Kurdistanonline.net

Kurdistanonline.net

SCARICA VIDEO DPLAY

Posted on Author Akikus Posted in Software


    Come scaricare da DPlay: Inserisci il tuo URL del video nel campo sopra e premere il tasto "Download Video"; Selezionare il / qualità formato e avviare il. Come scaricare video da Dplay – Aggiornamento La procedura “classica” – quella con Greasemonkey & Co. e che è stata consultata da centinaia di. Come scaricare video da Dplay. Dplay è un sito di streaming gratuito che permette di vedere tutti i principali programmi trasmessi sui canali del gruppo. Dplay è una piattaforma di video streaming che ti permette di guardare gratuitamente e in modalità on-demand i programmi preferiti di Real Time, Dmax, Food.

    Nome: video dplay
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
    Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
    Dimensione del file: 42.76 MB

    Spotify ha rimosso la barriera delle 10 ore mensili e ha attivato una nuova modalità di riproduzione casuale gratis per cellulari, in tutti i 55 paesi coperti dal servizio. Riguardo alla funzione di ascolto casuale per cellulari, il blog del servizio riporta: Ecco quello che puoi fare con Spotify free sul tuo cellulare: Puoi portare le tue playlist con te, ovunque.

    Creare nuove playlist. Ascoltarle in modalità shuffle. Seguire artisti e amici. Sintonizzarti sulla Spotify Radio. Cosa vuol dire questo, in concreto?

    Le puntate sono ordinate male e non è indicato in che ordine vanno seguite. Insomma, un mezzo disastro.

    Con app come quella di Netflix, praticamente perfette e ordinatissime, quella di Dplay sembra scritta da un hobbista talentuoso, più che da un professionista che merita di essere pagato! Resto abbonato per amore dei documentari di Discovery science.

    Recensioni

    Da notare che è possibile usare lo stesso sistema per visualizzare in streaming contenuti video senza usare il flash player che verrà comunque presto abbandonato. Come scaricare video in streaming live Come fare invece per registrare un flusso in diretta?

    In questo caso abbiamo bisogno di un programma per registrare quello che stiamo visualizzando. Usiamo il diffusissimo player video VLC.

    Cerca quindi il nome di un video che desideri scaricare nella scheda Ricerca di qBitTorrent e avviane il download facendo doppio clic sul suo nome presente nei risultati della ricerca e poi sul pulsante OK. Facendo in questo modo la procedura di download dovrebbe risultare molto più veloce. Se utilizzi un Mac, invece, apri il pacchetto in formato.

    Nella finestra che a questo punto ti verrà mostrata, seleziona la qualità del video da scaricare es. Alta definizione p , clicca su […] per selezionare la cartella in cui salvarlo e pigia su Download per avviare il download. Non supporta i video musicali.

    Semplicissimo, non ti pare? Mi chiedi come funziona?

    Te lo spiego subito! Autore Salvatore Aranzulla Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia.


    Articoli popolari: