Kurdistanonline.net

Kurdistanonline.net

COME SI USA MIRC PER SCARICA

Posted on Author Fenos Posted in Musica


    Contents
  1. Come scaricare con mIRC: guida completa
  2. Veloce, potente, solo su Android™
  3. spiegazioni rapide
  4. Video: Mirc: guida / tutorial per download, configurazione e utilizzo

Come usare mIRC per chattare e scaricare. Finita la procedura di setup di mIRC, puoi. Come detto in fase di apertura di questo tutorial, per poter scaricare da mIRC, devi collegarti a degli appositi server. Alternative con il nickname che vuoi usare sulla rete IRC e una sua. Come settare velocemente mIRC per scaricare contentuti multimediali, film gratis o di un programma per scaricare film gratis e vi hanno detto di usare mIRC?. Sì, quel famoso client per chat presente da tempo immemore ma ormai abbandonato dai più. Scaricare con mIRC non è alla portata di tutti, ma.

Nome: come si usa mirc per
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 51.67 Megabytes

In sostanza un server IRC fornisce il servizio e gli utenti, utilizzando un programma Client mIRC, nel nostro caso , si collegano dapprima ai server quindi al canale, o a più canali in contemporanea, a seconda delle proprie preferenze o interessi. Questo perché il client mIRC appositamente configurato, e vedremo come, permette di scaricare, senza attese, qualunque tipo di file a velocità sempre elevata e, soprattutto, costante.

Scarichiamo mIRC. Nella prima schermata del wizard clicchiamo Next e spuntiamo I Agree. In Choose install Location decidiamo dove installare il software: se il percorso di default proposto ci va bene confermiamo con Next, altrimenti clicchiamo Browse e scegliamo un nuovo percorso. Clicchiamo Next per terminare.

Questo è uno dei metodi per il download di grossi file tra i più antichi su internet e si basa su dei client, il cui utilizzo primario, è la chat tra più persone. Anche i file che si trovano sono tantissimi , tanti illegali e protetti da copyright…proprio quello che fa per noi!

Chattare su IRC per scaricare file significa sostanzialmente entrare in stanze di conversazione particolari in cui alcuni dei contatti sono finti i bot e sono i file stessi da scaricare. Questi file che possono essere video, programmi o album musicali, hanno dei nomi strani, irriconoscibili, del tipo FNS , FNS e cosi via. Per scaricare uno di questi file basta inviare al bot un comando sotto forma di messaggio privato.

Come scaricare con mIRC: guida completa

Riepilogando quindi le operazioni da effettuare sono quattro : trovare il server di sharing irc in cui entrare, trovare la stanza o, meglio, il canale dentro cui ci sono i bot, riconoscere che il bot FNS presente tra i contatti è il video che si vuole scaricare ed inviargli un messaggio privato. Allora, se ad esempio si vuole scaricare un video, si inserisce il nome sulla barra di ricerca e vengono fuori tanti risultati.

Mettendosi con il cursore del mouse su uno dei risultati, apparirà un pop-up con diversi parametri incomprensibili. Sostanzialmente il popup dice le 4 cose che è necessario sapere per scaricare il file ossia: il server network , il canale channel , il nome del bot il contatto finto e la sintassi precisa del messaggio da inviare al bot. Per quanto riguarda il server o il network a cui collegarsi , xdcc.

Nessun problema, se ad esempio, come nome esce OpenJoke, andiamo sulla colonna di destra dove è scritto network e cerchiamo OpenJoke tra i nomi scritti ed elencati in ordine alfabetico. Adesso si dovrebbe essere dentro la stanza di conversazione e, se si scorrono i contatti sulla destra, si noteranno tanti bot.

Una volta premuto invio, appare una finestra che dice il nome del file completo e che viene salvato nella posizione scelta prima nelle opzioni. Adesso, selezionare lo scaricamento precedente, premere di nuovo su interrompi, selezionare il nuovo, premere Accetta e dovrebbe riprendere da dove si era fermato prima.

Veloce, potente, solo su Android™

Questa guida è di base finalizzata a scaricare ma con questi strumenti IRC si possono fare anche diverse altre cose e, se siete gia esperti, fatemele sapere nei commenti! Scarichiamo mIRC. Nella prima schermata del wizard clicchiamo Next e spuntiamo I Agree.

In Choose install Location decidiamo dove installare il software: se il percorso di default proposto ci va bene confermiamo con Next, altrimenti clicchiamo Browse e scegliamo un nuovo percorso. Clicchiamo Next per terminare. Quindi clicchiamo Next. A noi la scelta a seconda delle preferenze.

Clicchiamo quindi Next Install.

spiegazioni rapide

Al primo avvio potrebbe comparire sul monitor il messaggio di avviso Windows firewall ha bloccato alcune funzionalità del programma: clicchiamo sul pulsante Consenti accesso. Ci verrà ricordato che il software è shareware a 30 giorni: clicchiamo Continue. Verrà aperta la finestra Options presente nel menu Tools alla sezione Connect.

In Options selezioniamo Servers leggi la tabella di fianco per scoprire i più frequentati. Per aggiungerne uno clicchiamo Add.

Clicchiamo Add. Tornati in Servers selezioniamo quello appena aggiunto e clicchiamo Select per essere rimandati alla finestra Connect. Clicchiamo Connect per connetterci al server. Se provassimo a scrivere qualche cosa ci verrà restituito un eloquente You are not a channel perché dobbiamo entrare in almeno uno dei canali messi a disposizione dal server al quale siamo collegati. Verranno elencati tutti i canali disponibili. Analizziamo adesso la procedura da seguire per scaricare file con mIRC.

IRC è appunto una RETE , un sistema di comunicazione veloce ed istantanea che permette di chattare con più persone contemporaneamente. Se lo scaricamento del file viene interrotto, potrete riprenderne lo scaricamento, purché il file sia lo stesso. Infine, è permesso scaricare più file contemporaneamente, dallo stesso canale o da più canali.

Non cambia assolutamente nulla. Anzi, con questo metodo è ancora più facile e intuitivo, tanto che anche chi ha Windows utilizza il software XDCC.

Video: Mirc: guida / tutorial per download, configurazione e utilizzo

Sfrutta la lista di canali messa a disposizione da un noto programma di download da MIRC , ma a sua differenza, è una soluzione all-in-one e multi-piattaforma. Per Mac: qui. In Windows: qui. Su Linux: qui. Come si vede dalla finestra principale qui su, è possibile fin da subito iniziare a cercare e ad effettuare il download dei vostri file senza dover configurare nulla. In questa sezione download vedrete lo stato di avanzamento del download.

Selezionando quindi col tasto destro del mouse appare un menù a tendina dal quale sarà possibile:. Tramite questo tab è possibile selezionare dove effettuare le proprie ricerche.

La prima voce indica la ricerca da lista di ricerca, le altre sono automatiche, nel senso che potete anche spuntarle.


Articoli popolari: