Kurdistanonline.net

Kurdistanonline.net

SCARICA FOTO DA IPHONE SENZA IPHOTO

Posted on Author Gunos Posted in Ufficio


    Puoi usare l'app. Se vuoi conservare le foto su iCloud in maniera permanente e vuoi sincronizzarle automaticamente con il Mac (senza collegare fisicamente l'iPhone al computer). Hai acquistato da poco il tuo primo Mac, vorresti copiare le foto che hai scattato l'applicazione predefinita per la gestione delle foto (Apple Foto o iPhoto). passare le foto dall'iPhone al computer anche senza collegare fisicamente i due​. È possibile farlo utilizzando l'applicazione "Foto" o "Acquisizione Immagini" integrata nel sistema operativo del.

    Nome: foto da iphone senza iphoto
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
    Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
    Dimensione del file: 52.36 MB

    Ti permette di trasferire foto da Mac ad iPhone, e fare il backup di tutte le foto o di alcune foto specifiche sul computer e ripristinare il backup se necessario. Naturalmente, hai la possibilità di eliminare le foto indesiderate. Si conquista migliaia di utenti fedeli ogni anno e riceve molte recensioni positive. Fai clic sulla scheda "Foto" in cima. Seleziona le foto e clicca "Apri" per importare le foto.

    Non richiede di disattivare la "iCloud Photo Library". Puoi trasferire foto iPhone su Mac e ripristinare il backup se necessario.

    Il nostro esperto conferma: in genere, quando si collega l'iPhone al Mac, l'applicazione Foto della Apple si avvia automaticamente e chiede se si desidera importare le foto dal telefono al computer.

    Inoltre, se hai abilitato iCloud, dovrebbe sincronizzarsi automaticamente con il contenuto del telefono. Clicca l'icona caratterizzata dal nome dell'iPhone e visibile all'interno della sezione "Dispositivi" della barra laterale sinistra dell'interfaccia dell'app.

    Se l'icona dell'iPhone non appare all'interno della sezione "Dispositivi", assicurati che sia sbloccato. Per seguire una di queste istruzioni, devi scaricare e installare iTunes prima di riavviare il PC per completare la procedura di configurazione.

    È un po 'una seccatura e non è necessario se usi i metodi mostrati sopra con iPhone Backup Extractor. Copia di foto da un dispositivo iOS utilizzando Windows Explorer Windows Explorer è in grado di accedere al tuo iPhone e iPad come se fosse una fotocamera digitale. Se il tuo iPhone ti chiede di fidarti del computer connesso, tocca "Trust" e inserisci il tuo passcode.

    Apri Windows Explorer e vedrai l'iPhone apparire sotto "Dispositivi portatili". Seleziona l'iPhone e vedrai "Memoria interna".

    Apri quello. Vedrai una cartella o una serie di cartelle denominate DCIM. Questi contengono tutte le foto del tuo iPhone. Trascinali in una cartella sul tuo computer e verranno copiati. Potresti scoprire che il processo di copia è lento o richiede un certo numero di tentativi. Se rimani bloccato, invece, trasferisci da un backup. Esegui l'app Foto sul PC cercando "Foto" e fai clic su di essa.

    Quando le foto vengono caricate, dovrebbe vedere il tuo iPhone e richiedere di fare clic su "Importa" in alto a destra. Seleziona le foto che vuoi importare, quindi fai clic su "Continua". Apri Windows Explorer. Dovresti vedere il tuo iPhone mostrato sotto l'elenco dei dispositivi collegati.

    [Modi 5] Come trasferire foto da iPhone a Mac senza iTunes

    Windows dovrebbe apparire automaticamente e richiedere. Fai clic con il pulsante destro del mouse su iPhone e seleziona "Importa immagini e video". Scegli "Controlla, organizza e raggruppa gli oggetti da importare" per selezionare la posizione in cui desideri che Windows copi le tue foto.

    Seleziona i gruppi di foto che desideri importare, fai clic sul pulsante Importa. Trasferimento di foto da iPhone a Mac L'importazione di foto dal tuo iPhone al tuo Mac è facile, poiché l'app Foto di Apple funziona su entrambi i sistemi. L'app Foto dovrebbe aprirsi automaticamente sul tuo Mac. In caso contrario, puoi eseguirlo avviando Spotlight e inserendo "foto".

    Il tuo dispositivo iOS verrà visualizzato sul lato sinistro di Foto. Selezionalo e quindi scegli "Importa tutti i nuovi elementi" in alto a destra. Le tue foto verranno quindi importate e potrai scollegare il dispositivo in tutta sicurezza utilizzando il pulsante di espulsione in Finder.

    Apple fornisce ulteriori informazioni su questo processo nel loro articolo di supporto HT Esecuzione del backup della libreria di foto Oltre a voler recuperare le foto perse o cancellate , una delle principali motivazioni per il download o il trasferimento di foto di iPhone o iCloud è il backup.

    Esistono molti motivi per scaricare la libreria fotografica di iCloud, ma il vantaggio più evidente è l'assicurazione contro la perdita di dati.

    Come scaricare foto da iPhone a Mac

    Le opzioni native di gestione dei dati di iCloud sono limitate e possono lasciare una posizione pericolosa. Se il database della libreria di foto viene danneggiato, si noteranno le foto mancanti, le importazioni non riuscite e gli arresti anomali.

    Scaricare la libreria fotografica iCloud di tanto in tanto è una buona protezione contro questo. Se sincronizzi il tuo iPhone con il tuo Mac e hai scelto "Download Originals", è facile eseguire il backup delle foto del tuo iPhone: Puoi configurare un backup regolare e automatico usando Time Machine del tuo Mac. Potrebbe volerci un po 'di tempo per creare il backup! Ma che dire dei backup di iCloud? Se non hai mai fatto un backup, dovresti crearne uno.

    I backup non sono risolti in ambito e hai un certo controllo su quali dati includeranno iOS. La stessa sezione mostra tutto all'interno del backup.

    L'espansione dell'elenco ti consentirà di eseguire il backup selettivo dei dati da app di cui non ti piace il backup. Ad esempio, potresti utilizzare centinaia di megabyte su eBook che hai già archiviato altrove.

    Informatica, Musica & co.

    Se abiliti la libreria di foto di iCloud, non tutte le foto del tuo dispositivo saranno incluse nei backup di iCloud e iTunes per evitare duplicazioni e l'uso extra di spazio di archiviazione. Invece, è necessario eseguire il backup di iCloud Photo Library separatamente. Queste opzioni di sincronizzazione sono distinte dal tuo backup iCloud.

    Mentre le opzioni di sincronizzazione invieranno tutto ai tuoi dispositivi iCloud connessi, il backup è specifico del dispositivo. Il backup dell'iPhone non ha nulla a che fare con il backup dell'iPad e nessuna delle informazioni verrà trasferita sul tuo MacBook. È possibile recuperare le foto perse o cancellate dal mio iPhone o iCloud?

    Il mio spazio di archiviazione per iPhone è pieno. Qualora fosse abilitato iCloud, non avrete la possibilità di effettuare il trasferimento e per l'importazione sul PC dovrete utilizzare l'app desktop iCloud dedicata o scaricare il materiale sulla memoria del telefono.

    Si tratta di un'opzione riservata ai dispositivi Apple e che consente di trasferire rapidamente pochi elementi. Essi saranno poi visualizzabili nell'app Foto del telefono.

    Sincronizzazione manuale tramite iTunes. Ogni volta che si effettua tale operazione foto e video presenti sul dispositivo iOS vengono aggiornati in modo tale da corrispondere a quelli conservati negli album del computer.

    Se avete un iPod e volete trasferire file musicali mp3 , la procedura è completamente diversa e dovrete fare uso di iTunes, Easy Way o MediaMonkey. In alternativa, esiste il software Dr. Fone di Wondershare per Windows e macOS che consente di effettuare tutte le suddette operazioni in maniera molto più semplice e veloce. Ve ne avevamo già parlato in un precedente articolo , descrivendo una delle sue tante funzionalità.

    Tramite questo programma avrete modo di trasferire foto, video, musica, contatti, SMS, documenti e tanto altro, facendo completamente a meno di iTunes che potrà essere disinstallato dal computer.


    Articoli popolari: