Kurdistanonline.net

Kurdistanonline.net

SCARICA OPEN MENTANA

Posted on Author Mazubei Posted in Sistema


    Open è il giornale on-line fondato da Enrico Mentana, totalmente gratuito e realizzato Scarica l'App di Open per rimanere sempre aggiornato: un'​informazione. Scarica Open direttamente sul tuo iPhone, iPad e iPod touch. Da oggi il giornale online fondato da Enrico Mentana, totalmente gratuito e. OPEN MENTANA SCARICA - Open è il giornale on-line fondato da Enrico Mentana, totalmente gratuito e realizzato da una redazione principalmente composta. Open è un giornale online fondato nel da Enrico Mentana, giornalista ed editore, nonché Crea un libro · Scarica come PDF · Versione stampabile.

    Nome: open mentana
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
    Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
    Dimensione del file: 32.73 MB

    Inserisci i dati richiesti anche se sei già iscritto e usa un indirizzo email corretto e funzionante: ti manderemo una mail con il link per scaricare il PDF. Email richiesto Se inserisci il tuo indirizzo mail riceverai la nostra newsletter. Ma Mentana forse non lo sa. Da qui, la decisione di assumere regolarmente la ventina di ragazze e ragazzi che lavorano in redazione ma non ai piani alti, visto che il direttore Massimo Corcione ha 62 anni; età elevatissima se confrontata con la media dei direttori di testate digitali a livello internazionale.

    Siamo letteralmente sommersi da informazione di scarso livello causata da questa competizione a suon di click, del cui superamento si parla da anni senza che riesca a vedersi una luce in fondo al tunnel le testate più tradizionali puntano sul paywall; incrociamo le dita.

    Tutto bello, tutto giusto, benvenuto Open. Ci limitiamo ad alcune considerazioni, che non vogliono essere prese di posizione né sintomi di un approccio ostruzionista: semplicemente, Enrico, ci limitiamo ad osservare.

    Per qualcuno potrà sembrare una sorta di faciloneria, a noi sembra un grido di libertà per un progetto che vuol rivendicare il proprio modo di essere prima ancora che il proprio modo di fare. Tuttavia questa scelta si rivelerà presto limitativa.

    Da questa rivendicazione simbolica, Open dovrà riuscire a liberarsi quanto prima o rischia di rimanere incatenato ai propri principi senza aver la possibilità di esaltarli. Ora, se ne possono vedere anche i frutti concreti.

    Open è andato online nella serata del 17 dicembre , dopo che nei giorni scorsi erano nati gli account social, con la presentazione della squadra da parte della testata fortemente voluta da Enrico Mentana. Il flusso di notizie, tuttavia, partirà soltanto la mattina del 18 dicembre, dalle 6.

    In mattinata, oltre a un editoriale del direttore del Tg La7, sono stati pubblicati i primi articoli che danno già la connotazione al giornale: ampio spazio alle storie rivolte ai giovani, con una previsione sul voto degli under 30 alle elezioni europee, e alla tematica del gender fluid. Oltre, ovviamente, alla stretta attualità.


    Articoli popolari: