Kurdistanonline.net

Kurdistanonline.net

POSTA INVIATA SU OUTLOOK SCARICARE

Posted on Author Tebei Posted in Software


    Nella finestra di dialogo Opzioni di. Nella sezione Salvataggio messaggi, attivare l'opzione Salva una copia dei messaggi nella cartella. Fare clic su posta inviata nell'elenco delle cartelle. La cartella Posta inviata contiene i messaggi inviati. Suggerimento: Se la cartella posta inviata non è visibile. Dall'elenco delle cartelle presenti sul server mail, selezionare quelle con cui si vuole effettuare la sincronizzazione;; Cliccare su "Applica" e successivamente su ".

    Nome: posta inviata su outlook
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
    Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
    Dimensione del file: 15.64 Megabytes

    Microsoft offre articoli tradotti da professionisti, articoli prodotti tramite traduzione automatica e traduzioni di articoli della community Microsoft, in modo che tutti gli articoli della Knowledge Base siano disponibili nella tua lingua. È importante notare che gli articoli prodotti tramite traduzioni automatiche, inclusi quelli rivisti dalla community Microsoft possono includere errori di vocabolario, sintassi o grammatica.

    Visualizza l'articolo originale in inglese: Seleziona versione prodotto Sintomi Dopo aver inviato un messaggio di posta elettronica utilizzando Microsoft Outlook o versioni successive, una copia del messaggio di posta elettronica non viene salvata nella cartella Posta inviata.

    Causa L'opzione Salva una copia dei messaggi nella cartella Posta inviata in Outlook è disattivata. Risoluzione Abilitare l'opzione Salva una copia dei messaggi nella cartella Posta inviata seguendo la procedura descritta di seguito per la versione di Outlook. In Outlook o versioni successive: Fare clic su File, quindi Opzioni. Nella finestra di dialogo Opzioni di Outlook , fare clic su posta.

    Modificare questo comportamento è possibile e funziona con la maggior parte dei mail server IMAP; per farlo, si possono provare, nell'ordine, le seguenti procedure. Modifica delle cartelle speciali sul server Siccome Outlook richiede al mail server le suddette cartelle, è necessario verificare di averle impostate correttamente lato server.

    Se succede questo, Outlook ignora le cartelle esistenti della posta inviata e cancellata e ne crea di proprie, localmente.

    Impostando in Outlook il percorso della cartella root, il riconoscimento di queste dovrebbe essere corretto. Fare doppio clic sul proprio account.

    Ci è stato più volte chiesto come sia possibile effettuare il backup delle email Outlook e salvare la posta in locale o in un'unità di rete. Come creare, inoltre, con Outlook il backup di una casella IMAP assicurandosi che vengano scaricati tutti i messaggi, allegati compresi?

    Iniziamo col dire che Outlook memorizza gli archivi di posta in file con estensione PST.

    Per creare un backup delle email gestite con Outlook, è sufficiente fare clic sul menù File, Apri, sulla voce Importa quindi selezione Esporta in un file. Cliccando sul pulsante Avanti la procedura di esportazione guidata chiederà di specificare la cartella di cui s'intende effettuare il backup.

    La schermata successiva permetterà di specificare la cartella ove si desidera memorizzare il backup di Outlook lasciare selezionata l'opzione Sostituisci i duplicati con gli elementi esportati. Come ultimo passaggio facoltativo , si potrà impostare una password a protezione del contenuto dell'archivio di backup di Outlook.

    Ripetendo la procedura di esportazione e scegliendo, questa volta, File di dati di Outlook, si potranno esportare tutta una serie di informazioni aggiuntive scegliere sempre il formato PST.

    È ovviamente possibile cliccare sulla voce Contatti qualora si fosse interessati a creare il backup dei soli contatti. Nell'articolo Differenza tra POP3 e IMAP: cosa cambia nella ricezione della posta abbiamo messo in luce tutte le principali differenze tra i due protocolli.

    Una delle principali differenze tra POP3 e IMAP è che IMAP è pensato per mantenere le email sul server di posta, permettendo all'utente di scaricare di volta in volta solo il materiale effettivamente d'interesse.


    Articoli popolari: