Kurdistanonline.net

Kurdistanonline.net

SCARICARE SFERA EBBASTA

Posted on Author Akinozahn Posted in Multimedia


    Tutti i brani di Sfera Ebbasta. band, Milano, Lombardia. Archivio brani mp3 ascoltabili di Sfera Ebbasta. Rockstar | Sfera Ebbasta disponibile in streaming hi-fi, o in download in Vera Qualità CD su kurdistanonline.net Download Rockstar Sfera Ebbasta apk for Android. listen to Rockstar Sfera Ebbasta L'album di Sfera Ebbasta, dall'omonimo titolo, in download pre-order dal 26 agosto su iTunes e in vendita in tutti i negozi di dischi e nei digital.

    Nome: sfera ebbasta
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
    Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
    Dimensione del file: 55.27 MB

    Sfera Ebbasta - Rockstar. Il rapper di Cinisello Balsamo Sfera Ebbasta torna a mietere successi, con il suo terzo lavoro di inediti Rockstar. I temi sono spassionatamente autobiografici, ispirati ad una dorata vita da superstar fatta di spinelli, donne e tanti soldi che girano. Ma i toni appaiono scanzonati e privi della rivalsa tipica di chi arriva dalla periferia. In veste di produttore c'è di nuovo Charlie Charles. Partner storico dell'artista e sorta di guida-santone del genere trap nazionale, che per l'occasione riesce a procurare featuring degni di nota.

    Come quello dello statunitense Quavo -- anche membro dei Migos -- e del giovane DrefGold.

    Download MP3.

    Il brano Uber è presente nel seguente Album. Sei un'artista?

    Richiedi gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato con le tue novità, inserendo i nuovi album, i nuovi brani, i tuoi futuri concerti e le tue news. In questo modo aggiornerai i tuoi Fan di tutti i tuoi progetti, passati e futuri! Per richiedere il tuo profilo cerca l'artista sul portale attraverso il box Cerca e clicca su Richiedi il tuo profilo.

    Se non riesci a trovarlo invia un'mail a info supertesti. Seguici sui social! Ora siamo passati dal gasare solo loro al gasare tutti.

    Sfera Ebbasta

    Charlie: Tra l'altro lui è una persona che più la lasci in disparte e meglio vive, per cui queste attenzioni lo mandano un po' in crisi. Qualche tempo fa è uscito un bel pezzo su Domino che secondo me ci ha un po' preso su quelo che fate, sul vostro tentativo di tradurre un genere e sul concetto di emergere che vi siete stampati addosso.

    Sfera: Quando le cose succedono in modo naturale funzionano, ed è questo che è mancato fino ad ora a tutti i tentativi che sono stati fatti. Poi ovviamente quando le cose iniziano a girare bene si comincia a ponderare un po' di più i pezzi prima di buttarli fuori. Abbiamo un sound simile a quello degli americani semplicemente perché è quella la musica che abbiamo sempre ascoltato, c'è un nostro pezzo che si chiama "Trap King" e l'abbiamo messo insieme quattro anni fa quando già parlavamo solo di questo.

    C'è chi mi ha dato del coglione perché ho chiuso tutte le rime con per davvero e chi invece mi ha scritto che sono un genio. Penso sia anche una questione di volumi, i vostri si incastrano bene tra base e voce che secondo me è davvero difficile non ti prenda bene quando lo ascolti.

    Non funziona che da un giorno all'altro passi dalla base old school a queste produzioni, perché non sei credibile. Diciamo che in un rapporto di forza un nostro pezzo si divide a 50 e 50 tra voce e base, non si tratta di un rapper che butta parole su una base e stop, il pezzo è fatto.

    Nella nostra musica c'è spazio per tutto, note sporche, suoni a caso ed effetti. Un po' di tempo fa mentre parlavamo con Marracash è venuto fuori che secondo lui i quartieri stanno un po' scomparendo a Milano Diciamo che la nostra è un'evoluzione del concetto di quartiere.

    Nei confronti di chi è il vostro astio? Cos'è che vi deve una rivincita? Sfera: Non è astio, è soltanto che da ragazzino i miei esempi di vita erano tutte persone che facevano i soldi rubando o smazzando, in mille modi diversi.

    Quando hai dodici anni, giri in bicicletta e vedi qualcuno che ha sei anni più di te e gira su una BMW inizi a pensare, e a quel punto hai due scelte. Io potevo mettermi a smazzare e tirare su due soldi per comprarmi il BMW, invece ho deciso di fare il rapper.

    Alcuni a volte mi dicono che osanno uno stile di vita criminale, ma io racconto soltanto quello che vedo intorno a me. Su 30 dei miei amici almeno 20 dei 25 che non lavorano si sono inventati un altro modo di fare. Io racconto quello che sto vivendo e vedendo, infatti quando mi sono trasferito altrove ho smesso di parlarne, perché mi trovavo in una situazione e in un ambiente completamente diverso: non sentivo più mie le storie dei palazzi o delle persone che rubano per comprarsi una busta la sera.

    Quando invece ti trovi coinvolto e ti ci trovi in mezzo è molto più facile raccontare una storia.

    Russiagate all’italiana: i telefonini di Mifsud nelle mani degli Usa

    Le cose che racconti e l'immaginario che costruisci restano comunque comprensibili a persone che non sono mai entrate in contatto con la tua realtà, penso che tutti possano identificarsi nel concetto di emergere. Sfera: È vero che non siamo in America, ma l'Italia non è nemmeno il Paese delle Meraviglie, basta accendere la tivù e ascoltare un telegiornale per sentire ogni giorni una storia di violenza o criminilità, questa non è la Svizzera quindi non capisco perché la gente dovrebbe stupirsi se parlo di grammi a Cinisello Balsamo.

    Mentre tu parli di queste cose, che io non fatico a credere vere, anche perché non parli di sparatorie in mezzo alle strade, ma di piazze di spaccio e criminalità diffusa, a pochi chilometri di tangenziale c'è un polo fieristico internazionale che dovrebbe dare una pennellata di vernice buona alla nostra credibilità.

    C'è una spaccatura nettissima. Sfera: A Milano la vita cambia tantissimo da un quartiere all'altro, ci sono delle differenze di disponibilità e possibilità allucinanti tra le diverse zone della città. Nella tua musica c'è il tentativo di fottere questi confini? Sfera: Io non sono né un criminale né un delinquente. Passo da situazioni in cui faccio una serata con una ragazza ricca in Svizzera, a girare la notte con gli elementi peggiori, quindi se fossi uno fissato soltanto col quartiere, soltanto con la piazza, probabilmente non avrei più la testa per fare musica.

    Dammi tutto il tuo male- Download.

    L’album di Sfera Ebbasta

    Precedente Succ. Commenta il post. Seguici RSS.

    Newsletter Iscriviti per ricevere le notifiche dei post futuri. Archivi blog Dicembre Novembre Social networks Rss. Post recenti. Remunerazione in diritti d'autore Le offerte Premium Cookies e dati personali.


    Articoli popolari: