Kurdistanonline.net

Kurdistanonline.net

SCARICARE EMULE PLUS 1.2E GRATIS

Posted on Author Fekasa Posted in Internet


    eMule Plus è una versione che apporta preziosi miglioramenti al popolare software di scambio file. Non perdere l'occasione e scarica gratis eMule Plus. Si dice. Revisione. eMule Plus è un client P2P open source sviluppato per condividere i file in tutto il mondo con milioni di utenti. Con questo download, sarai in grado di . Scarica l'ultima versione di eMule Plus: Tante novità per il tuo eMule. download gratis. eMule Plus e Versione ad hoc per gli smanettoni di eMule. Scarica gratis e condividi filmati, file musicali e tanto altro. Gratis (GPL). 8.

    Nome: emule plus 1.2e gratis
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
    Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
    Dimensione del file: 37.70 Megabytes

    Nella ricerca ho utilizzato come esempio il nome OpenOffice, un ottimo programma gratuito alternativo a MicrosoftOffice, ma se voltete scaricare OpenOffice, fatelo dalla sezione Aiutamici, dove e disponibile la versione Italiana. Per iniziare a prelevare un file, clicchiamo due volte su un nome della lista, questo diventerà rosso andiamo alla finestra Downloads e troveremo il file selezionato che sta procedendo nel prelievo del file posizionandoci con la freccia del mouse su un file, potremmo visualizzare la sua scheda tecnica selezionando il file in prelievo con il pulsante destro del mouse, possiamo metterlo in pausa, riprendere dalla pausa, annullare il prelievo ecc.

    Specificate in caso di cambio cartella o disco, una cartella specifica e che dentro questa non ci sia nulla che voi non volete condividere, ad esempio se volete depositare i file nel disco D: invece che in C:, create una nuova cartella in D: con un nome che vi ricordi si tratta di file condivisi.

    Altrimenti lasciate cosi come si trova. L'ottima traduzione in italiano ci rende il compito di capire le varie funzioni anche non disponendo di un manuale.

    A dire il vero un ottima guida è consultabile anche su questo sito ma non ho mai capito come mai non li abbia del tutto conviti, forse è troppo completa che quasi quasi li spiazza.

    Innanzitutto procuratevi la versione ufficiale di eMule, scaricabile dal seguente link , la versione ufficiale di eMule si riconosce principalmente perchè non è a pagamento. Emule vi richiederà quindi di configurare le porte TCP e UDP, queste fantastiche due porte genericamente sono due coppie sono nientealtro che le porte abilitate o da abilitare sul NAT uno pseudo-firewall del vostro router, che in realtà è un traduttore di indirizzi di rete che vi consentiranno di non avere un id Basso su eMule il classico mulo bendato.

    Ad esempio se il router ha indirizzo Entrati dunque nella pagina di configurazione vi richiederà username e password se non le avete modificate in genere sono admin e admin , ora a seconda del vostro modello di router, dovrete cercare la configurazione NAT — Virtual Servers ovviamente se non sapete dove trovarlo tenete sempre sottomano il buon manuale del produttore.

    Dopo averli copiati ed incollati nella pagina di configurazione del Virtual Server, cliccate su Testa Porte nella schermata di eMule, e ad esito positivo, proseguire nella configurazione. Ora eMule vi richiederà la gestione degli upload e dei download, lasciate che se ne occupi lui lasciando flaggate le due caselline. Il layout dell'interfaccia di eMule è abbastanza semplice, nonostante l'abbondanza di funzioni avanzate che è difficile trovare su altri client P2P.

    Ad esempio, con eMule puoi vedere moltissime informazioni dei computer dai quali stai scaricando, visualizzare delle statistiche di download e upload e controllare lo stato dello scaricamento attraverso una barra di progressione personalizzabile. Grazie al gran numero di utilizzatori di eMule, comunque, i risultati delle tue ricerche saranno abbondanti, ma non aspettarti di essere subito veloce. Questo dipende dal fatto che il download si basa su un sistema di priorità che tiene conto del numero di server con cui sei connesso, della tua velocità di connessione, della quantità e della reperibilità dei file che tieni in condivisione e molto altro ancora.

    Tutti questi elementi creeranno un punteggio credito che ti permetterà di scalare le "code" di eMule sempre più velocemente e di scaricare da molte fonti in contemporanea. Inoltre, è importante quanto si usa il software: gli utenti più costanti hanno un credito più alto e scaricano molto più rapidamente.


    Articoli popolari: