Kurdistanonline.net

Kurdistanonline.net

SCARICA VAGLIA POSTALE ORDINARIO

Posted on Author Gusho Posted in Internet


    Invia e ricevi denaro in tutta Italia, senza essere titolari di conto corrente postale o bancario grazie al vaglia ordinario di BancoPosta. versarlo sul proprio conto corrente postale o bancario. Il beneficiario ha 2 anni di tempo dall'emissione per riscuotere il vaglia. Quanto costa il vaglia ordinario. Per​. MODULO VAGLIA POSTALE ORDINARIO DA COMPILARE E STAMPARE. Il vaglia postale è uno strumento di pagamento messo a disposizione da MODULO VAGLIA POSTALE ORDINARIO. 1 file(s) KB. Scarica. Un vaglia ordinario può essere inoltrato da qualsiasi ufficio postale, e senza avere un conto corrente bancario o postale. In questo caso, allo.

    Nome: vaglia postale ordinario
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
    Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
    Dimensione del file: 27.89 MB

    Ma analizziamo tutte le tipologie del vaglia postale, cominciando da quello ordinario. Vaglia ordinario e vaglia online Come abbiamo anticipato, per adoperare questo tipo di versamento non è necessario essere titolari di conto corrente né postale né bancario.

    È offerta la possibilità di inserire senza costi aggiuntivi un testo fino a caratteri, ad esempio per indicare la causale del versamento. Il rimborso è garantito al mittente in caso di compiuta giacenza, irreperibilità o rifiuto da parte del beneficiario, mentre il rimborso al beneficiario è previsto in caso di smarrimento, distruzione o sottrazione del titolo, dietro la presentazione di denuncia presentata alle autorità competenti. Anche la riscossione da parte del mittente è soggetta ad un limite temporale, più lungo rispetto a quello di giacenza: infatti va fino al 31 dicembre del secondo anno successivo a quello di emissione.

    Ci sono commissioni da pagare?

    Detto questo la commissione è fissa: è pari a 6 euro per il vaglia postale emesso allo sportello anche in contrassegno , mentre costa 2,50 euro per il vaglia emesso online dal proprio conto. Il destinatario della cifra, invece, non deve pagare commissioni di nessun tipo.

    Il vaglia veloce offre una garanzia in più: infatti è protetto da una parole chiave.

    Per inviarlo bisogna compilare un modulo si richiesta, oltre a scegliere la suddetta parola chiave composta da un minimo di tre fino a un massimo di sedici caratteri. Impiego ore a scrivere articoli che ti aiutano a migliorare le tue finanze: aiuta anche gli altri a farsi gli affari propri! Laureato in Giurisprudenza, ha sviluppato nel tempo la passione per la finanza personale e lo sviluppo individuale.

    Il vaglia potrà essere riscosso entro il 31 dicembre del secondo anno successivo a quello di emissione.

    Il testo non è obbligatorio. A questo punto, le operazioni di compilazione sono finite. Bisogna solamente consegnare il denaro allo sportello, se si è scelta la modalità di pagamento in contante.

    Abbiamo detto sopra che esistono due tipi di vaglia: ordinario e veloce. Nel primo caso, il vaglia arriverà al domicilio del beneficiario in un massimo di 3 o 4 giorni. A quel punto, questi dovrà recarsi presso qualsiasi ufficio postale in Italia e ritirare la somma indicata, avendo cura di presentarsi allo sportello munito di documento di riconoscimento.

    Nel caso di vaglia veloce, invece, il vaglia arriva a destinazione in pochi minuti. Esso è più costoso per via delle più elevate commissioni postali.

    Se un vaglia ordinario allo sportello costerà 6 euro e online 2,50 euro, uno veloce costa 10 euro.


    Articoli popolari: