Kurdistanonline.net

Kurdistanonline.net

SCARICARE FATTURE MEDICHE ESTERE

Posted on Author Mezikinos Posted in Musica


    Modello / sono detraibili anche le spese mediche sostenute all'estero e di seguito vedremo istruzioni, regole e quando è necessaria. Le spese mediche sostenute all'estero sono detraibili nel / al pari di quelle sostenute in Italia, ma bisogna seguire alcune regole. Le spese mediche sostenute all'estero sono detraibili nella dichiarazione dei redditi con gli stessi criteri usati per quelle sostenute in Italia. L'importante è aver . Le spese mediche sostenute in un territorio comunitario o convenzionato con lo I costi sostenuti all'estero danno diritto a un rimborso al pari di quelli sostenuti in . Per poterla scaricare deve essere intestata al titolare della carta di credito?.

    Nome: fatture mediche estere
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
    Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
    Dimensione del file: 25.28 Megabytes

    Nella dichiarazione precompilata sono riportate spese sanitarie, relative al per: l'acquisto di farmaci presso farmacie e parafarmacie le prestazioni degli ottici, degli psicologi, degli infermieri, delle ostetriche, dei tecnici sanitari di radiologia medica e delle strutture autorizzate a fornire i servizi sanitari e non accreditate. Nella dichiarazione precompilata sono presenti anche le spese per l'acquisto di farmaci veterinari e le spese relative a prestazioni veterinarie comunicate dagli iscritti agli albi professionali dei veterinari riguardanti animali da compagnia o per la pratica sportiva.

    A queste spese si aggiungono quelle che sono state comunicate all'Agenzia delle Entrate dalle Aziende Sanitarie Locali, dalle Aziende Ospedaliere, dagli Istituti di ricovero e cura a carattere scientifico, dai Policlinici universitari, dai Presidi di specialistica ambulatoriale, dalle Strutture per l'erogazione delle prestazioni di assistenza protesica e di assistenza integrativa e dagli altri Presidi e Strutture accreditati per l'erogazione dei servizi sanitari.

    Inoltre, sono indicate le spese sanitarie comunicate all'Agenzia delle Entrate da medici, medici-chirurghi e odontoiatri. Spese presenti Le principali tipologie di spesa sono quelle relative a: ticket prestazioni di assistenza specialistica ambulatoriale visite mediche.

    Oltre alle spese relative ai farmaci o alle prestazioni sanitarie dei medici, la compilazione dei righi comprende anche molte altre spese rientranti tra le spese sanitarie.

    Quando si parla di dispositivi medici si intende una categoria generica all'interno della quale sono comprese anche le protesi. Per godere della detrazione è necessario che dal documento di spesa, quindi scontrino fiscale o fattura risulti chiaramente la descrizione del prodotto acquistato e il soggetto che sostiene la spesa.

    Inoltre per poter beneficiare della detrazione fiscale è necessario che nello scontrino parlante o nella fattura ci sia appositamente indicato il soggetto che sostiene la spesa e qui basta il codice fiscale del contribuente e sia descritto il dispositivo medico. Elenco dei dispositivi medici detraibili nel D.

    In questo caso il contribuente non deve conservare anche la documentazione comprovante la conformità alle direttive europee del dispositivo medico acquistato Circolare Secondo la circolare n.

    Sono detraibili anche le spese per apparecchiature mediche ad esempio macchinari di nuova generazione quali strumenti per la magnetoterapia, fasce elastiche con magneti a campo stabile, apparecchiatura per fisiokinesiterapia, apparecchio medicale per laserterapia qualora rientrino nel repertorio dei dispositivi medici CND Risoluzione La detrazione spetta anche se le predette spese mediche sono determinate applicando alla retta di ricovero una percentuale forfetaria stabilita da delibere regionali.

    Le spese sanitarie nel 730 precompilato

    Esami del sangue ed altre prestazioni specialistiche. Sono comprese tra le spese detraibili anche le spese per prestazioni specialistiche e test di laboratorio come gli esami del sangue, Eag, Ecg, le risonanze magnetiche, le Tac, le radiografie, le ecografie, le dialisi, la cobaltoterapia, la iodioterapia, le sedute di neuropsichiatria e psicoterapia e le altre prestazioni specialistiche analoghe.

    Altre spese mediche con detrazione al 19 per cento La chirurgia plastica invece non rientra nei casi di detraibilità. La circolare n.

    Protesi dentarie e sanitarie. Occhiali da vista e lenti a contatto detraibili.

    Se la fattura non è rilasciata direttamente occorre una attestazione del medesimo ottico sul documento che certifichi di aver eseguito la prestazione. Lo stabilisce la circolare n. Liquido per lenti a contatto detraibile.

    La soluzione salina per la pulizia e la conservazione delle lenti a contatto rientra infatti tra i dispositivi medici ammessi alla detrazione, come evidenziato dal ministero della Salute circolare n. Acquisto o noleggio di attrezzature sanitarie. Per fruire della detrazione è necessario che dalla certificazione fiscale scontrino fiscale o fattura risulti chiaramente la descrizione del prodotto acquistato e il soggetto che sostiene la spesa.

    Detrazioni spese mediche: le novità del 2019

    In linea generale, si considerano protesi non solo le sostituzioni di un organo naturale o di parti dello stesso, ma anche i mezzi correttivi o ausiliari di un organo carente o menomato nella sua funzionalità Circolare Prestazioni e interventi chirurgici detraibili La detrazione fiscale spetta anche per prestazioni chirurgiche, incluso il trapianto di organi, e ricoveri collegati a interventi chirurgici, nonché ricoveri per degenze.

    Le spese chirurgiche sono quelle direttamente imputabili ad interventi chirurgici veri e propri, ivi compresi quelli di piccola chirurgia, che possono essere eseguiti anche soltanto ambulatorialmente cosiddetto day hospital da parte di un medico chirurgo, con anestesia locale e senza necessità di alcuna degenza.

    Per poter essere detraibili le spese devono essere sostenute per interventi chirurgici ritenuti necessari per un recupero della normalità sanitaria e funzionale della persona ovvero per interventi tesi a riparare inestetismi, sia congeniti sia talvolta dovuti ad eventi pregressi di vario genere es. Inoltre, come già detto precedentemente, anche se non in connessione con un intervento chirurgico, sono detraibili le spese o rette di degenza e le spese di cura.

    Circolare Infine, non rientrano tra le spese detraibili quelle sostenute per il trasporto in ambulanza, mentre lo sono le prestazioni di assistenza medica effettuate durante il trasporto Circolare Sono diverse le tipologie di spesa che possono essere detratte, ma vedremo in particolare come funziona per quelle sanitarie.

    Infatti, nonostante il Governo avesse espresso la volontà di modificare la percentuale di detrazione fiscale e la franchigia minima, le quote sono rimaste le stesse. Vediamo quali sono le voci di spesa per cui è possibile fare richiesta e come fare.

    Detrazioni spese mediche e sanitarie nel 730/2019: le istruzioni per usufruirne

    E Dal 10 maggio hanno a disposizione la funzione di compilazione assistita del quadro E relativo alle spese detraibili e deducibili dal reddito, uno strumento in più per intervenire prima della presentazione della dichiarazione.

    Se le spese sostenute non superano la franchigia, non si avrà diritto alla detrazione. I costi ammissibili su cui bisogna effettuare il calcolo sono i seguenti: prestazioni chirurgiche; analisi, indagini radioscopiche, ricerche e applicazioni; prestazioni specialistiche; acquisto o affitto di protesi sanitarie; prestazioni rese da un medico generico comprese le prestazioni rese per visite e cure di medicina omeopatica ; ricoveri collegati a una operazione chirurgica o a degenze.


    Articoli popolari: