Kurdistanonline.net

Kurdistanonline.net

SCARICA ZELIO SOFT 2

Posted on Author Kagor Posted in Libri


    Contents
  1. Software configurazione Zelio Logic
  2. Zelio Logic 2 Modulo logico Manuale utente
  3. Dove posso scaricare l’ultima versione di Zelio Soft2?
  4. Dove posso scaricare l’ultima versione di Zelio Soft2?

Il download dell'ultima versione del software Zelio Soft 2 è disponibile al seguente kurdistanonline.net -soft/?. Download documenti per Zelio Soft - Software configurazione Zelio Logic. Zelio Soft2 versione , 27/09/11, italiano, Zelio-Soft2-vzip MB. Zelio Soft2. Questo documento descrive diversi progetti di esempio per il modulo logico Zelio Logic nei linguaggi di programmazione Ladder e FBD. Gli esempi descritti in. Download Zelio Soft 2 V Da gabry 8 marzo in Zelio. Rispondi alla Mi sapete dire dove si scarica l'ultima versione del programma in italiano??.

Nome: zelio soft 2
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 69.52 MB

I seguenti messaggi speciali possono apparire in diverse parti della documentazione oppure essere indicati sull'apparecchiatura per segnalare rischi o per richiamare l'attenzione su informazioni che chiariscono o semplificano una procedura.

Questo è il simbolo di avviso di sicurezza. Esso è utilizzato per segnalare rischi di potenziali lesioni personali. Rispettare i messaggi di sicurezza evidenziati da questo simbolo per evitare lesioni o rischi all'incolumità personale. Schneider Electric non assume nessuna responsabilità per qualunque conseguenza derivante dall'uso di questo materiale Schneider Electric.

Tutti i diritti riservati.

Veja o que mais de 2. Faa o download.. Our website provides a free download of Zelio Soft 2 5. The software lies within System Utilities, more precisely Device Assistants. Our built-in antivirus.. Welcome to the Schneider Electric Website. Download Center;. MidwayUSA is a privately held American retailer of various hunting and outdoor-related products.. Results of zelio soft v2.

Zelio software 4. Lopinione di oltre 2. Zelio Soft. File per il download. SoMove V1. Zelio Temperature Control Soft Basic.

Hai letto questo?SCARICA FILEZILLA PER MAC

Zlio Soft II V4. Here you can download free zelio soft v4. Regole del forum. Salve a tutti, mi servirebbe un simulatore PLC abbastanza semplice dove poter fare i programmi KOP e automaticamente me li esporta in awl, a scuola usiamo virtualPLC, qualcosa di molto simile a questo. Spero possiate aiutarmi:- grazie mille Un simulatore semplice ed efficace Gratuito lo trovi nel sito della Schneider Electric, ha programmazioni a blocchi FBD e a contatti Ladder , il Software si chiama Zelio Soft oppure Zelio Logic, puoi trovare varie versioni, guarda quelle compatibili al tuo PC ; Per linguaggi più complicati devi cercare bene sul web, nulla è introvabile!

Parte II: Funzionalità accessibili dal pannello frontale. Descrizione dell'interfaccia e dei menu del modulo logico. Parte IV: Creazione, debug e salvataggio di un'applicazione. Esempio di programmazione: Presentazione degli strumenti di debug e di salvataggio di un'applicazione. Parte V: Diagnostica. Guida alla soluzione di un problema di funzionamento.

Nota di validità Commenti utente Le informazioni contenute in questo manuale si applicano esclusivamente ai moduli logici della gamma Zelio 2. Leggere queste istruzioni e la Guida utente per informazioni sulle procedure da seguire prima dell'installazione, sul cablaggio, il funzionamento, la manutenzione o il controllo del modulo logico. L'utente finale deve conservare questa Guida utente e la scheda di istruzioni prodotto.

Installare il modulo logico seguendo le indicazioni del foglio delle istruzioni e della Guida utente. Effettuare la messa a terra necessaria e cortocircuitare le connessioni. Verificare le condizioni di funzionamento come descritto nella Guida utente.

Se non si è sicuri delle caratteristiche tecniche, contattare Schneider Electric. Le fluttuazioni o le variazioni della tensione di alimentazione non devono superare le soglie di tolleranza menzionate nelle specifiche tecniche in quanto possono causare anomalie di funzionamento e provocare situazioni pericolose.

Adottare tutte le misure necessarie affinché un'applicazione interrotta da una caduta della tensione di alimentazione continui a funzionare correttamente dopo il ripristino dell'alimentazione; assicurarsi inoltre che non si verifichi alcuna situazione di pericolo, anche se di breve durata. Assumere tutte le misure necessarie per evitare lo scatto accidentale del relè. I dispositivi d automazione e di controllo devono essere installati in punti in cui non posso essere azionati accidentalmente.

Assicurarsi che tutte le connessioni del sistema di controllo rispettino le norme di sicurezza applicabili. Fare attenzione al rispetto delle norme relative agli arresti d urgenza per evitare situazioni pericolose. Assicurarsi che lo sblocco del sistema di arresto d urgenza non provochi il riavvio repentino del PLC.

Installare il modulo logico esclusivamente negli ambienti descritti nella Guida utente. Non utilizzare il modulo logico in ambienti soggetti a temperature eccessive, umidità elevata, condensa, gas corrosivi o in cui siano esposti a urti eccessivi. Il modulo logico deve essere utilizzato negli ambienti "Inquinamento di livello 2". Questo livello definisce l'effetto dell'inquinamento sull'isolamento.

Definizione dell'inquinamento di livello 2 : Si verifica solo un inquinamento non conducente, eccetto sporadicamente una conduttività temporanea causata dalla condensa. Non utilizzare i moduli logici in ambienti inferiori a quelli specificati nella norma IEC Utilizzare cavi appropriati in funzione delle esigenze di corrente e tensione. Serrare le viti della morsettiera secondo la coppia di serraggio specificata.

Utilizzare un disgiuntore approvato EU. Interrompere l'alimentazione prima dell'installazione, l'estrazione, il cablaggio, la manutenzione o il controllo del sistema del modulo logico. La mancata osservanza di questa istruzione comporta gravi rischi per la vita o l'incolumità personale. Verificare che la tensione di alimentazione e le sue tolleranze siano compatibili con quelle del modulo logico. Non disconnettere l'apparecchiatura finché l'alimentazione non è stata interrotta o finché la zona non è sicura.

Questo prodotto contiene una batteria. Non gettare il modulo logico nel fuoco. Installare il modulo logico soltanto in un box.

Software configurazione Zelio Logic

Prestare attenzione che nessun frammento di metallo o dei materiali del cavo cada nel box del modulo logico. I corpi estranei possono provocare un incendio, danni materiali o un funzionamento anomalo. L'arresto d'urgenza e i circuiti di blocco devono essere configurati nel programma software del modulo logico.

In caso di guasto dei relè o dei transistor nei moduli di uscita del modulo logico, le uscite devono restare attivate o disattivate.

Zelio Logic 2 Modulo logico Manuale utente

Per i segnali di uscita che possono comportare incidenti gravi, installare un circuito di controllo esterno al modulo logico. Installare i moduli secondo le condizioni ambientali di funzionamento specificate nel foglio delle istruzioni.

Non tentare di smontare, riparare o modificare i moduli logici. Utilizzare un fusibile approvato IEC , secondo le esigenze di corrente e di tensione, per proteggere la linea di alimentazione e i circuiti di uscita. È importante: sapere come questi comandi influiscono sul processo o sulle apparecchiature controllate, assumere tutte le misure preventive necessarie per garantire la sicurezza in caso di modifiche.

La flessibilità e le prestazioni offerte dal modulo permettono di risparmiare tempo e ridurre i costi. Questo manuale è destinato agli utenti che intendono eseguire la messa in opera del modulo, pur non disponendo di conoscenze approfondite nel campo dell'automazione.

I4 IB E rappresentano gli ingressi analogici, utilizzabili anche in modalità digitale. Premendo il tasto Shift, è possibile visualizzare un menu contestuale sopra i tasti Z ins, del, Param, ecc Questo tasto consente di eseguire tutte le azioni di convalida: menu, sottomenu, programma, parametri, ecc.

Sui tasti sono riportate le frecce che indicano il senso degli spostamenti eseguiti durante la navigazione. I tasti di navigazione permettono di spostarsi in alto, a sinistra, in basso e a destra. Nota: quando i pulsanti sono utilizzabili anche per altre azioni oltre a quella di navigazione, viene visualizzata una riga di menu contestuale.

Esempio: 1, 2, 3 e 4 come ingressi di tipo tasto Zx. Illustrazione: ins.

Dove posso scaricare l’ultima versione di Zelio Soft2?

Esempio 1: viene qui illustrata la procedura da seguire per scegliere la lingua del modulo logico: Fase Azione 1 Mettere il modulo sotto tensione. Per impostazione predefinita, è selezionata la lingua inglese. Il triangolo rivolto verso l'alto nella parte destra del display LCD indica l esistenza di altre opzioni possibili verso l alto. Il triangolo rivolto verso il basso indica l esistenza di altre opzioni possibili verso il basso. Per tornare al menu precedente, utilizzare il tasto di navigazione a sinistra.

Nota: lo schermo LCD si illumina per 30 secondi ogni volta che si preme uno dei tasti del pannello frontale. Il menu sulla prima riga è selezionato per impostazione predefinita lampeggia. I tasti di navigazione e permettono di posizionarsi sugli altri menu. Per ulteriori informazioni, consultare la guida in linea del software di programmazione.

Il ritorno alla schermata ingressi-uscite avviene automaticamente uscendo da tutti i menu e i sottomenu. Nota: le funzioni di visualizzazione sono programmabili solo dal software di programmazione per ulteriori informazioni, consultare la guida in linea del software di programmazione.

A tal fine, procedere nel modo seguente: Fase Azione 1 Premere il tasto Shift tasto bianco per visualizzare il menu contestuale. Risultato: Param viene visualizzato nella parte inferiore dello schermo. Questa funzione permette di inserire gli schemi di comando eseguiti dal modulo logico. Questo programma è scritto esclusivamente nello schema di comando LD. Ogni riga contiene 5 campi di 2 caratteri riservati ai contatti condizioni.

Le 4 colonne centrali possono contenere anche dei collegamenti. L'ultima colonna di 3 caratteri è riservata alle bobine azioni. Fra le colonne dei contatti e quelle delle bobine si inseriscono i collegamenti. La stesura di uno Schema di comando nel modulo logico si effettua mediante i tasti situati sul pannello frontale, vedere Tasti di comando del pannello frontale del modulo logico, p. I collegamenti devono sempre essere inseriti da sinistra verso destra. Se non si utilizza la bobina R Reset , la bobina corrispondente sarà sempre impostata a 1.

È necessario utilizzare una bobina R Reset per azzerarla. Nota: il modulo logico esegue il programma dall'alto in basso e da sinistra verso destra. Questa sezione descrive le procedure per eseguire le seguenti operazioni: immissione di un elemento, modifica di un elemento eliminazione di un elemento. Queste operazioni possono essere eseguite indipendentemente dal tipo di elemento: contatto o bobina , e dal fatto che l'elemento sia parametrizzabile o meno.

Immissione di un elemento Per l'immissione di elementi, procedere come segue: contatto : su tutte le colonne, ad eccezione dell'ultima bobina : soltanto sull'ultima colonna. La presenza del cursore quadrato lampeggiante indica la possibilità di inserire un elemento.

Procedura di inserimento: Fase Azione 1 Posizionare il cursore lampeggiante nel punto desiderato.

Dove posso scaricare l’ultima versione di Zelio Soft2?

I tasti di navigazione permettono di spostare il cursore nel senso delle frecce di navigazione. Illustrazione: 2 Premere il tasto Shift per visualizzare il menu contestuale. Consultare il capitolo Elementi del linguaggio LD, p Rilasciare il tasto Shift per accedere ai tasti di navigazione:. Premendo il tasto si posiziona il cursore sulla cifra 1 corrispondente. Nota: i numeri di blocchi funzione sono limitati al numero di blocchi del tipo disponibili nel modulo logico.

Nel caso dei moduli logici di estensione, i numeri degli ingressi e delle uscite consentono di programmare l estensione di dimensione massima. Nel caso dell immissione di un contatto, dopo aver completato questa fase, l immissione è terminata. Nel caso di immissione di una bobina, è necessario inoltre scegliere la sua funzione.

Posizionare il cursore sulla funzione della bobina premendo 2 volte il tasto. In questo modo vengono visualizzate le varie funzioni possibili per la bobina. Nota: la conferma di determinate bobine del blocco funzione provoca la visualizzazione di una schermata di parametrizzazione del blocco.

Modifica di un elemento Per modificare un elemento dello schema di comando esistente, procedere come segue: posizionarsi sull'elemento da modificare: fase 1 della tabella precedente scegliere il nuovo elemento desiderato: fasi da 3 a 6.

Inizializzazione Stato dei contatti all'inizializzazione del programma: un contatto in modalità normalmente aperto stato diretto non è attivo, un contatto in modalità normalmente chiuso stato inverso è attivo. A seconda della posizione del cursore al momento dell'eliminazione, sono possibili due casi: se si trova su un elemento: l'elemento viene cancellato se si trova su una posizione vuota della riga: viene cancellata l'intera riga.


Articoli popolari: