Kurdistanonline.net

Kurdistanonline.net

SCARICARE DA JUMBO MAIL

Posted on Author Fenrikree Posted in Multimedia


    Contents
  1. JumboMail - dare l'accesso ai destinatari di un amichevole pagina di download utente
  2. WeTranser per iOS – inviare file pesanti via mail direttamente da iPhone
  3. Inviare file di grandi dimensioni: i migliori 4 siti per farlo gratis
  4. Come mandare file grandi

Qualcuno mi ha inviato un JumboMail, come faccio ad ottenere i file? L'e-mail che hai ricevuto contiene un pulsante che vi indirizzerà a una pagina di download. Si consiglia di scaricare solo alcuni dei file, ma il download di tutti i file in una volta potrebbe richiedere del Non è mai stato più facile da gestire i file ricevuti! Una copia della mail inviata con JumboMAIL verrà visualizzata nella cartella Posta inviata. Il destinatario potrà scaricare ogni file che ha ricevuto tramite una JumboMAIL per un Libero JumboMAIL: invio da un account secondario. Per inviare una Jumbo Mail seleziona la voce JumboMail che trovi di fianco al quale i destinatari potranno visualizzare/scaricare i file inviati, il periodo va da 1.

Nome: da jumbo mail
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 17.38 MB

Servizi Web per mandare file grandi FilesOverMiles Devi inviare ad un tuo amico una serie di file e questi superano le dimensioni prestabilite dalla posta elettronica.

Inviarglieli uno ad uno via email è impensabile: se qualcosa andasse storto dovresti fare tutto capo. È una procedura semplice e gratuita; ti spiego come effettuarla passo dopo passo.

Questo tool online, infatti, si basa sul noto plugin di Adobe. Se lo desideri, puoi proteggere il download del file con una password.

Se gli allegati che desiderate scaricare e salvare sul vostro iPhone sono dei documenti di testo tipo "Word" o "Excel", potete procedere in diversi modi, attraverso l'uso di applicazioni adatte.

Tra queste figurano ad esempio le "Note", in cui potete direttamente copiare il testo contenuto nel file allegato, sfruttando un semplice copia e incolla. Continua la lettura 56 Aprite il file in allegato Diversamente è possibile utilizzare l'applicazione "GoodReader", che permette di organizzare i vostri file in cartelle e sottocartelle.

Un ulteriore possibilità sarà usare "Dropbox", un' applicazione che consente di salvare i file tipo Word o Excel. Dovrete quindi toccare il file aperto e selezionare "Apri con". Spedire file pesanti via email con account diversi da Gmail ed Outlook. Il meccanismo è semplice: basta caricare i file di grandi dimensioni su uno dei servizi di storage cloud che abbiamo citato quindi utilizzare la funzione che permette di generare un link diretto al file.

Una volta che si conoscerà il link diretto per il download del file caricato sul cloud, basterà copiare il link e incollarlo nel testo dell'email prima della sua spedizione. In questo modo, il destinatario potrà comodamente scaricare il file pesante usando il browser web, con un semplice clic. Nel caso in cui il file da condividere via email fosse caricato su OneDrive, è sufficiente cliccare con il tasto destro del mouse sul file da inviare quindi cliccare su Condividi.

Con un clic su Ottieni un collegamento si potrà copiare il link da incollare nell'email oppure selezionando Posta elettronica si potrà inviare direttamente un messaggio di posta con il link cliccabile per il download. Successivamente, nel momento in cui si volesse rimuovere la condivisione, basterà cliccare sul file dall'interfaccia di OneDrive e fare riferimento alla colonna che compare a destra. Nel caso di Google Drive, la procedura da seguire è sostanzialmente identica: basta infatti caricare su Drive il file da condividere quindi cliccarvi con il tasto destro del mouse e scegliere Ottieni link condivisibile.

Dalla stessa schermata si possono gestire ed eventualmente rimuovere le condivisioni con utenti in possesso di account Google. Nell'articolo Permessi Google Drive: chi ha accesso ai documenti e ai file? Un'analoga procedura è applicabile anche dagli utenti di Dropbox cliccando con il tasto destro del mouse su un file e scegliendo la voce Condividi. FileLink, infatti, è compatibile con i servizi di storage cloud Dropbox e Box.

Nel momento in cui si prova ad allegare un file pesanti ad un messaggio di posta, Thunderbird suggerisce di caricarlo sul cloud. Cliccando su Collegamento è possibile fare in modo che il file pesante venga automaticamente inviato su Dropbox oppure Box e che un link venga posto nel corpo del messaggio.

Nell'articolo Inviare allegati pesanti: file di grandi dimensioni spedibili senza problemi con alcuni semplici trucchi abbiamo visto da vicino il funzionamento di FileLink.

Strumenti cloud per inviare "al volo" i file pesanti via email Tutte le metodologie sin qui illustrate hanno il vantaggio di mantenere in qualche modo legato il file condiviso sul cloud all'email del mittente. Per inviare "al volo" un file pesante, tuttavia, è possibile utilizzare anche alcuni strumenti alternativi. Uno dei migliori è senza dubbio WeTransfer che, senza richiedere alcun tipo di registrazione, consente di inviare file pesanti fino a 2 GB.

I file inviati basta specificare indirizzo e-mail del mittente, del destinatario e messaggio da accludere restano conservati per un periodo di 7 giorni dal momento dell'upload.

JumboMail - dare l'accesso ai destinatari di un amichevole pagina di download utente

Un ottimo servizio simile a WeTransfer è Smash : vedere a tal proposito l'articolo Inviare file pesanti senza installare nulla sul PC. Smash non impone alcun limite sulla dimensione dei file, consente di definire una data di scadenza per il link download fino a 14 giorni, permette di definire una password a protezione degli archivi condivisi e supporta gli invii multipli. Indipendentemente dalla soluzione prescelta comprese quindi quelle illustrate in apertura , suggeriamo di adottare qualche soluzione crittografica per proteggere i propri dati: Proteggere i file su Google Drive, OneDrive e Dropbox con la crittografia.

La differenza rispetto agli approcci sin qui presentati è che per avviare il trasferimento dei file pesanti, sia mittente che destinatario dovranno trovarsi contemporaneamente online perché l'invio dei dati sarà diretto dall'uno all'altro capo della comunicazione.

WeTranser per iOS – inviare file pesanti via mail direttamente da iPhone

Takeafile offre anche la possibilità di caricare i file sul cloud ma con maggiori limitazioni rispetto ai servizi presenti precedentemente. Una validissima alternativa è rappresentata da OnionShare, un'applicazione che si basa sulla rete Tor e che permette di scambiare i dati direttamente tra mittente e destinatario in forma cifrata end-to-end: ne abbiamo parlato nell'articolo Inviare file pesanti in sicurezza senza che possano essere intercettati da altre persone.

Invitare l'utente remoto a scaricare i file dal proprio sistema Se si prevede di mantenere collegato il personal computer a lungo, si potrebbe consentire di scaricare i file dal proprio sistema, senza neppure caricarli sul cloud.

Inviare file pesanti. Per tale motivo Libero Jumbo Mail da la possibilità di convertire. Scegli la tua professione e richiedi un preventivo gratuito!

Inviare file di grandi dimensioni: i migliori 4 siti per farlo gratis

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Jukbo per migliorare maul tua esperienza di navigazione. Ad esempio, se si invia come allegato un file di dimensioni pari a MB, le dimensioni effettive dei dati dell'allegato inviato saranno pari a 6, MB.

Torna all'inizio Il servizio Jumbo Mail di Libero ti da la possibilità di condividere filmati, MP3, fotografie, presentazioni e molti altri contenuti di dimensioni estese in modo pratico, veloce e sicuro.

Problemi a scaricare posta con jumbo mail esce questo messaggio di errore.

Significa che l'allegato che ti è stato spedito supera il limite consentito in MB. Prova con questo servizio.

Come mandare file grandi

O con questo. Jumbo Mail Libero Mail è il servizio di posta elettronica numero in Italia Nella ricerca del file hosting perfetto per inviare file pesanti online, potresti imbatterti in alcune piattaforme a pagamento e a quel punto il dubbio sorge lecito Questo servizio permettere di inviare messaggi di posta ai tuoi destinatari con allegati dei file di. Jumbo Mail mette a disposizione un piano mxil abbonamento anche per il Tante volte vi sarà successo che aprendo la mail ci siamo resi conto che i nostri allegati erano troppo pesanti e che il nostro servizio di posta elettronica non ci ha permesso di inviarli.


Articoli popolari: