Kurdistanonline.net

Kurdistanonline.net

WETRANSFER COME SCARICARE

Posted on Author Arashihn Posted in Musica


    Vorresti sapere come scaricare il suo client ufficiale sul computer e/o sui tuoi Nella guida di oggi, infatti, ti illustrerò come scaricare WeTransfer sul tuo. Prima di vedere nel dettaglio come utilizzare WeTransfer per inviare file e di inviare il file da scaricare tramite link, WeTransfer non ti chiederà di indicare un. Abbastanza facile, in realtà! Clicca il pulsante che indica il download nella tua email, seleziona i file che desideri o clicca su Scarica tutto e noi. Guida all'uso di WeTransfer, il servizio gratuito di condivisone di file via e-mail fino ad un massimo di 2 GB. Inviare e scaricare documenti è facile e immmediato.

    Nome: wetransfer come
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
    Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
    Dimensione del file: 40.28 Megabytes

    In questo articolo spieghiamo il funzionamento di WeTransfer. Se vuoi conoscere meglio chi siamo e cosa facciamo, guarda ora il video! Ma torniamo a WeTransfer… Se abbiamo la necessità di inviare un documento o una foto, il metodo sicuramente più diffuso ed immediato è quello della posta elettronica. Talvolta è necessario spedire file di grandi dimensioni, per esempio una serie di immagini compresse in un file Zip, ma i limiti alle dimensioni degli allegati di molte caselle di posta lo impediscono.

    I file caricati restano sul server per 7 giorni, durante il quale possono essere scaricati anche più volte. WeTransfer è semplice e di immediato utilizzo. Non è infatti richiesta alcuna registrazione.

    In base alle dimensioni dei file e alla velocità della propria connessione Adsl, i tempi di caricamento possono essere più o meno lunghi. Cosa riceve il mittente Due sono le mail che WeTransfer invia al mittente.

    Nella prima si viene ringraziati di aver utilizzato il servizio. La seconda mail avvertirà che il destinatario ha scaricato i file. Ideale soprattutto per inviare immagini e video che non devono perdere qualità, come accade nel caso della compressione in file. La versione italiana, ad esempio, permette di inviare file fino a 2GB e a 20 indirizzi email contemporaneamente, senza iscrizioni o pagamenti.

    Vediamo cosa serve e come funziona. Per usare We Transfer è sufficiente avere gli indirizzi email del mittente e del destinatario e una connessione a Internet; Per inviare il file è sufficiente andare alla Homepage e compilare solo 4 campi: aggiungi file, invia una email a, la tua email e messaggio, con questo ultimo campo che è opzionale; A questo punto puoi inviare il file, cliccando semplicemente su Trasferisci.

    Quali tipi di file posso inviare? WeTransfer consente di inviare e ricevere qualsiasi tipo di file purché le dimensioni totali siano nei limiti consentiti dal tipo di abbonamento che stiamo utilizzando: 2GB per quello gratuito, 20GB per il piano Plus.

    Quindi possiamo inviare i file comuni in zip, rar, docx, mp4, mov, jpg, psd, pdf e tanti altri ancora. Quando usare WeTransfer a pagamento?

    Sebbene il piano di WeTransfer gratuito sia ottimo e più che sufficiente per la maggior parte degli utenti che devono inviare file pesanti via internet, la decisione di acquistare WeTransfer Plus dipende dalla quantità di file che inviamo ogni giorno.

    Alternative a WeTransfer: quali sono?

    Esistono numerosi servizi di cloud utili per archiviare e condividere file pesanti.


    Articoli popolari: