Kurdistanonline.net

Kurdistanonline.net

SCARICA EASYBCD

Posted on Author Masida Posted in Sistema


    Download EasyBCD Configurare l'avvio in dual-boot di Vista in qualsiasi sistema operati. EasyBCD è un programma di utilità che consente di modificare. Scarica l'ultima versione di EasyBCD: Ottima soluzione per scegliere quale sistema operativo usare sul tuo PC. Ora hai la possibilità di fare ciò grazie alle opzioni messe a disposizione da EasyBCD, che ti consentirà di editare le opzioni di boot del tuo sistema operativo. EasyBCD è l'analogo di Vista Boot Pro. Si tratta di un programma di utilità semplice e facile per fare un multiboot tra diversi sistemi operativi: Windows, Linux e.

    Nome: easybcd
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
    Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
    Dimensione del file: 68.42 Megabytes

    Si utilizza per creare un dual boot tra sistemi operativi diversi o per riparare il bootloader in caso di problemi. EasyBCD va dunque utilizzato solo da mani esperte. Per incrementare la sicurezza nelle operazioni, il programma permette di effettuare una copia di backup del bootloader in maniera tale che se qualcosa dovesse andare storto sarà sempre possibile tornare indietro. Inoltre, è necessario che sul computer siano installate le librerie.

    Net Framework.

    Da notare che EasyBCD permette l'avvio al boot anche di quei vecchi sistemi operativi Windows che non sono più supportati da parte di Microsoft ad esempio Windows Si supponga di usare spesso qualche tool per la manutenzione del sistema: potrebbe essere sensato memorizzarlo in una partizione ad hoc su disco quindi usare EasyBCD per aggiungere al menu di avvio un comando per il caricamento dell'utilità.

    Per procedere, è sufficiente cliccare su Aggiungi una voce e, nel caso dei file avviabili in formato ISO nell'articolo Rufus, guida all'uso del programma per creare supporti avviabili si possono trovare diverse informazioni sul formato ISO , selezionare la scheda ISO quindi impostare il file da avviare nella casella Percorso nell'esempio abbiamo chiesto di inserire nel menu di boot di Windows l'ambiente Windows PE creato con Macrium Reflect Free: Backup con Macrium Reflect Free 7: come copiare i dati in sicurezza.

    Il consiglio è quello di richiedere, ove possibile, il caricamento in memoria del sistema operativo, soprattutto nel caso dei tool più leggeri. Al riavvio del sistema, sarà possibile scegliere - comodamente - se avviare il sistema operativo principale o, nel nostro caso, l'ambiente di manutenzione e ripristino Macrium Reflect.

    Una buona idea potrebbe essere, come abbiamo proposto in precedenza, creare una partizione dedicata alla memorizzazione dei file ISO con i tool di manutenzione che si intendono aggiungere al menu di boot di Windows. Nell'esempio abbiamo chiesto di ridurre di GB la dimensione dell'hard disk principale.

    Da EasyBCD, nel caso in cui si volesse eliminare una voce di avvio, riferimenti ai file ISO e VHD compresi, basterà cliccare sul pulsante Modifica menu di avvio, evidenziare la voce da rimuovere quindi scegliere Elimina.

    Per quanto riguarda le dimensioni da assegnare alla nuova partizione e quindi da sottrarre a quella di sistema , utilizza questi valori minimi di riferimento.

    Recensione EasyBCD

    Te ne ho parlato in maniera molto dettagliata nel mio tutorial su come installare Ubuntu da USB. Come installare il secondo sistema operativo A partizione creata, non ti rimane altro che installare il tuo secondo sistema operativo sul PC.

    Potrebbe piacerti:SCARICARE BILANCINO GRATIS

    Eccoti alcuni tutorial che potrebbero tornarti utili in tal senso. Clic su Edit Boot Menu button e selezionate il sistema operativo che desiderate eliminare.

    Fate clic sul pulsante Elimina. Se il sistema operativo che si desidera eliminare dalla lista è il sistema operativo predefinito, sarà necessario modificare il sistema operativo predefinito, impostandone un altro tra quelli disponibili sulla lista. Il sistema operativo selezionato verrà cancellato dalla lista di Boot.

    Al termine chiudete EasyBCD. Utilizzo del comando bcdedit 1.

    Aprite un prompt dei comandi con privilegi di amministratore o un prompt dei comandi in fase di avvio. Nel prompt dei comandi, digitate bcdedit e premete Invio.

    Nel prompt dei comandi, digitate il seguente comando e premete Invio.


    Articoli popolari: