Kurdistanonline.net

Kurdistanonline.net

SCARICARE NAVIGATORE PER CELLULARE SAMSUNG


    Come ti dicevo, di navigatori a costo zero ce ne sono diverti ed un po' per tutti i gusti. Se possiedi uno smartphone o un tablet Android puoi scaricare Google. Migliori navigatori satellitari per android per smartphone e tablet Dove scaricare gratis Google Maps | Download. Google Maps funziona sia. TomTom GO Mobile è l'app di navigazione GPS con voce, mappe offline, informazioni sul traffico in tempo reale e avvisi sulla presenza di tutor e autovelox . Navigatore Gratis Italiano ti permetterà di navigare in maniera pratica e veloce. Grazie al suo pannello di controllo facile ed intuitivo con pulsanti grandi e grafica .

    Nome: navigatore per cellulare samsung
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
    Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
    Dimensione del file: 67.74 Megabytes

    L'offerta su Google Play si è fatta ultimamente piuttosto ampia ed è quindi molto semplice dotarsi di un'app gratuita che faccia da navigatore "turn-by-turn", ossia in grado di fornire indicazioni sulle strade giuste da imboccare prima di arrivare ad incroci ed intersezioni.

    Scegliere un navigatore per Android: offline o non-offline? Sino ad oggi uno dei "problemi" più comuni alla stragrande maggioranza dei navigatori Android era la necessità di disporre di una connessione dati sempre attiva e funzionante. Il navigatore per Android, insomma, per elaborare le richieste degli utenti richiedeva necessariamente l'utilizzo del collegamento dati fornito dall'operatore di telefonia mobile prescelto.

    Nelle situazioni in cui la connessione dati non è attiva, ovviamente, non si potranno ricevere informazioni sullo stato del traffico. Tutti i navigatori per Android hanno necessità che il modulo GPS sia attivo ed in funzione. Per il semplice posizionamento sulla mappa è possibile sfruttare anche i servizi di geolocalizzazione di Google: i dispositivi a cuore Android, infatti, per stimare la posizione dell'utente possono combinare anche le informazioni relative alle reti Wi-Fi disponibili nelle vicinanze e gli identificativi delle celle della telefonia mobile a tal proposito, suggeriamo la lettura dell'articolo Geolocalizzazione Google: spostamenti dell'utente su una mappa.

    Miglior navigatore auto gratis: quale scegliere

    Le mappe scaricate possono essere utilizzate offline e sono quelle di TomTom. Il navigatore turn-by-turn ha la funzione delle indicazioni vocali che includono i nomi delle vie, la ricerca di percorsi alternativi ed anche l'indicazione del limite di velocità.

    Nella versione gratuita sono comunque comprese la navigazione in tempo reale e le mappe offline per un paese, anche se solo in 2D e non in 3D. Le informazioni sul traffico in tempo reale provengono dalle persone che effettivamente guidano nel traffico.

    Inoltre sono indicati anche i posti di blocco, gli autovelox, gli incidenti, i lavori e tante informazioni utili. Waze è completamente gratis, con l'unico difetto di funzionare soltanto con connesione internet.

    Navfree utilizza i dati di OpenStreetMap, una mappa mondiale che viene sempre aggiornata dagli utenti. Non è importante solo il numero di mappe caricate, ma anche la possibilità di aggiornarle nel tempo e di scaricarne altre, gratuitamente o a pagamento.

    Account Options

    Molti navigatori, come i TomTom e i Garmin che abbiamo inserito nella classifica, garantiscono mappe e aggiornamenti gratuiti a vita, ma è sempre meglio controllare che sia specificato nella scheda prodotto. La maggior parte dei navigatori di fascia media e bassa si aggiorna tramite computer con cavo USB, ma alcuni modelli più costosi sono dotati di connettività Wi-Fi e si aggiornano automaticamente.

    Connettività La maggior parte dei navigatori satellitari si connette a smartphone e altri dispositivi tramite Bluetooth, per collegarsi a internet e funzionare come altoparlante, per leggere messaggi e inviare o ricevere chiamate in viva voce mentre si è al volante. Alcuni modelli si possono collegare allo smartphone anche tramite apposite app, che permettono di controllare il navigatore attraverso il dispositivo mobile, di inviare informazioni relative al traffico in tempo reale e di condividere la posizione con altri dispositivi.

    Memoria e batteria I navigatori satellitari hanno bisogno di una buona memoria per salvare mappe e altri file multimediali. Se avete bisogno di scaricare molte mappe, vi suggeriamo di scegliere un modello con memoria di almeno 8 GB, preferibilmente espandibile con scheda Micro SD. Anche l'autonomia della batteria è importante. La maggior parte dei modelli di fascia media e bassa ha un'autonomia di un'ora o poco più, mentre i modelli di fascia alta hanno prestazioni migliori.

    Se avete bisogno di un navigatore per viaggi lunghi, assicuratevi che abbia un'elevata autonomia e che si possa utilizzare anche sotto carica, collegando il cavo all'accendisigari dell'auto.

    Funzioni e servizi Uno dei motivi per cui vale la pena utilizzare un navigatore satellitare al posto del smartphone connesso a Google Maps, è la possibilità di avere funzioni extra molto utili. Quelle che non dovrebbero mai mancare in un buon navigatore sono: segnalazione di tutor e autovelox, che avvisa il conducente quando ci si trova in prossimità di un sistema di controllo della velocità, per regolarsi di conseguenza; segnalazione del traffico e calcolo del percorso intelligente, che individua le strade più trafficate e suggerisce percorsi alternativi per diminuire i tempi di percorrenza; segnalazione di eventi e ostacoli, che avvisa in caso di lavori in corso, incidenti e altri eventi che potrebbero ostacolare la percorrenza; ricerca parcheggio, che segnala parcheggi nelle vicinanze; segnalazione punti di interesse, che memorizza sulla mappa e segnala punti di interesse per il conducente, come ristoranti, supermercati, punti panoramici e molto altro; destinazioni preferite, che memorizza le destinazioni più frequenti, come casa e luogo di lavoro, per non doverle inserire manualmente ogni volta.

    Marca e prezzo Scegliere un navigatore di una marca conosciuta è sicuramente garanzia di qualità, non solo per i materiali e le funzioni, ma anche per la possibilità di ricevere aggiornamenti gratuiti e assistenza post vendita. Per quanto riguarda il prezzo, attualmente i costi dei navigatori si sono notevolmente abbassati.

    Navigatore per smartphone

    Se sei quindi realmente interessato a scoprire che cosa fare per scaricare navigatore gratis ti suggerisco di prenderti qualche minuto di tempo libero, di afferrare il tuo device mobile e di concentrarti attentamente sulla lettura di questa guida. Sono certo che alla fine potrai dirti più che soddisfatto e che alla prima buona occasione sarai anche ben disponibile a spiegare ai tuoi amici bisogno di una dritta analoga come fare per scaricare navigatore gratis.

    Quelli che sto per suggerirti di scaricare sul tuo dispositivo rappresentano dunque le soluzioni per Android e iOS che a mio modesto avviso sono in grado di assolvere nel miglior modo possibile alla funzionalità in oggetto. Google Maps Se desideri scaricare navigatore gratis la prima soluzione alla quale ti suggerisco di prestare particolare attenzione è Google Maps.


    Articoli popolari: