Kurdistanonline.net

Kurdistanonline.net

SCARICARE RIAVVIARE MACCHINA BATTERIA

Posted on Author Akinotaxe Posted in Internet


    Non riuscire ad avviare la vettura a causa della batteria scarica è uno dei problemi in cui un automobilista incorrere più facilmente ma è anche. Ci sono una serie di motivi per cui le batterie delle auto possono indebolirsi e scaricarsi, come ad esempio: aver lasciato accese le luci interne. Non c'è noia peggiore del dover far ripartire un'auto a batteria scarica. Per avviare l'auto a spinta bisogna spegnere luci, fari e quant'altro rimasto accesso,è . Il riavvio di un'auto in panne per via della batteria scarica può anche avvenire senza l'aiuto di una seconda auto e senza aprire il cofano. Ecco come si fa.

    Nome: riavviare macchina batteria
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi:MacOS Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
    Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
    Dimensione del file: 23.50 MB

    La batteria auto scarica è una delle paure più temute dagli automobilisti. Restare in panne per strada e dover chiamare un carroattrezzi è, senza dubbio, uno spiacevole disagio.

    Ma se la batteria è scarica, ecco allora alcuni consigli utili. La batteria accumula elettricità per un utilizzo futuro. Come spiega Varta , la batteria eroga elettricità non appena si crea un circuito tra il polo positivo e quello negativo. Processo che si genera quando un carico che necessita di elettricità, ad esempio la radio, viene collegato alla batteria.

    Le migliori offerte del mese.

    Alfa Romeo Giulietta, raccontaci la tua passione e vinci! Audi Value, ovvero come comprare un Diesel senza svalutazioni fino al Prova smart EQ fortwo e forfour: le due chiavi della città.

    Batteria auto scarica? Niente panico, ecco cosa fare

    Concessionarie Auto. Distributori GPL.

    Distributori Metano. News Marche Test drive Scoop. La seconda soluzione è una mini batteria da tenere in macchina che fa il suo onesto dovere.

    In questo caso armatevi di un ombrellino, aprite il cofano e abbiate pazienza. Viene spesso utilizzato anche per moto e scooter. Avviare la batteria auto da soli senza aprire il cofano di batterieperauto.

    Non risparmio sulla batteria, voglio la migliore. Cosa sapere quando si parla di batterie per autovetture. Utilizziamo i cookie per migliorare l'esperienza sul nostro sito.

    Posizionatevi in modo che le due automobili siano abbastanza vicine da poter collegare, attraverso i cavetti, le due batterie. Aprite il cofano e cercate la batteria, se non la trovate potete sempre consultare il libretto d'uso della vostra vettura.

    Liberate le coperture del polo negativo e di quello positivo della batteria e collegate a essi i morsetti. Collegate prima i due poli positivi usando il cavo rosso. Poi collegate il morsetto del cavo nero ai poli negativi delle vetture.

    Mi raccomando, mentre eseguite i collegamenti lasciate spente le vetture e fate in modo che lo siano anche fari, tergicristalli e gli altri componenti elettrici dell'auto. A questo punto dovete accendere l'auto con la batteria carica, portarla intorno ai giri e attendere circa 5 minuti.

    Batteria auto scarica: come capire

    Passati 5 minuti potete accendere l'auto con la batteria scarica, che dovrebbe avviarsi. Se non succede nulla attendete qualche altro minuto e riprovate ad avviare l'auto. A questo punto il motore dovrebbe essersi acceso ed è bene lasciarlo acceso per almeno un quarto d'ora, e se possibile percorrere alcuni chilometri. Naturalmente prima dovrete scollegare i cavi dalle due batterie.

    Fatelo in ordine inverso a come li avete collegati. Oltre ai cavi, esistono in commercio anche degli apparecchi detti starter che vi permetteranno di avviare la macchina senza collegarla a un'altra vettura.

    Avviare la batteria auto da soli senza aprire il cofano

    Se non avete a disposizione i cavi o lo starter potete far avviare la macchina a spinta. Per questo motivo vi consigliamo di ricorrere all'avviamento a spinta solo in casi di vera emergenza e se proprio non potete farne a meno.

    Salite in auto, girate la chiave e assicuratevi che tutte le apparecchiature elettriche dell'auto siano disattivate, eviterete superflui assorbimenti di corrente. Premete la frizione, inserite una marcia seconda o terza sono consigliate.

    A questo punto rilasciate i freni e togliete il freno a mano.


    Articoli popolari: