Kurdistanonline.net

Kurdistanonline.net

SCARICA LE SPESE VETERINARIE

Posted on Author Nikoramar Posted in Internet


    Spese veterinarie detrazione e Redditi cosa quali sono? Franchigia ,11 euro e tetto spesa massima per cura animali domestici. Detrazione spese veterinarie, ecco le istruzioni per compilare il per l'anno , l'importo detraibile al 19% ed il limite massimo di spesa. Lo Stato prevede delle detrazioni sulle spese veterinarie sostenute da tutti i proprietari di animali domestici (legalmente detenuti). Qual'è la detrazione delle spese veterinarie nella dichiarazione dei redditi . scontrino e non mi ha mai chiesto se volevo scaricare le spese.

    Nome: le spese veterinarie
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
    Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
    Dimensione del file: 21.22 Megabytes

    Per tutti gli altri adempimenti il sito del Sole 24 Ore è a disposizione con chiarimenti e ampi servizi sulle dichiarazioni fiscali. Ma quali sono? Le tipologie sono individuate dal decreto del Ministero delle finanze 6 giugno , n.

    Esclusi invece dalla detrazione mangimi e integratori, trattamenti antiparassitari e medicine vendibili senza prescrizione medica. Nessuno diventerà ricco con la detrazione degli importi per spese veterinarie. Il Sole 24 ORE incoraggia i lettori al dibattito ed al libero scambio di opinioni sugli argomenti oggetto di discussione nei nostri articoli. I commenti non devono necessariamente rispettare la visione editoriale de Il Sole 24 ORE ma la redazione si riserva il diritto di non pubblicare interventi che per stile, linguaggio e toni possano essere considerati non idonei allo spirito della discussione, contrari al buon gusto ed in grado di offendere la sensibilità degli altri utenti.

    Prendiamo il caso del proprietario: paga 40 euro un vaccino, ma non è che quei 40 euro vanno in tasca al veterinario.

    Vengono esclusi dunque dalle spese veterinarie detraibili i farmaci ad uso umano e tutti gli integratori alimentari, anche se di uso veterinario. Non chiedetemi il perché di questa distinzione.

    Ma quanto si scarica? Tutto quello che eccede il tetto massimo, non viene considerato. Per detrarre le spese veterinarie , dovrete conservare tutte le fatture emesse dal veterinario e gli scontrini emessi dalla farmacia o dai negozi di animali relativi ai farmaci ad uso veterinario.

    Consiglio anche di tenere copia delle ricette veterinarie: ad alcuni commercialisti bastano gli scontrini, altri vogliono anche le ricette relative. Qualcuno poi consiglia di pagare tramite bonifico per permettere una più facile tracciabilità al fisco, ma obiettivamente pagare con bonifico un vaccino normale diventa alquanto complicato.

    Se avete perso la copia della fattura veterinaria , potrete richiederla al vostro veterinario. La richiesta al medico veterinario da parte del cliente di una copia della parcella emessa deve risultare per iscritto e il cliente deve anche precisare esplicitamente i motivi della richiesta.

    La cifra reale che puoi risparmiare va calcolata tenendo conto di 3 fattori : la franchigia , ovvero quella parte di spesa che per legge non è detraibile e rimarrà totalmente a tuo carico; il tetto massimo di spesa ammessa in detrazione; il tipo di prodotti e servizi detraibili. Facciamo ordine! Innanzitutto, non tutte le spese veterinarie sono detraibili.

    La detrazione con il modello spetta soltanto per: visite veterinarie; interventi o analisi di laboratorio; farmaci veterinari. Facciamo qualche esempio per capire meglio questi meccanismi. Infine, vediamo cosa succede quando superi il limite massimo di ,40 Euro.

    Vediamo perché. Lo stesso vale per qualsiasi altra spesa superiore a ,40 Euro.

    Spese veterinarie detraibili: come recuperarle col Vuoi sapere quali altre spese sono deducibili col ? Facebook Twitter Email.


    Articoli popolari: