Kurdistanonline.net

Kurdistanonline.net

SCARICARE MAPPA OFFLINE GOOGLE MAPS

Posted on Author Kazicage Posted in Sistema


    Assicurati di essere connesso a Internet e di non essere in Modalità di navigazione in incognito. Cerca un luogo, ad esempio San Francisco. In basso, tocca il nome o l'indirizzo del luogo tocca Altro. Nota: il download di mappe offline non è disponibile in alcune aree Dopo avere scaricato un'area, utilizza l'app Google Maps come faresti normalmente.

    Nome: mappa offline google maps
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
    Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
    Dimensione del file: 41.35 Megabytes

    Ruote grasse Da viaggiatore ormai ho quasi definitivamente abbandonato l'utilizzo delle sane e care vecchie carte geografiche cartacee. La tecnologia ha preso il sopravvento ed in particoloare l'utilizzo dello smartphone per navigare e trovare punti d'interesse o luoghi è un'operazione che praticamente tutti sono in grado di fare. Ma quante volte ti è capitato di accedere alla app di Google Maps in una zona remota e non riuscire a visualizzare la mappa a causa della scarsa connessione alla rete dati?

    Di seguito vedremo come ovviare a questo problema e cioè cercheremo di capire come scaricare le mappe di Google Maps offline per poterle utilizzare ovunque, anche senza rete dati.

    Come iniziare: ce l'hai un account Google?

    Salvare le mappe offline su una scheda SD Per impostazione predefinita le mappe offline vengono scaricate nella memoria interna del dispositivo, ma puoi scaricarle su una scheda SD.

    Se hai un dispositivo con Android 6. Scopri come configurare la scheda SD.

    Inserisci una scheda SD nel tuo telefono o tablet Android. In alto a destra, tocca Impostazioni. Passaggio 2 facoltativo : come fare per prolungare la durata della batteria e limitare il consumo di dati mobili Se utilizzi le mappe offline, puoi comunque utilizzare altre applicazioni con i dati mobili.

    L'applicazione vi permette infatti di salvare la mappa relativa ad una destinazione precisa per una anno. Partite per Bucarest e non volete assolutamente perdervi il maestoso Palazzo del Parlamento? Cliccate su Scarica e il gioco è fatto!

    Cliccandoci sopra potrete inoltre aggiornarle, eliminarle o rinominarle. Ritagliate la zona di vostro interesse e salvatela sul vostro dispositivo.

    Cercando tra le migliori applicazioni Android vediamo quelle che permettono di scaricare la mappa nella scheda del telefono e, quindi, avere sempre a disposizione un atlante geografico capace di usare il ricevitore GPS del cellulare per localizzare la posizione esatta sulla cartina.

    Non si potrà in nessun caso ottenere un vero navigatore gratuito completo ma si potrà sempre consultare la mappa per sapere dove ci si trova e, in un caso, anche ottenere le indicazioni stradali di navigazione.

    Le applicazioni migliori su Android, gratis, con mappe offline e supporto GPS migliori sono, per il mio parere, 5. In questo modo è possibile scaricare una mappa su Android, in modo da poterla scorrere e vedere anche senza una connessione dati. Per attivare questa funzione, lanciare Google Maps, premere su Menu e poi su "Rendi disponibile Offline", Prima era su Labs e si chiamava "Prememorizza area".


    Articoli popolari: