Kurdistanonline.net

Kurdistanonline.net

SCARICA CARTELLA DA ICLOUD

Posted on Author Kajihn Posted in Rete


    Contents
  1. iCloud: come accedere e vedere cosa c’è
  2. Come attivare iCloud Drive su Windows
  3. Come funziona iCloud, tutto in un solo articolo
  4. Come passare da iCloud a Google Drive

Apri il file oppure fai clic su accanto al nome per scaricare il file da iCloud Drive. Quando fai clic su per scaricare una cartella, viene scaricato. Copia dei file da iCloud Drive sul Mac Segui questi passaggi per scaricare i file archiviati in iCloud Drive o i file accessibili dalle app iWork su kurdistanonline.net: un PC, puoi copiare i file dalla cartella iCloud Drive in Esplora file. Se vuoi scaricare foto da iCloud usando il tuo iPhone o il tuo iPad, non devi far . caricate su iCloud verranno scaricate automaticamente sul PC nella cartella. Scopri come scaricare foto da iCloud su PC Windows, Mac, iPhone, iPad o iPod Touch. Oppure, nella cartella di destinazione che hai scelto in precedenza.

Nome: cartella da icloud
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 13.70 MB

Fortunatamente fare questo passaggio o viceversa è abbastanza semplice. Spostare foto, documenti e file vari da iCloud a Google Drive richiede comunque una serie di passaggi ben precisi da seguire e qui vi spieghiamo come fare, ma sappiate che vi servirà un PC o un Mac, preferibilmente con installato il client di Google Drive. Come passare da iCloud a Google Drive Se ci state leggendo da smartphone sappiate che, come detto, vi servirà comunque un PC o un Mac con iCloud per proseguire con la procedura; sui computer Apple non dovrete fare niente, visto che iCloud è integrato di default.

A questo punto siete pronti per iniziare il trasferimento. Aprite la cartella di iCloud, quella che nella barra laterale del Finder viene identificata con iCloud Drive. Semplicemente vi basterà visitare il sito web di iCloud , scaricare i file che volete caricare sul cloud di Google, aprire il sito di GDrive e caricarceli.

iCloud: come accedere e vedere cosa c’è

Le foto sono visibili anche su iCloud. Superate le mille foto verranno cancellate le prime in ordine cronologico, indipendentemente dao giorni trascorsi.

Superati i trenta giorni, indipendentemente dal numero di foto, verrà cancellato quando ripreso nella prima giornata. Le foto non sono su iCloud.

Macitynet ha creato una completa guida ad iCloud Drive che vi invitiamo a leggere per avere a disposizione ogni informazione necessario al suo uso migliore. Qui diamo solo qualche cenno sul suo funzionamento. In esso possiamo archiviare file di tutti i tipi con fin semplice drag and drop su Mac oppure scegliendolo come destinazione da una applicazione su iPhone e iPad.

In iCloud Drive è possibile archiviare qualsiasi tipo di file, purché abbia dimensioni inferiori a 50 GB e non superi il limite di archiviazione di iCloud. In questo modo è possibile mantenere aggiornati tutti i documenti di lavoro, i progetti scolastici, le presentazioni e molto altro su tutti i dispositivi.

Ovviamente questo richiede tempo e un buono spazio su iCloud drive Su Mac possiamo anche aggiungere Scrivania e Documenti ad iCloud Drive, tutti i file vengono spostati su iCloud liberando spazio sul Mac.

Come attivare iCloud Drive su Windows

Files funziona con iOS 11 e seguenti e permette di cercare, trovare e organizzare in modo semplice i file, non solo quelli che abbiamo salvato sul dispositivo, ma anche quelli nelle app, sugli altri dispositivi iOS, in iCloud Drive e in altri servizi cloud. Accedere ai file di iCloud drive dal browser È possibile accedere ad iCloud Drive da qualsiasi Mac e PC anche dal web: con un browser moderno basta andare su www.

Da qui è possibile caricare e scaricare file, condividerli, eliminarli, organizzarli in cartelle, rinominarli e ripristinare i file eliminati di recente. Da www. Ridurre lo spazio occupato su iCloud Se esauriamo lo spazio di archiviazione, non verranno più eseguiti backup del proprio dispositivo su iCloud, i nuovi video e foto non verranno caricati in Foto iCloud e in iCloud Drive e i messaggi di testo non verranno aggiornati tra i dispositivi.

Inoltre, non è possibile inviare o ricevere messaggi con il proprio indirizzo email iCloud. È possibile liberare spazio di archiviazione in iCloud eliminando contenuti, come vecchi backup, video, foto, file, email e messaggi di testo che non servono più.

Bloccare il back up delle applicazioni In effetti sono moltissime le app iOS e Mac che sfruttano iCloud. Se salviamo un nuovo numero di telefono, aggiungiamo un sito ai Segnalibri o aggiorniamo una presentazione, ritroviamo la modifica effettuata dappertutto.

Quando lavoriamo con altre persone a un documento Pages, una presentazione Keynote o un foglio di calcolo con Numbers, possiamo sfruttare funzioni collaborative: i collaboratori possono vedere le modifiche in tempo reale e i file si aggiornano subito su tutti i dispositivi.

Come funziona iCloud, tutto in un solo articolo

Tutto questo occupa spazio. Scegliamo Disattiva ed elimina. Con iOS Toccate il nome del dispositivo usato Sotto Opzioni backup disattivate tutte le app che non desideriamo eseguano il backup. Il backup di alcune app viene sempre eseguito e non è possibile disattivarlo. Si tratta di Messaggi su iCloud.

Per usare Messaggi su iCloud, è necessario disporre di macOS Ad esempio, se attiviamo Foto di iCloud e iCloud Drive, iCloud per Windows crea nuove cartelle per quei file in Esplora file: i file che aggiungiamo alla cartella di iCloud vengono visualizzati automaticamente nei vari dispositivi Apple. È importante notare che sia il back up in upload che in download sono molto lenti. In alcuni casi possono volerci giorni per riavere quello che abbiamo messo sul back up.

Come passare da iCloud a Google Drive

Verificare lo spazio libero su iCloud È possibile scoprire lo spazio di archiviazione disponibile su iCloud in vari modi che cambiano da dispositivo a dispositivo. Se usate iOS La spunta verde su sfondo bianco indica che il file è disponibile in locale, ma il contenuto potrebbe essere rimosso per liberare spazio il sistema verifica che i file in questione siano inattivi da un po'.

Il download è naturalmente gratuito, ma è disponibile solo per coloro che hanno fatto l'aggiornamento all'ultima versione di Windows 10, ovvero la "May Update".

È in distribuzione da qualche settimana, ma è necessario cercarla manualmente su Windows Update. QUI trovate maggiori informazioni su modalità e opzioni di installazione.

Apple ha già aggiornato la pagina di supporto ufficiale di iCloud per Windows.


Articoli popolari: