Kurdistanonline.net

Kurdistanonline.net

HIGH SIERRA SU CHIAVETTA SCARICARE

Posted on Author Mikus Posted in Libri


    USB: guida passo passo Innanzitutto apri il Mac App Store e cerca. Come trasformare una chiavetta USB o un disco esterno in un'unità di avvio High Sierra. Utile per scaricare una volta e usare più volte su più Mac, problemi al. macOS Catalina, macOS Mojave o macOS High Sierra scarica da un Mac in cui è in uso macOS Sierra o versioni successive o El. In questa nostra pratica guida ecco i semplici passaggi per poter installare macOS High Sierra mediante chiavetta USB, inizializzando il disco di sistema.

    Nome: high sierra su chiavetta
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
    Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
    Dimensione del file: 40.21 Megabytes

    Ovviamente non è una cosa da fare su computer primari o di produzione, ma in questo caso avrei dovuto accedere a quel Mac solo per messaggi o social per i prossimi 3 mesi e vista l'ottima stabilità riscontrata in iOS 12 ho deciso di buttarmi anche qui. Già nella prima Beta ho inviato almeno dieci feedback per problemi di ogni tipo, dalla stabilità ai glitch grafici, passando anche per la compatibilità con le stesse app di sistema.

    Ecco perché è importante che gli aggiornamenti funzionino bene e che traghettino l'utente con una quantità di inconvenienti piuttosto contenuta meglio se assente nelle release finali. Al momento ci sono bug di ogni tipo, ma la cosa più assurda è stata ritrovarmi con le app di base, come Messaggi e Mail, che si bloccano subito dopo l'avvio.

    Succede anche con Telegram e qualche altra, ma su quelle di sistema proprio non me lo aspettavo. Per questo motivo ho pensato ad un rollback su High Sierra, giusto perché non riuscire neanche a leggere le email mi è sembrato davvero eccessivo. Nel farlo mi sono trovato di fronte alla solita domanda: come creare una pendrive con l'installazione pulita del sistema operativo precedente in cui poi reimportare i dati con Time Machine?

    Bisogna rinominare la chiavetta USB in modo che abbia un nome standard, che verrà usato in tutte le istruzioni successive. Il nome in sé non è importante, tanto sarà modificato nel corso del trasferimento del programma di installazione di macOS sulla chiavetta, ma usarne uno standard semplifica la scrittura dei comandi da Terminale.

    it.phhsnews.com

    Ogni volta che si usa Utility Disco, bisogna stare molto attenti a non formattare per sbaglio un altro disco collegato al Mac, ma basta guardare la dimensione del disco da formattare, ben visibile in un riquadro in alto a destra della finestra di Utility Disco, per non sbagliare. Le opzioni necessarie per il corretto funzionamento di createinstallmedia variano leggermente a seconda della versione di macOS e qui sotto è riportato il comando completo da utilizzare per ciascuna versione di macOS che è possibile trasferire sulla chiavetta.

    Il trasferimento del programma di installazione di macOS sulla chiavetta USB dura parecchio, almeno cinque minuti e spesso molto di più, a seconda della velocità di scrittura della chiavetta USB. Nel frattempo potete tranquillamente fare altro: una volta concluso positivamente il processo di trasferimento, il Mac provvederà a notificarcelo direttamente sul Desktop e farà anche ricomparire il prompt del Terminale.

    Per chi vuole uno strumento grafico Il Terminale è un strumento potentissimo, ma tanti utenti del Mac vengono messi a disagio dalla sua interfaccia spartana a linea di comando, e hanno quasi paura di usarlo temendo di fare danni.

    In questo caso specifico è molto difficile, se si seguono attentamente le istruzioni è impossibile sbagliare.

    Annulla Come creare un programma di installazione avviabile per macOS Puoi usare un'unità esterna o un volume secondario come disco di avvio da cui installare il sistema operativo del Mac.

    35 posts in this topic

    Questi passaggi avanzati sono destinati principalmente agli amministratori di sistema e ad altre persone che hanno familiarità con la riga di comando. Se il programma di installazione si apre dopo il download, chiudilo senza continuare l'installazione. Se sei un amministratore aziendale, esegui il download da Apple, non da un server di aggiornamento software locale.

    Crea il programma di installazione avviabile da questa app, non dall'immagine del disco né dal programma di installazione. Seleziona il nome del disco da formattare es.

    In tal caso, hai a tua disposizione diverse procedure tra cui poter scegliere, quelle che trovi indicate qui sotto. Seleziona poi la voce Reinstallazione macOS dal menu di ripristino e seleziona il disco che hai formattato come unità di destinazione di High Sierra.

    Autore Salvatore Aranzulla Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft.

    Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.


    Articoli popolari: