Kurdistanonline.net

Kurdistanonline.net

SCARICARE CONDENSATORE CACCIAVITE

Posted on Author Tozil Posted in Internet


    Contents
  1. Come controllare i condensatori, come scaricarli con sicurezza, ed altre informazioni correlate
  2. Note per la ricerca dei guasti e la riparazione di monitor video e per computer
  3. Account Options
  4. Note per la ricerca dei guasti e la riparazione di forni a microonde

Però dopo aver visto delle fiammate, o peggio il cacciavite una volta gli è volato Per la scarica dei condensatori via resistore (lampada), devi. Come Scaricare un Condensatore. I condensatori si trovano in moltissimi dispositivi elettrici e parti di apparecchiature elettroniche. Essi immagazzinano. come faccio a scaricare un condensatore di v capacita' 1uf? viene consigliato di il condensatore lo scarichi con il cacciavite ed amen (ma non e' una. Ricordiamo che i condensatori di grande e media capacità, quando sono carichi, alla loro completa scarica, cortocircuitandone i terminali con un cacciavite, 6 - Il processo di carica e scarica, di un condensatore elettrolitico, si sviluppa più.

Nome: condensatore cacciavite
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 59.30 Megabytes

La realizzazione di quanto riportato in questa pagina è pericoloso sia per voi che per gli altri, inoltre l'uso ed il possesso di questi strumenti è probabilmente illegale anche nel vostro paese.

Queste pagine sono da considerare esperimenti sulle alte tensioni e considerazioni sul comportamento umano. L'autore non risponde comunque di eventuali danni fisici, temporanei, permanenti o letali, perdite di guadagno, reddito, possesso, provocati dall'applicazione di quanto riportato in questa pagina.

All'apparenza è tutta plastica da riciclare ma in realtà in quelle dotate di flash c'è anche un circuito elettronico elevatore di tensione. Da una batteria alcalina da 1,5V si ottengono V, decisamente non male La Kodak originale Premetto che in giro c'è un po di tutto come macchine fotografiche, di tutte le marche, formati, accessori, quindi procuratevene più di una e scegliete quella che fa più a caso vostro.

I fotografi non sanno cosa farsene, le portano in discarica ad incasso zero quindi in teoria gli fate un piacere. Ottenuto il rottame della macchina la prima cosa da fare è rimuovere la batteria se ancora c'è di solito una stilo o ministilo e poi individuate un grosso condensatore di solito di colore nero o comunque l'unico condensatore presente.

Come controllare i condensatori, come scaricarli con sicurezza, ed altre informazioni correlate

Cercare l'ago del voltmetro di andare tutta la strada a destra. Se il contatore è digitale, si dovrebbe dire "out of range" o qualcosa di simile. Indossare sempre occhiali protettivi e guanti quando si tratta di apparecchi elettrici. Come identificare i condensatori male Un condensatore è un dispositivo elettrico in grado di contenere una carica, o energia, come un campo elettrostatico.

Condensatori sono realizzati separando due piastre di metallo da un materiale dielettrico, che è spesso un liquido elettrolitico. Il condensatore avrà una maggiore capacità di conservazione della carica se la superficie di queste piastre è grande.

Condensatori sono utilizzati in molti dispositivi elettronici comuni, inclusi i computer. Condensatori difettosi possono causare problemi con temperatura di alimentazione e scheda madre. Per riparare l'apparecchiatura è necessaria la sostituzione di condensatori male. Istruzioni 1 Ispezionare il condensatore visivamente per vedere se qualsiasi liquido elettrolitico è che scorre dall'interno del condensatore.

Questa è un'indicazione di dilatazione del liquido elettrolitico e quindi indica un cattivo condensatore. Cercare un top gonfio, denotato sulla maggior parte dei condensatori con una forma di metallo "X".

Se si tenta di spostare delicatamente il condensatore avanti e indietro dalla sua base. Il condensatore non deve muoversi, rimanendo in posizione verticale e robusto. Se il condensatore si muove, esso è stato rotto sciolto della sua connessione ed è considerato cattivo.

Provare a identificare l'odore di ammoniaca, che indica che il liquido elettrolitico da uno dei condensatori è trapelato. Il motivo più comune per errore del monitor sta avendo i condensatori soffiati. Condensatori solo costano di un paio di dollari al pezzo e sono anche abbastanza facili da installare.

Istruzioni Svitare e rimuovere il pannello posteriore del monitor. I condensatori danneggiati hanno un top gonfio invece di uno piatto. Loro parte superiore potrebbe anche essere incrinato e mostrare perdite visibili macchie. Inoltre, assicurarsi di prendere nota che parte del condensatore è negativo, indicata dal segno meno, in relazione al circuito stampato.

I condensatori di sostituzione devono avere lo stesso rating di uF come quelli originali. Tuttavia, possono avere la stessa tensione nominale come i condensatori originali, o superiore. Assicurati di consultare le note che hai fatto precedentemente per assicurarsi di avere polarità del condensatore abbinato correttamente sulla scheda.

Questo sarà dissipare le cariche pericolose che possono essere trovati in alcuni dei più grandi condensatori. Terra prima di toccare il circuito stampato. Questo ti impedirà di danneggiare la scheda di circuito con carica statica del vostro corpo. Condensatore Condensatori, chiamati a volte anche i condensatori, sono utilizzati per immagazzinare energia in un campo elettrico.

Nell'ambito dell'informatica, i condensatori sono utilizzati per bloccare la corrente continua in circolazione intorno alla scheda madre. Un tipico condensatore dovrebbe durare fino a 15 anni, ma alcuni produttori di computer utilizzano condensatori scadente conseguente durate più brevi. Identificare un cattivo condensatore Per identificare un cattivo condensatore sarà necessario aprire il case del computer e individuare i condensatori sulla scheda madre.

Prevenzione I produttori sostengono che i condensatori possono andare male perché un computer non riceve sufficiente alimentazione da un alimentatore, a causa di un processore overcloccato o perché un computer è in funzione in un ambiente con troppo calore o umidità.

Tuttavia, alcuni condensatori non prematuramente a causa di lavoro difettoso da parte del produttore. Se avete un cattivo condensatore assicurarsi di ricerca per quanto riguarda la durata della vita di altri prodotti realizzati dal produttore. Bad condensatore su un Dell Optiplex GX Da aprile a marzo , Dell spedito migliaia di sistemi GX GX con condensatori o difettosi, realizzati dalla società giapponese di solito molto affidabile Nichicon.

Sintomi Condensatori aiutano a regolare la potenza e la tensione al processore. Se i condensatori sono appena iniziando ad andare male.. Identificazione Perché molti, ma non tutti, GXs fornito con condensatori male, determinare se il vostro GX dispone di condensatori male richiede un'ispezione visiva del diritto cinque condensatori accanto allo slot della CPU sulla scheda madre. Se un condensatore rigonfiamenti nella parte superiore e non è cilindrico, o se una sostanza color ruggine appare sul bordo superiore, e viene soffiata e necessita di sostituzione.

I condensatori Nichicon difettosi sono di solito nero e oro a colori. Tuttavia, Dell solo fatto l'offerta disponibile per i consumatori e le organizzazioni negli Stati Uniti. A partire dal momento della pubblicazione, contenzioso destinato a forza Dell per sostituire le schede madri difettose in alcuni altri paesi è in corso. Inoltre, Dell da allora si è conclusa la sostituzione gratuita delle schede madri colpite anche negli Stati Uniti.

Di conseguenza, ci sono diverse cause legali in corso negli Stati Uniti che cercano di forzare la sostituzione di schede madri difettose nei modelli GX e GX Riparazione Dal momento che Dell non è più offerta sostituzioni libere di schede madri GX con condensatori difettosi, spetta a voi per sostenere la spesa di riparazione del sistema.

Molti negozi di riparazione computer possono sostituire i condensatori difettosi, ma il costo di una riparazione di questo tipo potrebbe essere più che questo vecchio sistema vale la pena.

Quindi, se siete pratici con il saldatore e conosce la strada intorno all'interno del case del computer, l'acquisto di un kit di riparazione online.. Come sapere la direzione di un condensatore Condensatori sono utilizzati in una vasta gamma di dispositivi elettronici, quali alimentatori, crossover sistema audio, radio tuning delle applicazioni e circuiti di temporizzazione.

Condensatori hanno la capacità di immagazzinare e rilasciare le cariche elettriche. Condensatori polarizzati sono dotate di un cavo positivo e negativo, mentre condensatori non polarizzati non hanno un requisito di polarità specifici per entrambi i cavi. Istruzioni Esaminare la parte esterna del condensatore.

Alcuni condensatori polarizzati possono dispongono di un solido bar marcatura il cavo negativo, o "-" simbolo. Due superfici elettricamente conduttive all'interno del condensatore sono separate da un materiale isolante sottile. Un potenziale di carico o la tensione, si accumula tra le superfici quando viene applicata corrente. La carica viene rilasciata quando fermate corrente che scorre in esso, o esso possono essere rilasciate più tardi da un relè.

Elettrolitica e ceramica sono due dei disegni più comuni, e sono disponibili in molte differente tensione e capacità. Aspetto Un condensatore elettrolitico è generalmente cilindrico e potrebbe essere rivestito con un sottile strato di plastica, o potrebbe avere una struttura esterna in alluminio lucido.

Un condensatore di ceramica si presenta come un disco di terracotta. Costruzione Un condensatore elettrolitico è un pezzo strettamente arrotolato di foglio di alluminio di elevata purezza che è rivestito su un lato di ossido di alluminio. I lati rivestiti e non rivestiti sono separati da uno strato dielettrico di carta rivestita con una sostanza non-conduttivo.

Un post metallico o filo in versione più piccola si estende da un'estremità per il collegamento di scopi. Un condensatore è costituito da una glassa di ceramica non conduttore, che nasconde le piastre di metallo legati ad esso.

C'è un piccolo strato di materiale tra le piastre. Due fili estendono dal condensatore per consentire punti di connessione all'interno del circuito.

Applicazioni I condensatori ceramici sono in grado di gestire la corrente alternata AC o corrente continua DC con condensatori elettrolitici migliori adatti per applicazioni DC.

Aprire più qualsiasi computer, stereo o TV e vedrete condensatori ceramici al lavoro. Essi sono generalmente realizzati per le esigenze di piccole capacità e sono ampiamente usati in dispositivi del circuito stampato.

I condensatori elettrolitici sono utilizzati in una vasta gamma di dispositivi quali alimentatori, Radio, altoparlanti, fotocamera lampeggia e luci stroboscopiche. La maggior parte di questi dispositivi utilizzano la funzionalità di fast-scarico del condensatore elettrolitico in alluminio per fornire un impulso ad alta energia di corrente. Limitazioni I condensatori elettrolitici sono robusti fisicamente, ma la natura umida dell'isolante carta asciugherà a temperature superiori ai 65 gradi Celsius.

Eseguire bene nel lavoro di DC, ma sono inclini alla rottura con esposizione coerente per AC. Dura prova produttori condensatori alle loro limiti fisici e possono predicono con precisione come lungo un determinato tipo di condensatore. Nell'uso normale, tuttavia, condensatori durano molto più a lungo. Nei componenti elettronici critici, sostituendo questi condensatori a intervalli regolari è la chiave per mantenere elevata affidabilità.

Condensatori a Film polimerici AC Condensatori a film polimerici AC utilizzano una sottile pellicola di dielettrico in polipropilene che è materiali di grande precisione, ma contiene ancora un livello minimo di contaminazione. Pur essendo un ottimo isolante, il materiale consente ancora piccole quantità di dispersione di corrente, in genere 1 milionesimo di 1 milionesimo di Ampere.

Queste correnti causano un riscaldamento localizzato ed eventuale fallimento del dielettrico. Condensatori elettrolitici in alluminio di DC Condensatori elettrolitici di alluminio DC utilizzano uno strato di ossido di alluminio per un dielettrico.

Lo strato di ossido è cresciuto sulla stagnola dopo esso è inciso per aumentare la sua superficie. Questi condensatori vanno da 1. Come condensatori a film polimerici, punti deboli nel dielettrico portano al guasto finale come corrente riscalda il dispositivo. Rilevamento guasto del condensatore Alcuni dispositivi UPS è in grado di rilevare la diminuzione della capacità e aumentare in corrente. L'unità invierà un avviso di guasto imminente e infine rimuovere la mancanza banca del condensatore dal circuito.

Condensatori a film polimerici AC hanno un dispositivo di cut-off interno per scollegare i conduttori quando il condensatore non riesce. Come corrente attraverso il condensatore aumenta, il gas viene generato e la pressione attiva il dispositivo di cut-off.

Condensatori elettrolitici di alluminio DC hanno una spina che si apre per indicare un errore. Un condensatore che cortocircuiti in un alimentatore sarà saltare un fusibile o pop di un interruttore di circuito. Uno che apre permetterà ripple della tensione di alimentazione. Chip condensatore fallimenti Condensatori chip plafone e simili piccoli condensatori possono fallire senza esporre eventuali crepe o segni di bruciatura. È consigliabile quando si sospetta un piccolo condensatore di guasto per sostituirlo piuttosto che dissaldare, testare e modificare la saldatura nel circuito.

Come collegare un condensatore MIC a un Computer Un microfono a condensatore è una delle scelte più popolari per la registrazione negli studi, e a prezzi ragionevoli a condensatore possono essere trovati per applicazioni di registrazione a casa. Molti studi di registrazione home utilizzano computer come loro metodo principale perché molte persone hanno computer e registrazione digitale è il modo più semplice per molti appassionati di inizio registrazione a casa.

Istruzioni 1 Acquistare un mixer. Anche se è possibile connettersi alcuni microfoni a un computer senza un mixer, un mixer vi darà un controllo maggiore e una maggiore flessibilità. È possibile acquistare piccoli, poco costosi mixer progettato per microfoni a pochi. Collegare il microfono al mixer e il mixer alla scheda audio. Windows ha un built-in registratore di suoni, ma è molto limitata.

Note per la ricerca dei guasti e la riparazione di monitor video e per computer

Ti consigliamo di installare una migliore applicazione, come Adobe Audition o Audacity o Cakewalk. Questi programmi consentono di registrare e modificare audio che entra nel computer e forniscono anche molti strumenti utili.

Per saldatura corretta di un condensatore La saldatura è una tecnica avanzata di riparazione di computer per cui due componenti elettronici sono legati insieme da meting un metallo nella giunzione tra i due. Soldering iron È essenziale per un buon lavoro di saldatura che prepariate il saldatore correttamente.

Collegare il ferro da stiro e inserirlo nel proprio stand. In questo modo raggiungerà suo calore ottimale di gradi F. Più saldatura stand avrà una spugna costruita in esso o che si hanno con una spugna per il vostro da utilizzare con il ferro. Bagnare il Pan di Spagna. Verifica il saldatore per vedere se è caldo da un piccolo pezzo di metallo saldatura di fusione. Una volta che si hanno fuso con successo un po' del metallo di saldatura, è possibile pulire la punta del saldatore sulla spugna per la pulizia.

Attrezzature per la saldatura Per iniziare a saldare, fondere un pezzetto di metallo saldatura sulla punta del ferro. Questo è chiamato "stagnatura" e deve essere fatto ogni volta che il ferro è pulito. Stagnatura aids nel trasferimento del metallo di saldatura al giunto della connessione che stanno facendo. Posto tuo condensatori conduce, i piccoli fili metallici proveniente dal condensatore, nel giunto stai usando per garantire il condensatore alla scheda.

Piegare i cavi verso il basso per mantenere il condensatore in luogo come vi sono attrezzature per la saldatura. Toccare il saldatore al giunto, è seduto su. Non è necessario toccare la saldatura di ferro. Come si scioglie il metallo di saldatura, si creerà una formazione di Vulcano sopra il giunto. Lasciarlo raffreddare per qualche minuto prima di ispezionare. Sicurezza Quando si utilizza un saldatore, mai tocco la punta come la temperatura è molto alta.

Inoltre, bruciando alcuni componenti in plastica possa rovinare la funzionalità del computer. Quando non si utilizza il saldatore, assicurarsi di metterlo nel suo stand e non verso il basso sul tavolo. Quando si lavora con la saldatura di metalli, lavora sempre in un'area ben ventilata. I fumi da questi metalli sono velenosi. Se si ottiene un mal di testa o giramenti, fermata lavoro immediatamente. Dopo aver utilizzato il saldatura metalli assicurarsi di lavarsi le mani.

Come riparare i condensatori della scheda madre I condensatori sulla scheda madre del computer vengono utilizzati per mantenere la corrente elettrica che scorre correttamente in tutto il sistema del computer. Quando i condensatori della scheda madre sono saltati, non sarà in grado di ripararli. Essi devono essere sostituiti. Sostituire il condensatore è qualcosa che tutti possono fare con poca fatica.

Hai solo bisogno di un paio di strumenti, e avrai la scheda madre funziona di nuovo in breve tempo. Istruzioni 1 Scollegare il computer dalla rete elettrica. Utilizzare un cacciavite per svitare le viti di porta torre sul tuo involucro del computer. Rimuovere le viti che fissano la scheda madre all'interno dell'involucro del computer e tirare la scheda madre fuori dal computer.

Si tratta di un condensatore che trasudano sulla scheda madre. Capovolgere la scheda madre e applicare il saldatore per la saldatura sul lato inferiore della scheda madre dove si svolge il condensatore.

Sostituire il condensatore con il vostro nuovo e attendere per la saldatura di indurire. Accendere il computer per eseguire il test. Come sostituire i condensatori della scheda madre Condensatori all'interno di una scheda madre assicurarsi che ci sia una quantità uniforme di elettricità che scorre attraverso di essa. Se il condensatore ha dato sulla scheda madre e non ci sono importi irregolari di elettricità passando attraverso il computer, si possono sperimentare altri componenti hardware dando fuori e diventando rovinato.

L'aspetto più grande e più scoraggiante di sostituire i condensatori è essere sicuro di che avere il giusto tipo di condensatore per un computer. Istruzioni Individuare i posti sulla scheda madre che hanno bisogno di condensatori di sostituzione. Questo richiederà circa 2 a 5 minuti a seconda del tipo di saldatore. Tirare delicatamente il cattivo condensatore per staccarlo dal Consiglio, mentre i punti di saldatura sono stati riscaldati da saldatore.

Assicurarsi che la si utilizza alcune saldature di piombo gratis sul saldatore. Si inserirà il condensatore buono delicatamente nei punti di saldatura e trasferimento delicatamente il fuso piombo dissaldare il saldatore per i punti di saldatura per tenere i fili dei condensatori in posto come il condensatore precedente. Se la scheda madre del computer funzioni correttamente senza glitch, inserire tutti i componenti interni del computer e quindi monitorare il computer fisicamente per altre anomalie.

Anche se la saldatura forse privo di piombo, lavarsi le mani accuratamente una volta finito con la saldatura. Le industrie manifatturiere e automobilistiche hanno impiegato il giroscopio per effetto benefico.

Una volta collegate le sonde, il display mostra una resistenza in rapida crescita. Perché sta succedendo questo? Perché il display mostra "valori di resistenza fluttuante"? Il fatto è che quando tocchi i cavi al condensatore, viene applicata una tensione costante la batteria del dispositivo - inizia a caricarsi. Più a lungo teniamo le sonde, più il condensatore è carico e la resistenza aumenta senza intoppi.

Account Options

La velocità della carica dipende direttamente dalla capacità. Dopo un po 'il condensatore sarà caricato e la sua resistenza sarà uguale a "infinito", e sul display del multimetro vedremo "1".

Questa è un'indicazione che il condensatore funziona. L'intero processo dura circa 10 secondi. Nel momento in cui il processo dura meno, circa 5 secondi. Nel caso della seconda coppia di condensatori non polari, facciamo tutto lo stesso. Tocca i cavi e osserva il cambiamento di resistenza sul dispositivo. Il primo di questi è il condensatore "K", la sua resistenza viene prima leggermente ridotta a kOhm , quindi inizia a crescere senza intoppi, finché non supera il segno.

Spese più lunghe rispetto al resto di circa 30 secondi. Nella foto puoi vedere come cambia la resistenza durante il test.

Come controllare la capacità di un condensatore con un multimetro Una delle caratteristiche principali di ogni condensatore è la "capacità". Per capire il condensatore di funzionamento o no, è necessario misurare questa caratteristica e confrontare i valori con quelli indicati dal produttore sul corpo del dispositivo. Se c'è un buon dispositivo a portata di mano, non è difficile misurare la capacità del condensatore con un multimetro. Ma qui ci sono alcune sfumature.

Se si prova a misurare la capacità con le sonde come nel mio caso con il multimetro DTA , non si riuscirà. Controlliamo la capacità del condotto ceramico "K". Impostiamo l'interruttore multimetro sul contrassegno richiesto, il valore più vicino più vicino l'ho impostato a nF.

Quale lato inserire non è importante, poiché questo preservativo non è polare. Il display mostra il valore della capacità - ,6 nF.

Che corrisponde alle caratteristiche nominali. Ora è necessario "inserire correttamente" il conduttore nei connettori con la polarità corretta.

Per questo è necessario sapere quale gamba è "più", e qual è il "meno". Non sarà difficile da imparare, perché il produttore si è già occupato di questo. Se guardi il caso, vedi un segno speciale - una barra nera con la designazione di zero.

Sul lato di questa gamba c'è un "meno", con l'opposto "più". Inseriamo il nostro condensatore nelle prese del multimetro. In questo modo semplice, il condensatore viene controllato con un multimetro.

Un altro esempio è un condensatore da 5,6 uF. Durante il test, questo campione ha mostrato una capacità di 5,9 uF, che corrisponde anche alla norma. Come controllare il condensatore da un tester puntatore Amici del misuratore dei tempi dell'URSS - Ts , era parcheggiato nel mio garage. Sta abbastanza lavorando, quindi ho deciso di sperimentare ed eseguire un controllo su di loro.

Perché ho deciso di usarlo? La procedura di test non cambia, ma gli strumenti analogici quadri elettrici facilitano la visualizzazione del lavoro.

Più facile in termini di tracciamento visivo. Qui è necessario osservare non il cambio di cifre sul display, ma la deviazione della freccia del dispositivo. E la freccia devierà prima in una direzione, poi nell'altra. Per configurare TS per la misurazione della resistenza, premere il tasto "rx". Inseriamo le sonde dello strumento in contatti di lavoro.

Innanzitutto, prendi il condensatore e scaricalo. Quindi tocca le sonde dei contatti del conduttore. Se il condensatore è una freccia efficace, per prima cosa devierà e quindi ritornerà alla posizione iniziale zero mentre carica. La velocità di movimento della freccia dipende dalla capacità del condensatore di test. Su questo tutti cari amici, spero che questo articolo, come controllare il multimetro digitale del condensatore e l'interruttore sia stato interessante per voi e abbia rivelato tutte le domande.

Se questo, non esitare a scrivere commenti. Come verificare se il condensatore funziona? Lavoro preparatorio Prima di verificare la funzionalità del condensatore, deve essere scaricato. Per questo, è meglio usare un cacciavite convenzionale. Con una puntura, è necessario toccare entrambi i due perni della canna contemporaneamente per creare una scintilla.

Dopo un piccolo flash, puoi procedere al controllo dello stato. Metodo numero 1 - Multimetro nell'aiuto Se il condensatore non funziona, è meglio verificarne le prestazioni con un multimetro o un tester. Questo dispositivo consente di determinare la capacità del "conden", la presenza di una rottura all'interno del fusto o il verificarsi di un cortocircuito nel circuito.

Ti abbiamo già detto come usare il multimetro, quindi ti consigliamo di leggere prima questo articolo. Se sai come lavorare come tester, le cose sono molto più semplici.

La prima cosa che devi fare è determinare quale condensatore è nel circuito: polare elettrolitico o non polare. Il fatto è che quando si controlla un prodotto polare, è necessario osservare la polarità: la sonda positiva deve essere premuta contro la gamba positiva, e la sonda negativa, rispettivamente, al segno meno. Nel caso di una versione non polare della parte, non è necessario osservare la polarità, ma dovrà anche essere controllata da una tecnologia diversa ne parleremo in seguito.

Dopo aver deciso il tipo di elemento, è possibile procedere ai lavori di test, che considereremo a turno. Misuriamo la resistenza Quindi prima devi controllare la resistenza del condensatore con un multimetro. Per questo, saldiamo la canna dal circuito e con l'aiuto di una pinzetta lo spostiamo con precisione sul piano di lavoro, ad esempio un tavolo libero.

Successivamente, commutiamo il tester nella modalità di continuità misurazione della resistenza e tocchiamo i cavi ai terminali, osservando la polarità. Che questo non è accaduto, ricorda il momento successivo - i produttori segnano sempre un contatto negativo con un segno di spunta!

Dopo aver toccato le sonde ai piedi, il multimetro digitale dovrebbe visualizzare il primo valore, che inizierà immediatamente a crescere. Dopo un po ', il valore massimo appare sul display - "1", che indica lo stato della parte. Se hai appena iniziato a controllare il condensatore con un multimetro, e avevi "1", allora all'interno del barile si è verificata una rottura ed è difettoso. Allo stesso tempo, l'apparizione di zero sul tabellone indica che si è verificato un cortocircuito all'interno del conduttore.

Se si sceglie di utilizzare un multimetro analogico interruttore per verificare la resistenza, la determinazione dell'operabilità dell'elemento sarà ancora più semplice osservando il progresso della freccia. Come nel caso precedente, il valore minimo e massimo indicheranno il fallimento della parte, e un regolare aumento della resistenza significherà l'idoneità del condensatore polare.

Per controllare in modo indipendente l'integrità del conduttore non polare a casa, è sufficiente toccare le sonde di prova alle gambe senza osservare la polarità, impostando il campo di misura a 2 megawatt. Il display dovrebbe mostrare un valore maggiore di due. Se non lo è, il condensatore non funziona e deve essere sostituito. Se il valore dell'elemento del circuito è inferiore, è necessario prima accertarsi che il multimetro sia in grado di lavorare in questa modalità, o acquistare un tester speciale - LC-meter.

Capacità di misurazione Il prossimo modo per verificare la capacità di lavoro del prodotto è la rottura, misurando le caratteristiche capacitive del conder e confrontandole con il valore nominale indicato dal produttore sul guscio esterno, che è chiaramente visibile nella foto.

Non è affatto difficile misurare la capacità di un condensatore con un multimetro. È sufficiente passare l'interruttore al campo di misura, basandosi sul valore nominale e, se il tester ha dei nidi di atterraggio speciali, inserire la parte in essi, come mostrato nella foto qui sotto. Se nel tester non è presente alcuna funzione, è possibile verificare la capacità con le sonde, analogamente al metodo precedente.

Quando sono collegate le sonde, il display dovrebbe mostrare una capacità, vicina al valore delle caratteristiche nominali. Se questo non è il caso, il condensatore è rotto e la parte deve essere sostituita. Misuriamo la tensione Un altro modo per scoprire se un condensatore funzionante è o meno è controllare la sua tensione con un voltmetro beh, o un "fumetto" e confrontare il risultato con il valore nominale.

Per il test, è necessario un alimentatore con una tensione leggermente inferiore, ad esempio, per un condensatore da 25 volt, c'è una sorgente di tensione sufficiente di 9 volt. Osservando la polarità, collegare i puntali alle gambe e attendere alcuni secondi, il che è abbastanza per la ricarica. Quindi, posizionare il tester nella modalità di misurazione della tensione ed eseguire un controllo delle prestazioni. All'inizio della misurazione, sul display dovrebbe apparire un valore approssimativamente uguale al valore nominale.

Se non lo è, il condensatore è difettoso. Immediatamente vorrei dire alcune parole su come testare il condensatore a grande capacità in un modo semplice. Innanzitutto è necessario caricare completamente l'elemento per alcuni secondi, quindi chiudere i contatti con un cacciavite convenzionale con una maniglia isolata.

Se il barilotto è un lavoratore, dovrebbe apparire una scintilla luminosa. Se non c'è scintilla o è molto noioso, il condensatore molto probabilmente non funziona, o meglio - non tiene una carica. Qualche fase di verifica ti è stata incomprensibile? Quindi esamina la tecnologia di test delle prestazioni del condensatore con un multimetro in questa lezione video: Metodo numero 2 - Possiamo fare senza elettrodomestici Un modo meno qualitativo per testare la capacità di un elemento capacitivo è attraverso trattini fatti da sé sotto forma di una lampadina e due fili.

In questo modo, è possibile testare il condensatore solo per un cortocircuito. Come nel caso di un cacciavite, prima carichiamo la parte, quindi tocchiamo le gambe con i terminali della sonda. Se il conder funziona, ci sarà una scintilla che lo scaricherà all'istante. Abbiamo anche parlato di come realizzare la lampada di controllo di un elettricista. Cos'altro è importante sapere? Non sempre un test delle prestazioni dei condensatori richiede l'uso di un multimetro o di altri tester.

A volte è sufficiente esaminare visivamente lo stato esterno del prodotto, verificarne il rigonfiamento o il guasto. Per prima cosa, guarda attentamente nella parte superiore del barile, sul quale il produttore ha fatto una croce un punto debole che impedisce l'esplosione del conduttore in caso di guasto.

Se vedi perdite o distruzione dell'isolamento, allora il condensatore è rotto e non ha senso controllarlo con il tester. Inoltre, guarda attentamente se questo elemento del circuito non è stato oscurato o no, cosa che accade molto spesso. Bene, non dovremmo dimenticare che è possibile che il danno si sia verificato sulla scheda stessa vicino al luogo di connessione del condensatore.

Un altro punto importante da tenere in considerazione è che il prodotto deve essere controllato solo rimuovendolo dalla scheda. Se si desidera controllare il condensatore senza scaricarlo dal circuito, si noti che potrebbe esserci un errore di misurazione di grandi dimensioni a causa degli elementi vicini del circuito.

Si consiglia di utilizzare questo manuale quando si riparano le microfibre o le lavatrici con le proprie mani. Inoltre, il conduttore smette spesso di lavorare su condizionatori d'aria, amplificatori e persino schede video. Pertanto, se desideri riparare qualcosa da te, speriamo che questa istruzione ti possa aiutare!

Controllo e sostituzione del condensatore di avviamento Perché ho bisogno di un condensatore di avviamento? I condensatori di avviamento e di lavoro sono utilizzati per avviare e azionare motori elettrici funzionanti in una rete V monofase.

Pertanto sono anche chiamati sfasamenti. Luogo di installazione - tra la linea di alimentazione e l'avvolgimento di avviamento del motore. Designazione condizionale di condensatori nei circuiti La designazione grafica nel diagramma è mostrata nella figura, la designazione della lettera-C e il numero di sequenza secondo lo schema.

Note per la ricerca dei guasti e la riparazione di forni a microonde

Misurato in Farad con un moltiplicatore nano, micro, ecc. La tensione nominale del condensatore è la tensione alla quale il condensatore è in grado di funzionare in modo affidabile e per lungo tempo, preservandone i parametri. Considera un test con un multimetro.

In questo multimetro, la modalità viene selezionata dall'interruttore, deve essere inserita nella modalità Fcx. Gli interruttori devono essere inseriti nelle prese contrassegnate da Cx. La commutazione del limite di misurazione della capacità è manuale.

Questo strumento ha una modalità automatica, è sufficiente selezionarlo, come mostrato nell'immagine.

Anche la pinzetta di misura di Mastech misura automaticamente la capacità, è sufficiente selezionare la modalità premendo il pulsante FUNC, premendolo fino alla visualizzazione F. Per verificare la capacità, leggere il valore del condensatore sul corpo del condensatore e impostare un limite di misurazione significativamente più alto sullo strumento.

Se il valore nominale non corrisponde a quello specificato sul corpo del condensatore, deve essere sostituito e se deve essere selezionato un analogo. Categoricamente è impossibile utilizzare condensatori elettrolitici possono essere riconosciuti da dimensioni più piccole, con la stessa capacità, e la designazione più e meno sul corpo.


Articoli popolari: