Kurdistanonline.net

Kurdistanonline.net

MUSICA DA IPHONE E IMPORTARLA NELLA LIBRERIA SCARICARE

Posted on Author Tom Posted in Musica


    Aggiungi e scarica brani e video da Apple Music su iPhone. Controllare lo stato del download: nella schermata Libreria, tocca “Musica scaricata”, quindi tocca. Se vuoi trasferire musica da iPhone a PC, non devi usare la sincronizzazione di Se qualche passaggio non ti è chiaro, leggi il mio tutorial su come scaricare iTunes. trascina il programma nella cartella Applicazioni di macOS e il gioco è fatto. e poi accedere alla libreria da computer: così ritroverai tutta la musica che​. Per poter mettere musica su iPhone senza e Libreria musicale di iCloud che è inclusi nel database di Apple Music) su ricerca mirata dei contenuti da scaricare. SCARICARE MUSICA SU IPHONE E app iphone per scaricare musica e metterla nella libreria METTERLA NELLA LIBRERIA - I cookie permettono di migliorare.

    Nome: musica da iphone e importarla nella libreria
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
    Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
    Dimensione del file: 47.45 Megabytes

    LinkedIn Capita, a volte, di voler fare un po' di pulizia sul proprio iPod o iPhone e trasferire delle tracce musicali sulla memoria del computer. Due soluzioni alternative, ma ugualmente efficaci, sono SharePod e iExplorer. Vediamo come funzionano. SharePod SharePod è un programma gratuito disponibile sia per piattaforma Windows sia per piattaforma Mac che permette di esportare tracce musicali, playlist e copertine prima di eliminare la musica dall'iPhone.

    Tra i suoi indiscutibili punti di forza troviamo un'interfaccia grafica pulita e lineare, che permette anche all'utente meno esperto di poterlo utilizzare. Dopo averlo scaricato e installato, collegare l'iPhone o l'iPod al computer con il cavo dock e lanciare il programma.

    Leggi anche:SCARICA FILE RPF

    Se utilizzi una versione precedente di Windows, devi scaricare iTunes dal sito Internet di Apple. Visita, dunque, questa pagina Web e clicca sul pulsante Download 64 bit o sul pulsante Download 32 bit a seconda della versione di Windows in uso. Se qualche passaggio non ti è chiaro, leggi il mio tutorial su come scaricare iTunes.

    È molto semplice da utilizzare e non presenta limitazioni particolari. Per scaricarlo sul tuo computer, collegati al suo sito Internet ufficiale e clicca sul pulsante Scarica gratis relativo al sistema operativo installato sul tuo computer Windows o macOS. Apponi, dunque, il segno di spunta accanto alla voce Accetto i termini del contratto di licenza e porta a termine il setup cliccando prima sul pulsante Avanti per tre volte consecutive e poi su Fine.

    Costa 39,99 euro, ma è disponibile in una versione di prova gratuita che non ha limiti di tempo ma presenta dei limiti circa il numero di file che si possono estrarre per quanto riguarda la musica, permette di estrarre fino a 10 brani alla volta mostrando anche una schermata pubblicitaria.

    Per scaricare iExplorer sul tuo computer, collegati al suo sito Internet ufficiale e clicca sul pulsante Download iExplorer presente nella pagina che si apre.

    Attendi, dunque, lo scaricamento di tutti i file necessari al funzionamento del programma e pigia sul bottone Chiudi per concludere il setup.

    LinkedIn Capita, a volte, di voler fare un po' di pulizia sul proprio iPod o iPhone e trasferire delle tracce musicali sulla memoria del computer. Due soluzioni alternative, ma ugualmente efficaci, sono SharePod e iExplorer.

    Vediamo come funzionano.

    SharePod SharePod è un programma gratuito disponibile sia per piattaforma Windows sia per piattaforma Mac che permette di esportare tracce musicali, playlist e copertine prima di eliminare la musica dall'iPhone.

    Tra i suoi indiscutibili punti di forza troviamo un'interfaccia grafica pulita e lineare, che permette anche all'utente meno esperto di poterlo utilizzare. Dopo averlo scaricato e installato, collegare l'iPhone o l'iPod al computer con il cavo dock e lanciare il programma. Nella finestra principale dovrebbero ora comparire tutte le canzoni presenti nella memoria del proprio melafonino o del proprio lettore mp3 della mela morsicata.

    Informatica, Musica & co.

    Nella parte bassa della schermata è presente il tasto Transfer, che nasconde un menu a discesa con tutte le opzioni per esportare le tracce musicali dall'iPhone al computer. Si potrà copiare l'intera collezione all'interno delle cartelle di iTunes, importando in questo modo anche i tag delle canzoni; oppure trasferire solo le playlist salvate o una selezioni della propria collezione musicale.

    Il tempo necessario a traferire la musica dall'iPhone al PC, naturalmente, dipende dalla quantità di file da trasferire e dalla loro grandezza. Con questa utility si potrà navigare liberamente all'interno della memoria dell'iPhone o dell'iPod, visualizzando tutte le cartelle presenti nel dispositivo.


    Articoli popolari: