Kurdistanonline.net

Kurdistanonline.net

SCARICA DX12

Posted on Author Moshakar Posted in Multimedia


    8/10 (73 valutazioni) - Download DirectX 12 gratis. Le API di DirectX 12 per potenziare il rendimento dei videogiochi sono preinstallate in Windows 10 e ne. Microsoft Store. Profilo account · Download Center · Supporto Microsoft Store · Resi · Monitoraggio ordini · Riciclaggio · Garanzie commerciali. DirectX 12 – Windows Per scaricare il Web Installer delle DirectX sul tuo PC, collegati al sito Internet di Microsoft e clicca prima sul pulsante Scarica e poi . Download DirectX 12 disponibile, finalmente, per sistemi Windows 10 desktop- based, e per Windows 10 Mobile relativo a dispositivi mobili.

    Nome: dx12
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
    Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
    Dimensione del file: 16.28 Megabytes

    Questo non accadrà con la release iniziale del gioco, visto che il supporto verrà introdotto successivamente tramite patch. In questo modo, The Witcher 3 trarrà vantaggi dalle più recenti librerie Microsoft che, lo ricordiamo, ottimizzano le draw call al sistema video.

    Damien Monnier , con cui abbiamo avuto modo di parlare in occasione dell'evento a Milano dedicato a The Witcher 3, non ci ha potuto dare delle tempistiche circa il rilascio di questa patch. Grazie a questo evento, abbiamo giocato la prima ora di Wild Hunt, e presto pubblicheremo le nostre impressioni sull'action rpg, raccogliendo un po' di dati in un articolo dedicato.

    Ricordiamo che l'uscita di The Witcher 3 rimane prevista per il 19 maggio. Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.

    Da prendere ancora con le pinze sono i risultati del 3DMark API Overhead Feature Test benchmark progettato proprio per misurare gli incrementi prestazionali da DX 11 a DX 12, che mostra addirittura una quasi parità tra Titan X e X in termini di numero di draw calls.

    Più la scena è complessa più draw calls la CPU deve generare per renderizzarla. Da notare, a questo proposito, che DirectX 12 ridefinirà molto probabilmente anche il concetto di bottleneck della CPU alla GPU cosi come siamo abituati a pensarlo, in quanto, con DirectX 11 la generazione delle draw calls era tipicamente un processo sequenziale, vale a dire dipendeva sostanzialmente dalla performance single-core della CPU.

    Con tutta probabilità possiamo prevedere che chi ha investito sulla serie e e Fury di AMD si troverà in futuro ad essere ripagato della scelta vedendo benefici prestazionali. Ricordiamo infine che DirectX 12 è una API di più basso livello rispetto a DX 11 e questo implica che mentre in DX 11 le ottimizzazioni possibili a livello di driver potevano essere molteplici, in DX 12 il driver diverrà sempre più ininfluente e la performance dipenderà sostanzialmente da quanto gli sviluppatori si sforzeranno di ottimizzare i giochi.

    Condividi: Fai clic qui per condividere su Twitter Si apre in una nuova finestra Fai clic per condividere su Facebook Si apre in una nuova finestra Fai clic qui per stampare Si apre in una nuova finestra. Tags 3dmark , amd , api , ashes , asynchronous , compute , computing , confronto , cuda , directx 12 , dx12 , gaming , gcn , gpgpu , nvidia , overhead , sfida , shader , shading , singularity. Related Articles Read more from Schede Video. Gamescom portare i giochi su PC non influenzerà negativamente Xbox.

    Sharkoon DG Recensione. Rispondi 0 Kudos. Soluzione accettata. Spoiler Evidenziare per leggere Per inizio, la prego di disinstallare il gioco e il cliente origin da Panello di Controllo - Programmi e Funzionalità. Per inizio, la prego di disinstallare il gioco e il cliente origin da Panello di Controllo - Programmi e Funzionalità.

    Messaggio 9 di 12 3.

    Rispondi 10 kudos. Tutte le risposte. Messaggio 2 di 12 2.

    Messaggio 3 di 12 2. Messaggio 4 di 12 2. Ad ogni modo la ringrazio per il tempo speso a rispondermi. Messaggio 5 di 12 2. La ringrazio nuovamente per il tempo che dedicherà nel rispondermi! Messaggio 6 di 12 2. Qui dovresti trovare la voce Impostazioni 3D.

    Apri la scheda Aggiusta impostazioni immagine con anteprima e seleziona Lascia decidere all'applicazione 3D. Facci sapere. Messaggio 7 di 12 2. Non da errore ma si apre la finestra di gioco e resta nera.

    Messaggio 8 di 12 2. Messaggio 10 di 12 1. Nuova discussione.

    DirectX 12

    Migliora la tua connessione a Need for Speed Non lasciare che un ritardo della rete ti faccia perdere la gara. Migliora la tua connessione.

    Inoltre, le DXR introducono il supporto al ray tracing all'interno del sistema operativo Windows in modo che i PC con le DirectX 12 possano eseguire le applicazioni che supportano il ray tracing in tempo reale". Le DirectX Ray Tracing sfruttano il pieno potenziale delle nuove schede video GeForce con tecnologia RTX , abilitando il funzionamento del Ray Tracing , come spiegato qui Il Ray Tracing è una tecnica di rendering concepita molti anni fa, ma fino a oggi considerata inutilizzabile per via dell'elevata potenza di calcolo necessaria.

    Come correggere l’errore Directx dopo l’aggiornamento a Windows 10 Creators Update?

    Le nuove GeForce RTX non dispongono comunque di tutte le risorse di elaborazione richieste, ma usano un'implementazione ibrida del Ray Tracing. Microsoft ha progettato, infatti, la nuova API di ray tracing in modo da funzionare congiuntamente alla tradizionale pipeline di rendering basata sulla rasterizzazione.

    Questo permette agli sviluppatori di integrare il supporto a DirectX Raytracing all'interno dei motori grafici già esistenti, evitando di costringerli a dover riscrivere da zero i motori grafici. Nel corso degli anni, la tecnica di rendering di riferimento, la rasterizzazione, si è evoluta per consentire agli sviluppatori di dotare i propri titoli di una grafica particolareggiata e il più possibile fedele.

    Mentre la rasterizzazione renderizza le illuminazioni a partire dalla fonte di luce, facendo dipendere le prestazioni dal numero di fonti di luce, il Ray Tracing traccia un raggio per ogni pixel a partire dal punto di osservazione, studiando cosa succede lungo tutto il percorso del raggio.

    Il Ray Tracing è stato utilizzato nei film il primo renderizzato con questa tecnica è stato Cars, nel , ma per i giochi ha comportato delle serie sfide. Se le scene di un film sono, infatti, precostituite, le scene di gioco sono sempre imprevedibili e il motore grafico ha solo qualche millesimo di secondo di tempo per generare l'immagine.

    La disponibilità delle API non si traduce nel poter godere del Ray Tracing sin da subito: due dei tre titoli che lo contemplano non sono ancora disponibili, mentre servirà una patch per abilitare il supporto in Shadow of the Tomb Raider. Altri giochi supporteranno il ray tracing secondo l'implementazione di NVIDIA: a breve arriveranno gli annunci ufficiali.

    Microsoft DirectX Raytracing non è l'unica API pubblica su cui Microsoft ha lavorato nel recente periodo: nella primavera del , infatti, arriverà anche DirectML , che consentirà agli sviluppatori di giochi di integrare l'inferenza con un'API di basso livello. Non è l'unica novità rilevante per i giocatori tra quelle introdotte dall'October Update.

    Come evidenzia Major Nelson sul suo sito , la barra dei giochi acquisisce un look più aggressivo, mentre nuovi controlli per l'audio permettono di configurare singolarmente i canali audio senza lasciare il gioco. La barra dei giochi, inoltre, adesso si lancia come un'app.

    Confronto su DirectX 12: AMD vs NVIDIA

    La Game Mode adesso sopprime automaticamente i tentativi di installazione di nuovi driver e blocca le notifiche di Windows Update mentre si sta giocando.

    Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione. Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali.

    Devi effettuare il login per poter commentare Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.


    Articoli popolari: