Kurdistanonline.net

Kurdistanonline.net

SCARICA CUD BADANTE

Posted on Author Dosida Posted in Rete


    Il datore di lavoro è tenuto a rilasciare alla propria colf o badante una Scarica il modulo per la dichiarazione sostitutiva del CUD. la retribuzione lorda (comprensiva di tredicesima e contributi) di: €/euro: al netto dei contributi previdenziali di: €/euro: Imponibile assoggettabile all'IRPEF. cud colf, cud badante, cud babysitter, cu colf, cu badante, cu baby sitter, in bianco del modello CU sostitutivo per colf e badanti, che si scarica cliccando a. Certificazione unica anche per colf e badanti, ma nella forma di Si avvicina la scadenza per la consegna dell'ex CUD: i datori di lavoro sono.

    Nome: cud badante
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
    Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
    Dimensione del file: 56.26 MB

    Commenti: 0. Certificazione unica anche per colf e badanti , ma nella forma di dichiarazione sostitutiva della CU ordinaria. Un esonero soltanto parziale: i datori di lavoro dovranno rilasciare ai loro collaboratori domestici il documento che attesti il totale delle somme erogate nel corso del Si tratta di una sorta di Certificazione Unica ex CUD ma con delle sostanziali differenze in quanto il datore di lavoro domestico non è individuato come sostituto di imposta e pertanto non è tenuto di norma a rilasciare la CU.

    Il contratto collettivo che regola il settore parla infatti di una semplice attestazione che deve essere consegnata almeno 30 giorni prima della scadenza dei termini di presentazione della dichiarazione dei redditi o in caso di cessazione del rapporto di lavoro. Infatti tale documento servirà alle colf e alle badanti proprio per presentare la dichiarazione dei redditi. Si ricorda inoltre che i datori di lavoro domestico che assumo un collaboratore con un regolare contratto avranno diritto in sede di dichiarazione dei redditi ad alcune agevolazioni fiscali.

    Guarda questo:SCARICA OBS STUDIO

    Come detto si tratta di una sorta di Certificazione Unica ex CUD ma con delle sostanziali differenze in quanto il datore di lavoro domestico non è individuato come sostituto di imposta e pertanto non è tenuto a rilasciare la CU.

    Si tratta della deduzione dei contributi INPS nel limite massimo di 1.

    Contattami per Selezionare il Tuo Staff Domestico. Milena Scardacchi — Direttore HR.

    Email: clienti thexerendipity. Salta al contenuto.

    Scarica anche:SCARICARE KAAZA

    Puoi scaricare il file di esempio qui: Certificazione Unica Seguici sui nostri canali social per restare sempre aggiornato. Altro utilizzo tipico della certificazione unica è la richiesta di prestito ad una banca piuttosto che ad una finanziaria, anche per semplici acquisti come per esempio un telefonino o un televisore.

    Senza la CU che dimostra quanto un soggetto guadagna davvero, difficilmente si potrà accedere a prestiti o simili. Nel lavoro domestico come dicevamo, sono minori gli obblighi da parte del datore di lavoro ma la CU, o meglio, un documento simile alla CU deve comunque essere consegnato al lavoratore.

    In base a questa certificazione il datore di lavoro potrà anche detrarre parte dei costi della badante o della colf dai propri redditi come da normativa vigente e aggiornata al Infatti Assindatcolf spiega che per i costi sostenuti per la badante per esempio, i datori di lavoro con redditi propri inferiori ai 40mila euro annui potranno scaricare i contributi Inps versati fino a 1.

    A articolo e Sarah Giannelli video.

    Certificazione Unica per Colf e Badanti, in scadenza il prossimo 31 marzo - Video. Segui la nostra pagina Facebook! Leggi tutto. Di tendenza oggi.

    Pensioni, 67 anni fino al poi aumenta di 3 mesi: in uscita i nati al 31 dicembre Sindacalista ed operatore di Caf e patronato. Da 25 anni nel campo di pensioni, disoccupazioni, dichiarazioni dei redditi, tributi, tasse, lavoro e fisco. Segui giacomo su Facebook Segui giacomo su Twitter.


    Articoli popolari: