Kurdistanonline.net

Kurdistanonline.net

SCARICARE COMELIT VIEW S

Posted on Author Faejinn Posted in Rete


    Comelit View S – APP gestione videosorveglianza per dispositivi Android - Visualizzazione live a schermo intero e multischermo - Connessione automatica con. Download Comelit View S apk for Android. Comelit View S – APP gestione videosorveglianza per dispositivi Android. dei clienti, guarda gli screenshot e ottieni ulteriori informazioni su Comelit View S. Scarica Comelit View S direttamente sul tuo iPhone, iPad e iPod touch. Comelit View S – CCTV Video Management APP for Android Devices - Live View full screen and Multiscreen - Automatic connection with scan QR code.

    Nome: comelit view s
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
    Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
    Dimensione del file: 61.81 MB

    In genere, i passaggi necessari per installare un sistema di videosorveglianza tramite DVR sono i seguenti. Posizionamento delle telecamere, che vengono collegate al DVR tramite cavo Ethernet e accese in seguito al collegamento alla rete elettrica. Configurazione del DVR, la quale viene effettuata tramite il pannello di gestione integrato. Apertura delle porte , che viene effettuata sul router dopo aver ultimato la configurazione del DVR.

    Associazione del DNS dinamico, ossia di un sistema in grado di permettere il rintracciamento del DVR digitando, anziché il suo indirizzo IP, una sorta di indirizzo Web che resta immutato nel tempo. Questo passaggio non è necessario se si utilizza un ID cloud.

    Se il LED è blu lampeggiante, rosso fisso o verde fisso devi reinstallare la telecamera.

    App lontano da casa

    In ogni caso la ricezione e il flusso devono essere di buona qualità. In caso di dubbio, puoi provare a consultare un video su YouTube. Assicurati che la linea internet sia stabile In caso di interruzioni, se qualcuno è sul posto o se disponi di un altro dispositivo accessibile in remoto, assicurati che la tua linea internet sia disponibile. Riavvia la tua Box Internet. Attenzione: il livello di qualità del Wi-Fi non si aggiorna istantaneamente ed è quindi consigliabile di spostare la telecamera e poi provare di nuovo ad accedere al flusso video per verificare se lo spostamento ha risolto il problema, la qualità del Wi-Fi è molto variabile, due telecamere a distanza di un metro possono presentare una qualità di Wi-Fi diversa.

    Consigli: per trovare il posizionamento ideale collocare la telecamera a 2 metro a campo libero dalla Box Internet. Collegarsi al flusso video e dopo averla scollegata funziona con batteria , spostarsi lentamente fino a trovare la posizione ideale, se non vuoi spostare la telecamera, puoi anche installare un ripetitore Wi-Fi e modificare la rete Wi-Fi della telecamera per collegarla al ripetitore. Se nella tua abitazione è inferiore a 0,50 Mbps, è necessario regolare la telecamera in SD.

    Infatti in questo caso è probabile che frequentemente scenda sotto la soglia necessaria per trasmettere un flusso HD.

    Scollegali durante i tuoi test per assicurartene. Assicurati che il canale Wi-Fi utilizzato dalla Box Internet non sia saturo. Per arrestarla, fare nuovamente clic su Configurazione di un Tour Un "Tour" è una sequenza di scansione specificata da un gruppo di Preset definiti dall'utente, con velocità di scansione tra due Preset e tempo di permanenza del Preset programmabili separatamente.

    Per aggiungere un Tour, eseguire la seguente procedura: Fare clic su un numero di tour nell elenco a discesa Ronda. Fare clic su per aggiungere un Preset e impostare il tempo e la velocità per tale Preset.

    Ripetere l'operazione sopra descritta per aggiungere altri Preset al Tour. Fare clic sull icona per richiamare il Tour.

    Questa regolazione non modifica i parametri originari della telecamera IP, ma ha effetto sulle immagini visualizzate in Comelit View I comandi disponibili sono mostrati in figura: È possibile regolare la luminosità, il contrasto e altri parametri secondo le proprie preferenze.

    Se la scheda grafica in uso offre il supporto per l uscita multi-monitor, è possibile soddisfare le esigenze di visualizzazione a schermo multiplo. Selezionare la data sul calendario. Selezionare la posizione del video, Local Host o Dispositivo. Selezionare il tipo di stream, Stream principale o Sub Stream. Fare clic sul pulsante Recupero video che consente di reperire i video. I risultati sono illustrati nella seguente figura: 15 19 Fare clic sul pulsante per avviare la riproduzione.

    Fasi: Selezionare la posizione del file, Dispositivo o Local Host. Selezionare il canale. Impostare l'orario di inizio e di fine. Sfogliare e impostare il percorso di scaricamento. Fare clic sull icona per avviare il processo di scaricamento. È possibile accedere alla visualizzazione in diretta delle telecamere presenti sulla mappa, ricevendo un messaggio di notifica dalla mappa quando viene attivato un allarme.

    Fare clic sull icona sul pannello di controllo per aprire la pagina di configurazione E-map. Fare clic con il pulsante destro del mouse sull'icona della mappa e fare clic su Agg. Inserire un nome descrittivo della mappa da aggiungere secondo le proprie preferenze. Fare clic su per salvare le impostazioni.

    Informazioni preliminari

    La mappa aggiunta viene visualizzata nell area di visualizzazione delle mappe. Utilizzare il 17 21 mouse per ingrandire o rimpicciolire la mappa. È possibile fare clic e trascinare per regolare l'area della mappa visualizzata.

    La mappa aperta viene evidenziata in giallo nell elenco per consentire di distinguerla. È possibile aggiungere gerarchicamente più sottomappe a una mappa. Dopo l'aggiunta di una sottomappa, sulla mappa principale verrà visualizzata l icona. Facendo doppio clic su questa icona sulla mappa principale è possibile passare alla relativa sottomappa.

    Fare clic sul pulsante sulla sottomappa per tornare alla mappa principale. Fare clic e trascinare la telecamera dall elenco dei dispositivi nella posizione desiderata sulla mappa. Fare doppio clic sulla telecamera oppure fare clic con il pulsante destro del mouse e selezionare Anteprima per la visualizzazione in diretta delle telecamere. Se è stato attivato un allarme, viene visualizzata un icona sulla telecamera.

    Capitolo 7 - Gestione dei decoder video Il modulo TV Wall fornisce la funzionalità di decodifica video ed è possibile visualizzare le immagini dei decoder video sul TV Wall per ottenere una visualizzazione accattivante, in grado di attirare l attenzione.

    Nota: Il modulo TV Wall visualizza un decoder video solo quando il dispositivo di decodifica è abilitato per l'aggiunta al client. Impostare la matrice di suddivisione della finestra, al massimo 8x8. Inserire il nome del TV Wall. Se necessario, inserire una descrizione del TV Wall.

    Se si prevede di utilizzare lo schermo per la visualizzazione in sequenza di diversi decoder video, consultare il relativo capitolo dopo aver completato l impostazione Gestione dei gruppi Accedere alla gestione dei gruppi, come mostrato in figura: 20 24 Fare clic su Agg. Nota: è possibile aggiungere i gruppi solo nella schermata relativa alla visualizzazione in sequenza, in sua assenza è possibile cliccare direttamente su Step successivo per saltare questa pagina.

    Per la schermata di visualizzazione in sequenza dei gruppi di telecamere in figura, impostare il gruppo, iniziando con l impostazione del nome del gruppo in base alla situazione reale e del tempo di permanenza del gruppo da 1 s a s.

    Dopo aver terminato l'impostazione, fare clic su Conferma, quindi trascinare il canale del dispositivo sullo schermo suddiviso, quindi completare il layout del primo gruppo, come mostrato in figura.

    Dopo aver terminato l'impostazione di più gruppi, se si desidera eliminare un gruppo, è sufficiente selezionare il gruppo e fare clic su Elim. Dopo aver terminato l'impostazione di tutto il gruppo, fare clic su Salva e attiva per salvare il gruppo impostato e attivarlo. Se si fa clic su Salva è possibile solo salvare il gruppo, ma lo stato del gruppo è Disabilitato, come mostrato in figura: 22 26 7.

    Questa config. Se non è necessario attivarla per il momento, cliccare direttamente su Fine per uscire da questa pagina. Dopo aver completato l impostazione, lo schema di configurazione verrà visualizzato nell elenco di configurazione decoder.

    Scarica Comelit View S gratuito su Android

    La modalità di decodifica dipende dallo specifico decoder, decoder diversi sono dotati di modalità di decodifica differenti. Fare clic sul pulsante riportato nella seguente figura : Il decoder illustrato nella figura supporta 3 tipi di modalità di decodifica, vale a dire 16 9 e 4 si noti che l espressione numerica finale indica la risoluzione massima che il decoder è in grado di decodificare, per es. Per garantire che la risoluzione della telecamera IPC front-end non superi il limite di risoluzione della modalità corrente del decoder, la modalità di decodifica selezionata per la visualizzazione va scelta opportunamente Decodifica sul TV Wall Dopo aver selezionato lo schema, selezionare il canale da decodificare sul TV Wall sul lato sinistro dell elenco dei dispositivi.

    Per il canale che è stato trascinato e rilasciato sulla schermata decoder, se si vuole sostituire con altri canali, è sufficiente trascinare e rilasciare direttamente gli altri canali sulla finestra 24 28 corrispondente. Per eliminare un canale, è sufficiente selezionarlo e fare clic sul pulsante : Visualizzazione in sequenza di diversi decoder video Se si desidera implementare una visualizzazione in sequenza di diversi decoder video, è necessario impostarla nella configurazione dello schema del TV Wall descritta in dettaglio nel relativo paragrafo e lo stesso vale anche per i gruppi interessati.

    Facendo clic sul pulsante nel corso della visualizzazione in sequenza, è possibile interromperla. Nota: il pulsante di controllo interviene solo sulla visualizzazione in sequenza e non ha effetto sul decoder Pulsanti di anteprima decoder Pulsante Descrizione Pulsant Descrizione e Gruppo precedente Gruppo successivo Avvia sequenza Arresta sequenza Cancella Schermo intero Visualizzazione singola Quad Suddivisione in 9 dello schermo Suddivisione in 16 dello schermo 25 29 7.

    Dopo aver completato il recupero del file video desiderato, fare clic sul pulsante sotto o utilizzare il mouse per fare doppio clic nella posizione desiderata e a questo punto la riproduzione avrà inizio. Il modulo di configurazione allarmi è un modulo di impostazione dei criteri di allarme: per collegare un allarme nell ambito di Comelit View , è prima necessario impostare il criterio di collegamento dell allarme come mostrato in figura: Nella pagina di configurazione degli allarmi viene visualizzato il criterio di collegamento impostato correntemente e il relativo stato di attivazione 27 31 8.

    PTZ: è possibile collegare l attivazione di un determinato preset, di un tour o di una traccia. Pop Img: dopo l'attivazione dell allarme, il canale video verrà visualizzato a comparsa in una finestra di anteprima per un determinato periodo di tempo. TV Wall: selezionare il TV Wall e il canale da visualizzare sul TV Wall dopo l attivazione dell'allarme: verrà caricata l'anteprima dell'immagine in tempo reale di questo canale.

    Se è temporaneamente non abilitato, è possibile spuntare la casella di controllo in figura. Fasi: Fare clic sul pulsante nel pannello di controllo per accedere alla pagina di gestione delle informazioni relative agli allarmi. Impostare l'orario iniziale e finale per la ricerca. Selezionare il tipo di allarme. Fare clic sull icona e le informazioni corrispondenti verranno elencate, come illustrato in figura.


    Articoli popolari: