Kurdistanonline.net

Kurdistanonline.net

EMULE IN ITALIANO ULTIMA VERSIONE SCARICARE

Posted on Author Tutaxe Posted in Sistema


    La versione ufficiale è l'ultima release stabile creata dal Team di eMule. Sceglila se vuoi dare la priorità ad una versione stabile e ben testata. Installer va. Scarica l'ultima versione di eMule per Windows. Probabilmente la miglior opzione per condividere file in Internet. eMule è uno dei migliori client per la. eMule è il software Peer to Peer (P2P) open source più utilizzato al mondo che adotta la rete eDonkey. Oltre ad una comoda e intuitiva interfaccia, questa. SCARICA EMULE GRATIS. Il link per il download dell'ultima versione di emule in italiano, con guida per installarlo e configurarlo per scaricare al massimo.

    Nome: emule in italiano ultima versione
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
    Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
    Dimensione del file: 46.51 MB

    Tool rimozione vundo Scarica emule ultima versione 0. Emule è il più famoso software gratuito peer to peer per condividere file con altri utenti connessi. Gli utenti possono scegliere diversi network per scambiare file, infatti, emule dispone sia della rete eD2K che della rete Kad. Dispone di una funzione di anteprima per controllare i file video o gli archivi rar e per controllare se sono danneggiati. Download emule gratuito in italiano ultima versione.

    Guida e consigli sulla configurazione di emule in italiano. Se vuoi trovare rapidamente quello che stai cercando su questo sito, puoi utilizzare lo strumento di ricerca di google semplice e veloce.

    Per concludere, assicurati che ci sia il segno di spunta sia accanto alla voce eD2K che accanto alla voce Kad in modo che eMule possa connettersi a entrambe le reti e clicca prima su Avanti e poi su Fine per comunicare a usare il programma. Se qualche passaggio non ti è stato chiaro, consulta la mia guida su come scaricare e configurare eMule in cui trovi dettagli più precisi su come effettuare la configurazione iniziale del software.

    Adesso, in teoria, potresti cominciare a usare eMule. Nella pratica, invece, per poter sfruttare al meglio il programma devi prima compiere alcune operazioni preliminari. Aprire le porte nel router -come già detto in precedenza, eMule, per comunicare con l'esterno e accogliere le connessioni in entrata, utilizza una porta TCP e una porta UDP.

    Per scoprire come aprire le porte di eMule nel tuo router, consulta il tutorial che ho scritto sull'argomento. Aggiornare la lista dei server eD2K — per scaricare dalla rete eD2K evitando fake e server spia, devi utilizzare una lista di server aggiornata e funzionante.

    Per scoprire quali sono le liste di server più affidabili del momento e come configurarle nel tuo eMule, segui le indicazioni che trovi nel mio tutorial su come scaricare lista server eMule.

    eMule per Windows XP (32/64 bit)

    Configurare la rete Kad — oltre alla classica rete eD2K, eMule mette a disposizione dei suoi utenti l'accesso alla rete Kad, un'altra rete peer-to-peer che, a differenza di quella eD2K, non è basata sui server e mette direttamente in comunicazione i computer degli utenti. Per scoprire come utilizzarla, segui le indicazioni che trovi nel mio tutorial su come connettersi alla rete Kad.

    Dopo aver messo in atto tutti i suggerimenti di cui sopra, recati nella scheda Cerca di eMule, cerca i file che vuoi scaricare e avviane il download facendo doppio clic con il risultato che ha più fonti al suo attivo e che quindi dovrebbe garantire una velocità di download più alta. In realtà è disponibile anche per Windows, ma sui sistemi Microsoft è sempre consigliabile la versione classica del "muretto". Nella pagina che si apre, clicca sul collegamento relativo ad aMule e non ad aMule GUI, che invece permette di gestire il programma da remoto e, per avviare lo scaricamento del programma, pigia sul pulsante di Download che compare sullo schermo se si tratta di una pagina Dropbox, devi cliccare prima sul pulsante Scarica e poi sulla voce Download diretto presente nel menu che si apre.

    Versioni Emule

    A download completato, apri l'archivio zip che contiene aMule e trascina l'icona del programma nella cartella Applicazioni di macOS. La procedura appena descritta va seguita solo al primo avvio del software per bypassare le restrizioni che macOS applica ai programmi provenienti da sviluppatori non certificati : successivamente, potrai avviare il programma semplicemente richiamandolo dal Launchpad, cercandolo in Spotlight o facendo doppio clic sulla sua icona nella cartella Applicazioni di macOS.

    Le operazioni preliminari necessarie al corretto funzionamento del software sono quelle che abbiamo anche visto in precedenza per eMule per Windows: apertura delle porte nel router, aggiornamento dei server e configurazione della rete Kad. Se ti serve una mano per portare a termine queste procedure, segui le indicazioni che trovi nei miei tutorial su come impostare eMule su Mac.

    Anche nel secondo sito Internet sponsorizzato non si fa accenno al fatto che lo scaricamento di eMule da loro sito Internet è a pagamento. Domanda cruciale.

    Perché eMule da questi siti Internet è a pagamento? Versione Community La Versione Community è basata sull'ultima release ufficiale o beta, ma in aggiunta contiene delle caratteristiche e delle correzioni apportate dalla comunità ed è gestita da Fox Sceglila se vuoi dare la priorità ad una versione maggiormente aggiornata.

    Come scaricare eMule

    Tutte le versioni community ed i sorgenti sono disponibili su GitHub Extra e strumenti aggiuntivi Modulo di accesso ai file parziali di eMule v0. Considerato che un file part di eMule generalmente non contiene un media stream completo, VLC deve scansionare l'intero file per trovare tutti i dati attualmente disponibili. Il processo di scansione dell'intero file potrebbe richiedere un tempo piuttosto lungo, a seconda dei dati attualmente disponibili e dalla dimensione del file. Questo modulo di accesso esaminerà il file part.

    Con queste informazioni il modulo di accesso ha la capacità di creare un media stream virtuale senza nessuna interruzione e alimenterà questo media stream in VLC, cosicchè VLC non dovrà più scansionare l'intero file, perchè "vedrà" soltanto i dati attualmente disponibili nel file part. Ulteriori informazioni sono disponibili nel Readme incluso anche nel download e nella documentazione.

    Scarica sorgenti Plugin eMule Shell Extension v1. Queste informazioni sono visualizzate nei tooltip, nella barra di stato e nel panello delle proprietà del file di Esplora risorse vedi la schermata allegata. Tuttavia, dipende dalla configurazione del tuo Esplora risorse se sono in uso gli elementi menzionati dell'interfaccia grafica. Generalmente, le informazioni che possono essere visualizzate da Esplora risorse per i file.

    Scarica sorgenti eMule Shell Extension Componente aggiuntivo per la ricerca nel Browser Web Firefox Questo componente aggiuntivo permette di effettuare ricerche in eMule per ogni testo selezionato nel tuo browser senza la necessità di passare ad eMule e riscrivere tutto nel pannello di ricerca di eMule. E' utile in particolare per creare link con sorgenti HTTP. Nota per i webmaster: leggere questo articolo per comprendere come i link HTTP possono aiutare enormemente la diffusione di file popolari.


    Articoli popolari: