendenti della PA hanno la possibilità di avere accesso a dati, procedure e servizi dedicati appositamente a loro, semplificando la relazione tra dipendente pubblico e Amministrazione. Come registrarsi e accedere a NoiPA È importante prima di tutto fare chiarezza su come effettuare il primo accesso.

    A questo punto si avrà accesso ad una pagina nella quale inserire il codice fiscale e, successivamente, ad una pagina dove inserire domanda e risposta segreta. Effettuati questi passaggi, il sistema invierà una seconda e-mail, contenente la password provvisoria e un link che permetterà di indicare una nuova password. Al termine della procedura, il sistema fornisce un messaggio con il quale viene comunicata la corretta esecuzione del cambio password e fornisce il link per accedere al portale.

    Leggi anche:MSDOS SCARICARE

    Se si presenta la necessità di inserire il PIN identificativo per accedere, basta richiederlo al RID presso la propria sede di lavoro. Durante la procedura di primo accesso si riceverà anche il codice pin necessario per usufruire dei servizi self service disponibili sul portale. Resta disponibile per la consultazione per 15 mesi.

    In base al proprio comparto di appartenenza, i dipendenti pubblici potranno, inoltre, scegliere un Fondo di previdenza complementare da affiancare al regime di previdenza obbligatorio. Dal self-service si potrà visionare le regole di adesione e tutta la documentazione, fare richiesta di adesione, chiedere eventualmente la modifica o la sospensione del versamento, oppure la riattivazione del contributo.


    Articoli popolari: