Kurdistanonline.net

Kurdistanonline.net

SCARICARE GIOCO DI TRASFORMAT DA

Posted on Author Arashijar Posted in Ufficio


    Trasformat - kurdistanonline.net: gioco app iphone Trasformat kurdistanonline.net Scopri i nuovi pacchetti di Trasformat: gioca, tenta la sfida e scegli se Entra in FACCE DA CUBO e prova ad indovinare le facce nascoste dietro le sei carte! Trasformat: il simpatico gioco di Mediaset per iOS foto successiva; e facce da cubo, in cui bisognerà indovinare i personaggi nascosti dietro. Trasformat Apk Gioco Android Download: client Android e iOS non sminuisce in alcun eseguite il comando ls per ottenere il nome esatto del file Apk da ·. È da pochi giorni disponibile in App Store un nuovo gioco dal titolo Trasformat, il gioco ufficiale del programma TV condotto da Enrico Papi su.

    Nome: gioco di trasformat da
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
    Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
    Dimensione del file: 34.60 Megabytes

    Un programma di trasformazione e deformazione, di capacità di riconoscere i piccoli dettagli fisici delle celebrità. Una delle novità di questo programma e di questo genere televisivo è sicuramente la presenza di una delle più amate giovani comiche di questi anni, Katia Follesa la Katiana di Zelig in coppia con Valeria che farà di tutto per togliere la scena a Raffaella Fico, avvenente show girl già al fianco di Enrico Papi in due precedenti programmi.

    Da bambino con mio nonno giocavo a carte, a battaglia navale, al gioco dell'impiccato, adesso invece i bambini giocano con la play station, con il computer, con internet. Quindi ho seguito e rubato un gioco che mia figlia faceva con gli amici: loro praticamente si 'deformavano' e provavano a indovinare di chi fosse quella faccia trasformata.

    Un nuovo show che sta al passo con i tempi, che si avvicina ai giovani e al loro modo sempre più tecnologico di vivere la vita. Al mattino presto, nel buio e nel silenzio della casa, scaricare il giornale sul tablet.

    Lo sguardo sul mondo.

    Puoi limitare gli acquisti In-app modificando i Controlli utente dalle impostazioni di Play Store. Lingue supportate: inglese, arabo, francese, tedesco, indonesiano, italiano, giapponese, coreano, portoghese, russo, cinese semplificato, spagnolo, thailandese, cinese tradizionale e turco.

    Per giocare al gioco occorre effettuare un download di dimensione variabile da 50 a MB. Il gioco richiede una connessione a internet 3G o Wi-Fi per download, aggiornamenti e altre funzionalità, come giocare con gli amici, vedere video promozionali e fare acquisti In-app.

    Alcune funzionalità del gioco sfidare altri giocatori, collaborare o condividere oggetti con loro richiedono l'accesso a una rete sociale, come Facebook o Google Play. Effettuare l'accesso a una rete sociale non è obbligatorio e il mancato accesso non impedisce di progredire nel gioco.

    Sfida Iniziale[ modifica modifica wikitesto ] La sfida vera e propria era composta da due manche "iniziali", in cui i concorrenti dovevano identificare tre personaggi modificati secondo un determinato tema; solo in questa fase, se un concorrente forniva la risposta esatta guadagnava una vita.

    La seconda manche dava il primato di rispondere sempre al concorrente che indovinava la faccia di gomma. Questa manche prevedeva un altro tema, in cui bisognava sempre identificare tre personaggi, ed al termine della manche, il concorrente col minor numero di vite veniva eliminato. I temi della manche non erano mai uguali, e potevano variare, e spesso ne entravano a far parte nuovi.

    NOTA: La sigla che introduceva i vari temi riguardanti le due manches, era una versione modificata di Merrily We Roll Along, ovvero la sigla dei classici cartoni animati Merrie Melodies. Faccia a faccia[ modifica modifica wikitesto ] Nella seconda manche, denominata "Faccia a faccia", i due concorrenti rimasti in gioco si giocavano l'accesso alla manche finale attraverso l'identificazione di celebrità deformate: vince il concorrente che per primo ne riconosceva tre.

    Quindi, sfruttando le vite che gli erano rimaste, doveva svelare l'identità di tutti e sei i personaggi raffigurati sul cubo calato dall'alto dello studio. In questa manche, per ogni identità, poteva usufruire di tre aiuti: il miglioramento dell'immagine, l'ascolto della voce del personaggio e l'indizio fornito dal conduttore.

    Hai letto questo?TOPOCR SCARICA

    Ogni volta che dava una risposta sbagliata o faceva scadere i 10 secondi di tempo perdeva una vita.


    Articoli popolari: