Kurdistanonline.net

Kurdistanonline.net

SCARICARE PRANZI PARTITA IVA

Posted on Author Akigore Posted in Internet


    Sì, ai fini fiscali l'. Partita IVA: breve panoramica su deduzioni e detrazioni per imprenditori e professionisti. Capita di frequente che un libero professionista per espletare l'incarico affidatogli sostenga delle spese per i pasti e per l'alloggio che possono. Professionisti e aziende possono portare in detrazione il % dell'IVA riguardante il pranzo (o la cena) e il soggiorno. L'unico requisito da.

    Nome: pranzi partita iva
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
    Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
    Dimensione del file: 40.45 Megabytes

    Come tutti sanno, al titolare di partita IVA è permesso dalla legge, portare in deduzione costo e in detrazione IVA le spese inerenti alla propria attività ed alcune spese promiscue.

    In pratica il nuovo decreto fiscale ha provveduto a cancellare il superammortamento per i beni strumentali. Bonus beni strumentali come funziona? Sono esclusi: auto e moto e altri mezzi di trasporto, anche se utilizzati per l'esercizio della professione, i software e i beni strumentali usati. Il credito d'imposta è riconosciuto nella misura del 6 per cento fino al limite massimo di costi ammissibili pari a 2 milioni di euro.

    Partita IVA deduzioni e detrazioni di spesa: qual è la differenza?

    Le aziende potrebbero quindi dare istruzioni ai propri dipendente in trasferta nel senso di non chiedere la fattura per pranzi, cene e hotel.

    Ma poiché la spesa è stata sostenuta dal dipendente nel corso di attività lavorative svolte fuori sede, appare altrettanto evidente che tale spesa debba essere inserita in una nota spese.

    Conclusioni su note spese, giustificativi e IVA Le spese sostenute dai dipendenti al di fuori della sede aziendale devono sempre essere attestate analiticamente in nota spese tranne ovviamente il caso di rimborso spese di trasferta a forfait, per cui non servono i giustificativi.

    Spese vitto e alloggio trasferte dei dipendenti. Convegni, congressi e simili. Per quanto riguarda, invece, la deducibilità per le spese di vitto e alloggio sostenute per la partecipazione a congressi e convegni, la legge stabilisce che tali spese sono deducibili per il 75 per cento nel limite del 50 per cento del loro ammontare.

    RISPARMIA CON I NOSTRI PACCHETTI

    La Circolare n. Nel dettaglio esistono due macrocategorie: le spese detraibili che vengono sostenute per motivi di istruzione, salute etc.

    Chi sottoscrive un contratto telefonico mobile con internet e tablet inclusi è bene che presti attenzione per non avere sorprese dopo la firma del contratto. Come scaricare le spese di alberghi e ristoranti?

    Cioè da scontrino fiscale parlante, che riporti il codice fiscale. Come documentare le spese di viaggio? Affinché le spese di viaggio aerei, treni, taxi, eccetera siano deducibili, occorre che siano documentati da: Ricevuta fiscale intestata per taxi.

    Biglietto intestato per treno, nave o aereo.


    Articoli popolari: